Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Crypto.com: pubblicità al Superbowl | Investimento da oltre 6 milioni

SUPERBOWL Crypto.com

Crypto.com: pubblicità al Superbowl | Investimento da oltre 6 milioni

Crypto.com continua con le sue grandi campagne pubblicitarie. Dopo aver acquisito i diritti relativi al naming del palasport dei Lakers, e dopo aver finanziato le Angels FC, ora è il turno del Superbowl.

Secondo quanto è stato riportato da diverse testate USA, l’exchange avrebbe infatti acquistato 30 secondi di spot per il Superbowl 2022, l’evento più seguito (sono i numeri a parlare) su scala globale, che andrà in onda il prossimo febbraio.

Crypto.com al superbowl - ecco i dettagli
Crypto.com al Superbowl – manca solo l’ufficialità

Una mossa che avrà un impatto enorme sulla penetrazione sul mercato di Crypto.com – vai qui per aprire un conto gratuito che offre anche 25$ di bonus gratuito – exchange che è già diventato il terzo per volume di transazione e che si conferma il più attivo anche in campo commerciale.

Notizia che avrà con ogni probabilità ripercussioni positive anche su $CRO – la criptovaluta dell’exchange – che possiamo anche sfruttare con Supercharger e staking per ottenere reward e benefit.

L’ultimo passo verso il top della pubblicità

La notizia ha preso a circolare negli ambienti dei bene informati e mancherebbe ormai soltanto la conferma ufficiale. Parliamo di uno spazio che potrebbe costare oltre 6 milioni di dollari, per 30 secondi di broadcast.

Si tratterebbe di un’operazione costosa, ma nelle corde di Crypto.com e soprattutto nelle sue possibilità, dato che il gruppo ha già speso, soltanto nel 2021, oltre 1 miliardo di dollari in pubblicità ed iniziative di questo tipo.

Non sarà il primo exchange o intermediario di criptovalute ad aver acquistato uno spazio al Superbowl, perché soltanto lo scorso anno fu il turno di FTX, servizio molto popolare in particolare tra i trader a leva. Quella pubblicità nello specifico fu un innesco importante per FTX, e con ogni probabilità, se dovesse essere confermata la notizia, lo sarà anche per Crypto.com.

Per saperne di più su Crypto.com

Oltre alla nostra recensione testuale, chi vuole saperne di più su Crypto.com troverà anche sul nostro canale YouTube ufficiale una recensione video, che riportiamo anche all’interno di questo approfondimento.

Una guida che ci permette di conoscere, con i nostri specialisti, ogni funzionalità e aspetto di questo forte intermediario, che è quello che è cresciuto di più nel corso del 2021 per numero di utenti e per volumi di scambio.

Tutto ruota intorno a $CRO

La notizia della pubblicità dovrebbe essere la benvenuta in particolare tra chi ha deciso di investire in $CROcriptovaluta che fa parte del nostro portafoglio di investimento e che è tra quelle che più sono cresciute durante il 2021.

Tutti i nuovi iscritti che arriveranno su Crypto.com in virtù della pubblicità durante il Superbowl riceveranno come bonus $CRO, da sbloccare tramite staking. Ulteriore pressione sul prezzo di questo token – ancora più utenti a caccia delle card e di conseguenza una crescita importante per l’ecosistema che lo sostiene.

Si tratta dunque di un’ottima notizia, in particolare in prospettiva, per il futuro di questo token – che si conferma come uno di quelli ai quali guardare anche nel 2022, con i protocolli legati alle blockchain degli exchange che potrebbero continuare una run partita nel 2021.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *