Home / Previsioni Ethereum: ETH in rialzo ma resistenza di 400 USD è troppo forte?

criptovalute ethereum opinioni
Ethereum è senza dubbio uno dei progetti più interessanti nati dal mondo blockchain

Previsioni Ethereum: ETH in rialzo ma resistenza di 400 USD è troppo forte?

Come avevamo anticipato di recente, Ethereum sta godendo di un momento di buona forma. La seconda criptovaluta più capitalizzata del mondo ha infatti superato di slancio la resistenza di 370 dollari e, ora, il prezzo sembra testare la resistenza di 395 dollari con fatica, tanto che sta attualmente correggendo verso la zona di supporto di 380 dollari.

Ma che cosa accadrà ora a Ethereum? Le nostre previsioni su Ethereum invitano a mantenere un atteggiamento piuttosto prudente nei confronti della criptovaluta, ora attesa da nuove sfide che difficilmente ETH potrà mandare in archivio con troppa semplicità nel breve termine.

Proprio per questo motivo abbiamo voluto dedicare un approfondimento odierno nel cercare di comprendere che cosa potrebbe accadere a Ethereum nei prossimi giorni. Con l’occasione, ti ricordiamo naturalmente che non solo puoi leggere qui la nostra guida a Ethereum, che ti consigliamo di consultare subito, ma che se vuoi fare trading su ETH il miglior modo è certamente quello di usare uno dei broker CFD più affidabili sul mercato, come eToro (sito ufficiale).

Se vuoi saperne di più su questo vero e proprio numero 1 del trading online, non ti rimane altro da fare che leggere la recensione completa che abbiamo scritto per te!

Prezzo Ethereum in rialzo ma attenzione alle resistenze immediate

Il prezzo di ETH sta evidentemente godendo di un buon momento di forma, tanto che nonostante le pressioni degli orsi è comunque rimasto ben al di sopra del livello di 365 dollari, e ha iniziato un nuovo aumento.

I tori hanno guadagnato forza al di sopra dei livelli di resistenza di 370, 375 e 380 dollari. Ethereum è poi stato scambiato vicino alla resistenza di 400 dollari e ha formato un nuovo massimo mensile a 395 dollari. Attualmente sta correggendo al di sotto dei 385 dollari, ma è ancora ben al di sopra della media mobile semplice a 100 sul grafico a 4 ore.

Dunque, che cosa accadrà ora a Ethereum?

Fermo restando che il nostro punto di riferimento attuale è costituito dalla tenuta del livello di supporto a 380 dollari, riteniamo che sul lato positivo il livello di 388 dollari sia una resistenza a breve termine piuttosto interessante da sperimentare. La prima successiva grande resistenza chiave è però quella vicina al livello di 395 dollari. L’ostacolo principale per un breakout più ampio è vicino a 400 dollari, oltre il quale il prezzo può anche puntare ad un nuovo massimo annuale.

Se invece ETH non dovesse confermare il supporto a 380 dollari, il prossimo supporto principale da sperimentare è quello vicino al livello di 378 dollari, al di sotto del quale il prezzo potrebbe testare il supporto della linea di tendenza a 372 dollari. Una rottura al di sotto della linea di tendenza potrebbe spingere il prezzo verso il livello principale di supporto di 365 dollari.Clicca qui per aprire GRATIS un conto su eToro (sito ufficiale) e fare trading di Ethereum!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *