Home / Immutable X: accordo con MoonPay! | Da Ethereum a dollari sul conto!

IMMUTABLE X MOONPAY

Immutable X: accordo con MoonPay! | Da Ethereum a dollari sul conto!

Passo in avanti importante per Immutable X, layer 2 di Ethereum che continua a fare passi in avanti importanti tesi all’adozione e alla collaborazione con i gruppi importanti del settore cripto e non. Ora grazie alla collaborazione con MoonPay sarà possibile prelevare Ethereum da Immutable e vederseli accreditare direttamente in dollari sul conto corrente.

Un passaggio importante, che offre un servizio aggiuntivo rilevante per gli utenti e che potrebbe essere ulteriore vettore per quanto riguarda l’adozione del layer 2 in questione. Un layer 2 che se la gioca in un comparto molto affollato, ma dove a nostro avviso c’è comunque spazio per diverse realtà, sia per coesistere, sia invece per cercare di rosicchiarsi a vicenda quote di mercato.

Una buona notizia anche in termini di valore del token, che possiamo trovare da eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il TOP del TRADING FINTECH – intermediario che ha appunto recentemente inserito Immutable X nel suo listino, che ad oggi vanta 75+ cripto attività.

Sempre tramite eToro possiamo accedere al mondo del trading automatico, con il CopyTrader che consente di copiare i migliori sul mercato, nonché di spiare come stanno operando sui mercati. Abbiamo all’interno il top anche per gli investimenti diversificati, grazie alla presenza degli Smart Portfolios, in stile ETF ma che non prevedono costi aggiuntivi. Con 50$ possiamo poi optare per il conto reale con le tempistiche che vorremo.

Immutable X si accorda con MoonPay

Un accordo che non è soltanto sulla carta, perché aggiungerà nuove funzionalità per gli utenti che ricorrono già o ricorreranno in futuro proprio ad Immutable X. Secondo quanto è stato comunicato dall’azienda infatti sarà possibile prelevare ad esempio i propri Ethereum e vederseli accreditare direttamente sul proprio conto in banca, saltando se vogliamo il relativamente tedioso passaggio dagli exchange. Una novità più che benvenuta, un canale diretto da cripto a fiat currency che sarà sicuramente gradita dagli investitori, almeno quelli che non possono farsi curare questo tipo di operazioni da uno staff, e quindi principalmente i piccoli investitori.

Moonpay con Immutable X - ecco cosa c'è in ballo
Immutable X si integra con MoonPay

Quanto si paga? Secondo quanto è riportato da MoonPay siamo nell’ordine dell’1% di commissioni, cifra sicuramente non delle più basse, ma prezzo comunque per la comodità di non dover passare da terzi e poter fare tutto dall’interno di Immutable X.

Con un’altra buona notizia: potremo farlo anche in Europa, che almeno questa volta non viene lasciata indietro rispetto all’adozione di nuovi servizi rispetto agli Stati Uniti. Non si pagheranno inoltre fee su Immutable X e avremo un minimo di prelievo di 0,015 ETH, soglia che in futuro potrebbe aumentare o diminuire e che valida soltanto per il momento in cui scriviamo.

Una buona notizia: nel bear market c’è chi integra

Nel bear market c’è chi cerca di integrarsi anche al di fuori dell’ecosistema blockchain, in particolare quei progetti solidi e con una buona liquidità da spendere per inserire nuovi servizi.

Un buon segnale per Immutable X, per quella che è l’autentica stagione d’oro di diversi l2 legati ad Ethereum. Non possiamo che pensare a Polygon per quanto riguarda le iniziative e le integrazioni, anche pubblicitarie, come ad esempio quella di cui vi abbiamo parlato poco fa, con Etihad. Non tutto il bear market vien per nuocere.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *