Home / Bitcoin: oggi vale più del rublo | La nostra analisi sul sorpasso di BTC

Bitcoin supera il rublo

Bitcoin: oggi vale più del rublo | La nostra analisi sul sorpasso di BTC

Chi segue i mercati del Forex si sarà già accorto di quanto sta avvenendo in Russia in termini di valore della valuta nazionale. E anche chi non è un gran frequentatore di quei mercati si sarà accorto che la questione è di quelle molto preoccupanti per la salute delle finanze del governo russo e, purtroppo, anche dei cittadini.

La notizia ulteriore, che interesserà di più chi guarda esclusivamente al mondo delle criptovalute e di Bitcoin è che quest’ultimo ha superato il valore complessivo a mercato del rublo. Certo, non una valuta di prima fascia e non un’economia così brillante, ma comunque un risultato emblematico anche alla luce del ruolo che sta rivestendo nel conflitto.

Market cap complessivo - Bitcoin supera il rublo
Il rublo sorpassato da Bitcoin per market cap complessivo

Una dimostrazione di forza straordinaria per Bitcoin, che si conferma in uno straordinario stato di forma. Uno stato di forma sul quale possiamo investire con Capital.comvai qui per richiedere un conto virtuale gratuito con INTELLIGENZA ARTIFICIALE integrata – intermediario che tra le altre cose offre non solo 251+ criptovalute a listino, ma anche una scelta completa di valute nel Forex classico, rublo compreso.

Abbiamo a disposizione presso questo intermediario piattaforme quali MetaTrader 4 e TradingView, il top quando si parla di analisi e anche di operatività, piattaforme che sono affiancate anche dal WebTrader esclusivo di Capital.com. Con 20€ si può poi passare ad un conto reale.

Sì, Bitcoin ora vale più del rublo

Complice la caduta verticale del rublo russo in seguito alle sanzioni di praticamente tutti i paesi del blocco occidentale, e complice anche l’importante run di ieri di Bitcoin, quest’ultimo lo ha superato come valore complessivo sul mercato. Qualcosa che proietta Bitcoin nelle prime 15 valute per valore complessivo di mercato, alle spalle del franco svizzero (che è però ancora molto distante).

Cosa significa questo per Bitcoin? Da un lato è qualcosa di altamente simbolico, dato che continua a scalare la speciale classifica del market cap, che comunque non è esattamente una classifica di quanto sia forte una valuta, dato che ad esempio lo Yuan Cinese ha cap doppio rispetto al Dollaro USA, sebbene a rapporti di forza completamente ribaltati. Dall’altro è segnale del disastro russo, con il rublo che ha bruciato più della metà del suo valore.

Tutto questo mentre $BTC è al centro anche di diverse speculazioni che riguardano il suo possibile utilizzo per scambi importanti ora che SWIFT è stato militarizzato, nel senso di utilizzato come sanzione e ha espulso, per la seconda volta nella sua storia, un paese che non potrà ricorrervi.

Per il franco svizzero si dovrà raddoppiare di valore o quasi

Per sorpassare il prossimo della lista della speciale classifica, ovvero il Franco Svizzero, Bitcoin dovrebbe superare i 70.000$ di valore, un nuovo record che sembra essere comunque molto lontano oggi, anche in seguito a quello che è stato un periodo molto complicato per quanto riguarda il mondo finanziario e le evoluzioni geopolitiche. Certo è che la corsa innescata ieri sera lascia ben sperare.

In periodo di crisi Bitcoin ha dimostrato di essere una valuta molto affidabile anche e soprattutto per l’utilizzo concreto, cosa che in un mondo a tensioni crescenti potrebbe rivelarsi come un fattore chiave.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *