Home / Binance lancia fondo da 100 milioni di euro | Si parte in Francia…

Binance investe in francia

Binance lancia fondo da 100 milioni di euro | Si parte in Francia…

Binance comincia a fare sul serio anche in Europa. Il viaggio del leader del gruppo, CZ, in quel di Parigi sta già sortendo i primi effetti, con i nostri cugini che potrebbero conquistare un vantaggio competitivo importante.

Il popolare exchange di criptovalute ha annunciato infatti un investimento di partenza di 100 milioni di euro all’interno di Station F, che farà da incubator per nuovi progetti a tema cripto e blockchain.

100 milioni di euro in Francia per Binance
Binance investirà 100 milioni di euro in Francia

Una buona notizia, a nostro avviso, anche per $BNB, il coin ufficiale dell’exchange, che possiamo trovare anche su Capital.comvai qui per ottenere un conto di prova gratis con CAPITALE VIRTUALE ILLIMITATO, intermediario che ci offre il top in termini di piattaforme per l’analisi e per l’operatività anche sul cripto market.

Abbiamo a disposizione tramite questo intermediario strumenti quali MetaTrader 4, piattaforma di livello professionale che permette di analizzare il mercato e di operare anche con ordini complessi, insieme a TradingView e anche ad un sofisticato algoritmo di intelligenza artificiale. Con 20€ possiamo passare poi ad un conto reale.

Binance sceglie la Francia per la sua espansione europea

Binance ha scelto la Francia, cosa che in realtà si vociferava da tempo e che era stata anticipata anche dal nostro sito. E lo fa con un investimento importante, di 100 milioni di euro, che verranno destinati ad un incubator di progetti dal nome di Station F. Un investimento che, almeno per i numeri (non entusiasmanti), che girano in Europa, è di proporzioni importanti e a nostro avviso definitorio, almeno per il momento.

La Francia ha una posizione unica per diventare leader di questa industria in Europa.

Questo il commento di CZ, che oltre ad essere leader di Binance è anche personaggio le cui opinioni contano all’interno dell’industria, che ha ricordato inoltre come ci siano già 50 persone dello staff di Binance che operano nel paese.

Una situazione che lascia forse all’asciutto l’Italia, paese dove si muove ancora molto poco e che sembrerebbe, anche in virtù di uno scarso interessamento della politica in generale, a non riuscire ad attrarre quanto serve per far arrivare anche i grandi player del mondo cripto.

Parleremo anche di questo stasera in live alle 21:00

Avremo un ospite d’eccezione stasera sul canale Youtube ufficiale di Criptovaluta.it, con l’On. Luca Carabetta.

Affronteremo temi relativi a NFT, ma anche alla regolamentazione, allo stato del mondo cripto ai piani alti del nostro Paese, cercando di carpire qualcosa anche sul futuro di breve periodo.

Cosa significa questo impegno per Binance e il suo coin?

Sicuramente si tratta di una buona notizia, almeno per chi la guarda anche dall’angolo dei rapporti con le autorità statali. Certi tipi di investimento hanno il potere di fare lobbying e anche di ammorbidire le posizioni di chi, a conti fatti, comanda.

Saranno delle buone nuove anche per Binance Coin, il coin ufficiale della chain governata da Binance stesso. Un coin che sta dimostrando una certa forza anche all’interno di una settimana non entusiasmante per il settore. Il suo futuro passerà anche da questo tipo di iniziative, che danno lustro a tutto il suo ecosistema e che ne aumentano i casi d’uso.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *