Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Boom Gala Games | +200% dopo la quotazione su Binance

Boom Gala Games | +200% dopo la quotazione su Binance

C’è una criptovaluta che pur in una giornata non edificante per il comparto ha addirittura raddoppiato il suo prezzo nel giro di 24 ore. Non molti avranno sentito parlare di Gala Games e del suo token $GALA, anche se l’incredibile gain delle ultime 24 ore lo renderà probabilmente popolare tra speculatori e appassionati di criptovalute emergenti.

Siamo davanti ad un progetto che si trova – come tanti che stanno facendo registrare crescite da urlo – all’intersezione tra mondo dei videogiochi (e in particolare dei mondi virtuali) e token non fungibili, alla stessa maniera di Axies.

Incredibile corsa di Gala Games – ma non è soltanto speculazione

E che oggi è tra le più forti del mondo cripto – sfiorando i 500 milioni di dollari di capitalizzazione di mercato. Che sia il prossimo token sul quale investire?

Come sfruttare questa notizia – Possibili segnali:

💻PIATTAFORMA⏳INTRADAY🎮PROVA GRATISTARGET PRICE $GALA📈LONG TERM
1- Binance [EXCHANGE]BUY🟢Iscriviti Gratis!0,09$ – BREVEAcquisto🟢
Segnali e intermediari su GALA GAMES – il progetto più forte sul mercato cripto oggi

Che cos’è Gala Games – cerchiamo di vederci chiaro

Gala sviluppa videogiochi su blockchain, offrendo al tempo stesso una solida infrastruttura tramite la quale i videogiocatori possono essere proprietari effettivi dei loro asset di gioco e anche rivenderli sul marketplace. E il fatto che il CEO sia stato tra i co-fondatori di Zynga non ha potuto che stimolare l’appetito degli speculatori e degli investitori.

💱 NOME CRIPTO🏁 NASCITA✅ VALIDAZIONE🔥 FOCUS📊 OUTLOOK DI MERCATO
GALA $GALA2020PolygonVideogiochi su BlockchainPositivo 🟢
Lo schema sintetico su GALA

Un network che punta a modalità di utilizzo alternative delle tecnologie NFT, in un settore che ha già regalato delle grandi soddisfazioni agli investitori, basti pensare a quanto avvenuto ad Axies, il gioco in stile Pokemon, che però abbina anche un sistema di play to earn, ovvero di retribuzione, sebbene indiretta, per i giocatori.

A contribuire all’unicità di Gala Games c’è anche lo sviluppo di diversi titoli – che come dicono i gestori del progetto “sono nati per piacere ai giocatori” e che vedono l’utente finale al centro del processo – e non come mero consumatore da spremere fino all’ultimo centesimo. Ce ne sono già diversi disponibili, tra i quali i già popolari Spider TankMirandusTown Star e l’attesissimo Fortified che è in via di rilascio. Nel complesso un ecosistema già importante, con il token $GALA che viene utilizzato anche sul marketplace degli item di gioco.

Perché il valore di $GALA è cresciuto così tanto?

In primo luogo perché il token è stato quotato da pochissimo su Binance, uno degli exchange più importanti del mondo, che ha così consentito accesso alla compravendita di Token anche a chi non è interessato direttamente ai giochi in questione.

In secondo luogo invece è stata la grande richiesta di token in particolare da parte dei giocatori, che devono appunto comprarli per avere accesso al mercatino degli oggetti, oppure anche per acquistare potenziamenti, appezzamenti di terra virtuali, etc.

Cosa c’è nel futuro di Gala?

Il grande boom delle ultime ore, uno dei più forti ai quali abbiamo assistito, potrebbe aprire a possibilità di correzione sul breve periodo. Rimane però il fatto, per chi volesse entrare adesso sul mercato, che Gala si presenta come uno dei progetti più solidi e più interessanti della nicchia NFT. Anche il curioso sistema di vendita di licenze per ottenere un nodo del network è piuttosto interessante, perché permette al network di monetizzare immediatamente e agli investitori di avere un forte interesse affinché il protocollo continui a crescere e ad espandersi.

Una formula che sembrerebbe, per il momento, essere tra le più solide di un settore comunque molto vivace e che è ancora in piena fase espansiva. Nel complesso riteniamo che si tratti di un progetto da seguire molto da vicino – perché potrebbe fare la fortuna tanto dei videogiocatori, tanto di chi invece guarda alle criptovalute con fare esclusivamente speculativo.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *