Home / Time Magazine accetterà Apecoin | $APE per pagare gli abbonamenti

Time $APE

Time Magazine accetterà Apecoin | $APE per pagare gli abbonamenti

Che $APE sia già un progetto di grande prospettiva dovrebbe essere chiaro a tutti, nonostante i movimenti di breve periodo che sono ovviamente piuttosto instabili in occasione del lancio.

Dovrebbe essere altrettanto chiaro per tutti che il progetto è partito con il piede giusto e che può contare su una potenza di fuoco importante anche sul piano commerciale. E non poteva essere altrimenti, dato che il protocollo si appoggia su una base forte, quella del Bored Ape Yacht Club. A conferma di quanto abbiamo appena affermato arriva una notizia calda da Time Magazine, una delle più importanti pubblicazioni del mondo, che accetterà appunto $APE come mezzo di pagamento.

Time Magazine e $APE insieme
Time Magazine accetterà $APE

Una notizia importante in termini di segnale positivo, sulla quale possiamo investire con la piattaforma sicura eTorovai qui per richidere un conto GRATIS di prova con il TOP degli STRUMENTI – intermediario che ha già inserito a listino $APE e che offre anche il meglio del fintech.

Abbiamo infatti il CopyTrader che ci permette di investire andando a copiare gli investitori che ottengono i migliori risultati. Possiamo investire anche in modo diversificato con gli Smart Portfolios, che offrono panieri cripto in stile ETF. Con 50$ possiamo passare poi al conto reale per fare trading.

Time Magazine si lancia su $APE: ecco cosa c’è in programma

Time Magazine è già all’interno del mondo cripto in modo importante. Il gruppo rilascerà a breve un intero numero in NFT, che avrà come protagonista Vitalik Buterin, il leader di Ethereum. In passato inoltre aveva già effettuato altre sortite nel mondo del Web3 e delle cripto.

Congratulazione alla DAO ApeCoin per il rilascio di $APE. Siamo contenti di annunciare che Time accetterà a breve il token per gli abbonamenti digitali, durante le prossime settimane.

Questo l’annuncio della community che ruota intorno a TIME e alle sue applicazioni Web3. Annuncio che spinge ancora più avanti $APE, che pur è stato già oggetto di hype importante, sebbene ancora non riflesso dal prezzo completamente.

Sarà questo l’unico gruppo che aprirà ad $APE? Dubitiamo, dato che ci sono nomi molto importanti dietro il progetto, senza tenere conto di quanto avverrà una volta che il relativo metaverse, quell’Otherside che vi abbiamo già presentato.

C’è tanto che bolle in pentola in relazione a questo specifico protocollo, che si trova comunque su prezzi non entusiasmanti rispetto a quello di prima quotazione.

Ci si può aspettare a breve un rialzo?

Difficile dirlo in queste situazioni di mercato, con movimenti piuttosto piatti da parte di tutto il comparto, a partire da Bitcoin. Riteniamo, per chi voglia avvicinarsi a questo protocollo, che l’orizzonte corretto sia di medio e lungo periodo, tenendo appunto conto delle tante questioni positive che si stanno sviluppando.

Sul breve periodo rimane forte l’incertezza, che possiamo però cavalcare con quanto abbiamo visto poco sopra in termini di piattaforme, che ci permettono di reagire con gli strumenti del trading a qualunque tipo di movimento di mercato.

Sta di fatto che uno dei criteri per giudicare la bontà finanziaria di un progetto è la sua capacità di espandersi commercialmente. E su questo c’è davvero poco da dubitare per quanto riguarda $APE.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *