Home / SuperRare: accordo con 0x Society | Arriveranno artisti emergenti e…

SUPERRARE ACCORDO

SuperRare: accordo con 0x Society | Arriveranno artisti emergenti e…

SuperRare ha siglato l’ennesimo accordo di un certo spessore, questa volta con 0x Society, no-profit che supporta artisti digitali, offrendo loro spazi espositivi fisici e virtuali. La collaborazione porterà l’arte che nasce in ambito cripto all’attenzione un ampio bacino di appassionati e collezionisti.

Spazi espositivi fisici vanno ad affiancare luoghi di aggregazione virtuali, in cui il pubblico può ammirare le opere esposte, socializzare, e saperne di più sia sull’arte che sulle criptovalute. Un luogo di aggregazione e divulgazione, con workshop e borse di studio per gli artisti emergenti. Tra questi, chi si distinguerà avrà diritto a uno spazio personale sul popolare marketplace NFT.

Ancora accordi pazzeschi per SuperRare, con il suo token di riferimento che si avvia ad essere uno dei più rilevanti di questo spazio. Possiamo trovarlo su eTorovai qui per ottenere un conto gratuito di investimento con il top degli strumenti di TRADING AUTOMATICO – intermediario che ci permette di investire su 78+ cripto, tutte scelte tra le migliori per prospettiva.

Con il CopyTrader possiamo investire copiando i più bravi investitori e trader con un solo click e anche spiando i loro movimenti. E possiamo anche scegliere di investire con gli Smart Portfolios per fare trading su panieri cripto. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

Ecco l’accordo tra SuperRare e 0x Society

L’operazione a firma 0x Society è ampia, articolata, ma soprattutto esemplare. Lo scopo è di quelli nobili: supportare la carriera di artisti emergenti fornendo loro spazi espositivi, formazione, un percorso di crescita professionale e una pagina artista all’interno di SuperRare, grazie alla collaborazione stretta tra il marketplace NFT e la no-profit.

Un altro incredibile accordo per SupeRare

Entriamo subito nei dettagli: gli artisti digitali potranno esporre presso la 0x NFT Art Gallery, in Canada, e in altre sale appositamente attrezzate che verranno aggiunte in corso d’opera: la collaborazione con SuperRare durerà un anno e vedrà l’iniziativa crescere progressivamente.

All’espansione sul piano fisico seguirà un’intensificarsi delle attività collaterali: il programma 0x Grants ad esempio garantirà agli artisti formazione, finanziamenti e workshop con cui portare avanti la propria ricerca. I più meritevoli riceveranno uno spazio personale su SuperRare dove poter vendere le proprie creazioni.

Il tweet di SuperRare rende l’idea dell’entusiasmo con cui l’operazione è stata accolta dal pubblico, ed offre altri interessanti dettagli. Dal 6 ottobre e fino al 10 novembre verranno presentate le fotografie di Ryan Koopmans e le opere digitali di Alice Wexell che compongono la serie The Wild Within & Everlasting,

Si tratta di una collezione molto popolare a firma di esponenti figure della fotografia e dell’arte digitale contemporanee. Le opere saranno esposte su SuperRare e in contemporanea nelle sale di 0x NFT Art Gallery.

Accordi che cambiano gli scenari

L’operazione, oltre ad aiutare artisti altrimenti ai margini dei circuiti che contano ma il cui talento è universalmente riconosciuto dal pubblico di settore, farà del bene anche ai due soggetti coinvolti. 0x Society godrà del supporto di una piattaforma che ha già all’attivo collaborazioni di un certo livello, e che può vantare una certa potenza di fuoco anche solo in termini di visibilità.

SuperRare di contro avrà modo di fare sana opera divulgativa su criptovalute, Ethereum in particolare per ovvie ragioni, NFT e promuovere l’utilizzo di crypto asset e tecnologie derivate a un pubblico quanto più ampio possibile.

Un rapporto dove a quanto pare tutte e tre le parti avranno qualcosa da guadagnare, e che per quanto possa contare riceve l’avallo anche dalla nostra redazione. Non è la prima volta che scriviamo entusiasti di come criptovalute e arte possano incrociare virtuosamente le proprie strade, e tifando per entrambe l’iniziativa che vi raccontiamo oggi non può che farci piacere.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *