Home / ETP Bitcoin fisico sbarca sul CBOE | Lo quota ETC Group, su uno degli scambi…

ETC BITCOIN ETP

ETP Bitcoin fisico sbarca sul CBOE | Lo quota ETC Group, su uno degli scambi…

Arriva un’altra quotazione su un ETP su Bitcoin a replica fisica in Europa. Ad annunciarlo è ETC Group, gruppo già attivo con diversi prodotti a base di criptovalute sui mercati europei, che ora quoterà il suo $BTCE anche su CBOE Europe. Una buona notizia, che segnala come l’interesse, anche da parte degli operatori di mercato più istituzionalizzati, sia in realtà ancora molto alto, nonostante una fase di mercato non esattamente brillante.

E un altro segno del fatto che in Europa, stranamente a dire il vero, le cose vanno meglio che negli USA, dove un’eventualità del genere è ancora lungi dal poter essere anche soltanto valutata.

Buona notizia per un Bitcoin che sta cercando di tenere sui 24.000$, livello di prezzo inimmaginabile soltanto qualche giorno fa. Possiamo investirci con Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale di investimento gratuito, con CAPITALE DI PROVA ILLIMITATO – intermediario che ci permette di investire su 476+ cripto asset e ovviamente anche sul re del mercato Bitcoin.

Abbiamo a disposizione anche MetaTrader 4 e TradingView, le due migliori piattaforme per l’analisi dei mercati. Abbiamo anche il WebTrader, che ci permette di investire con il top dell’analisi tecnica, nonché con strumenti operativi avanzati e l’intelligenza artificiale per analizzare il nostro portafoglio. Con 20€ possiamo passare poi al conto reale quando lo vorremo.

Altro ETP su Bitcoin in Europa: lo lancia ETC Group

Arriva un passo in avanti nel mondo dei prodotti finanziari strutturati su Bitcoin in Europa. Lo fa ETC Group, che lo scambierà, e questa è un’altra ottima notizia, tramite CBOE, uno dei più importanti scambi a livello europeo.

Porteremo BTCE (questo il ticker del prodotto) su CBOE, come passo logico mentre la domanda per l’esposizione sulle criptovalute torna a recuperare a livello mondiale. Il listing di BTCE su CBOE Europe rinforza la posizione di leadership di ETC Group per i titoli finanziari sulle criptovalute che hanno sede in Europa.

Questo il commento di Tim Bevan, che è Fondatore, nonché CEO del gruppo. Un fondo che viene già scambiato su altre piazze e che ha una capitalizzazione complessiva di poco più di 300 milioni di dollari. Piccolo fondo, dirà qualcuno, ma comunque importante accesso per una classe di clienti che vuole esposizione su Bitcoin senza però preoccuparsi necessariamente di quanto attiene alla custodia. Quello che, per intenderci, vorrebbero anche tanti piccoli e medi investitori americani, ai quali però la possibilità è preclusa da una posizione arcigna, e a nostro avviso ingiustificatamente dura, di SEC sull’argomento.

Europa contro USA: vince la prima su Bitcoin
L’Europa avanti agli USA

Europa batte USA: non si vede di frequente

Sul tema dei prodotti finanziari a tema cripto o Bitcoin, l’Europa continua a guidare a livello mondiale, battendo anche gli USA, mercato quest’ultimo in genere più aperto alle novità. La questione si trascina in realtà da un po’, con SEC che continua a rifiutare l’ok a prodotti simili a quello di ETC Group.

Staremo a vedere se questa ondata di prodotti finanziari in Europa riuscirà a smuovere le coscienze di chi ha il potere negli USA di decidere cosa finirà sui mercati o meno.

Questione in realtà molto complicata, perché attraversa diversi filoni di lotta politica e anche tra diverse agenzie. Nel frattempo chi vuole potrà muoversi come preferisce sulle piazze europee, dato che di prodotti di questo tipo in realtà ce ne sono diversi, e ora quotati su tutti i principali scambi.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *