Home / 21Shares lancia la suite crypto winter | Prodotti per superare il bear market

21shares winter crypto

21Shares lancia la suite crypto winter | Prodotti per superare il bear market

21Shares, che è il più grande gestore di prodotti strutturati sulle criptovalute, non vuole fermarsi neanche durante il bear market e invece lo sfrutta per lanciare un nuovo prodotto, nato proprio per resistere al cripto-inverno e offrire dei rendimenti a chi vuole sfidare gli orsi.

Si chiama Crypto Winter Suite e in realtà raccoglie diversi prodotti, che saranno quotati al SIX di Zurigo, borsa d’elezione del gruppo e anche una delle più aperte al mondo per quanto riguarda il mondo dei prodotti finanziari su cripto.

Ottimo segnale anche questo per un gruppo che ha già decine di prodotti finanziari in cascina. Un segnale del fatto che in molti credono al ritorno di livelli di prezzo più interessanti. Chi vuole investire seguendo l’intuizione di 21Shares può farlo con Capital.comvai qui per ottenere un conto gratuito di prova con CAPITALE VIRTUALE ILLIMITATO – intermediario che offre accesso a 476+ Crypto asset di grande qualità, con la possibilità di comporre un portafoglio come preferiamo.

Possiamo anche operare al suo interno con MetaTrader 4, la piattaforma che offre il top per i trader di breve o in alternativa potremo muoverci anche sul WebTrader che ha intelligenza artificiale e integrazione con TradingView. Bastano 20€ per iniziare ad investire con un conto reale.

21Shares prepara una suite di prodotti finanziari per superare l’inverno cripto

Passo in avanti importante per 21Shares, società svizzera che i nostri lettori conosceranno già perché presente con diversi prodotti strutturati su Bitcoin e anche su altre criptovalute. Questa volta però quanto presentato dalla società svizzera è possibilmente ancora più interessante.

Per chi ama operare in borsa e vuole comprare durante il bear market

Si tratta di un pacchetto di prodotti finanziari che sono stati disegnati per favorire chi vuole investire sul dip, ovvero sul forte ribasso dei prezzi di tutti i principali cripto-asset.

Mentre abbiamo un mercato sicuramente più duro, l’interesse nel lungo termine per il mondo cripto non si è ridotto. Vediamo una forte domanda da parte degli investitori per esposizione a basso costo verso questa categoria di asset, e il nostro Bitcoin ETP, il primo prodotto di questa nostra nuova suite, offre esattamente questo, con il prezzo più competitivo al mondo. I nostri prodotti per il bear market offrono agli investitori strumenti robusti per navigare un mercato difficile.

Quindi si partirà dall’inserimento di Bitcoin ETP per poi guardare ad altri prodotti, con la particolarità che gli asset sottostanti verranno prestati per coprire parte delle spese di gestione. Qualcosa che di questi tempi farà saltare forse qualcuno sulla sedia, ma che vede in questo caso operare una società che opera regolarmente in borsa e fondi hedge con sedi in paesi caraibici.

L’interesse finanziario non accenna a scendere

In particolare per chi guarda al lungo e al lunghissimo periodo. I prezzi di adesso, nonostante permangano delle ragionevoli preoccupazioni dovute anche alle attuali condizioni di mercato, appaiono comunque molto convenienti per chi guarda al lunghissimo periodo.

Si potrà acquistare a prezzi più bassi? Pazienza: chi cerca di prendere tempo al mercato fa qualcosa di molto difficile e di molto rischioso, ed è per questo che la clientela orientata verso questo tipo di prodotti, e quindi verso ETF che possono essere scambiati direttamente in borsa, non è a questo che guarda. I costi, almeno rispetto ad altri prodotti analoghi negli USA ma anche in Europa.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

One comment

  1. Ci dev’essere il troll di turno che sta shortando la posizione che ho aperto🤣🤣va beh per il momento va secondo i piani.
    Comunque come ho commentato su un social l’altro giorno la macchia si allarga, forse Saylor sa davvero quello che sta facendo.
    Perché dici questo?
    Perché questa mattina molto presto sono stato fermato da altri due ragazzi che mi chiedavano di bitcoin……dovrei farmi pagare😃……avrei voluto registrare la conversazione per girarvela in modo da farvi fare un po di risate, purtroppo bitcoin ha un grande nome ma su di lui c’è ancora ignoranza, soprattutto su come è possibile acquistarlo e dove………voi avete dei video e degli approfondimenti in merito vero??
    Vorrei aiutare questi ragazzi consigliando di seguirvi per non farli cadere in mani di farabutti.
    Io cerco di spiegare come si apre un conto exchange come si acquista e soprattutto i rischi quali sono, poi ci sono i wallet…….chi meglio di voi esperti può indirizzare questi nuovi bitcoiners………se mi rispondete girandomi i link in cui spiegate tutto questo mi fate un favore……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *