Home / Chiliz: discesa del 44% da inizio mondiale | $CHZ resistenza a 0,156$

CHILIZ (CHZ)

Chiliz: discesa del 44% da inizio mondiale | $CHZ resistenza a 0,156$

Il mondo dei fant token, legato ai mondiali del Qatar, non sta brillando, così come la blockchain di Chiliz (CHZ), su cui vengono progettati ed emessi. La maggior parte dei fan token delle squadre dei mondiali è in contrazione, soprattutto a seguito della loro eliminazione, come nei casi di Spagna, Brasile e Portogallo.

Tra i fan token più noti resta quello dell’Argentina

Al momento delle 4 semifinaliste,  il token più noto è quello della Argentina (AGR), che al prezzo attuale di 3,12$ è bel lontano dai suoi massimi storici (ATH), toccati il 18 Novembre a 9,23$. Anche la Croazia ha un suo fan token, Croatina FF (Vatreni), ma è emesso sulla rete Polygon. Ovviamente, i fan token reagiscono soprattutto ai risultati immediati.

Chiliz è l’utility token nato e progettato per consentire tramite la sua blockcahin, di supportare le squadre sportive legate al mondo del calcio. Il tutto tramite la creazione di NFT esclusivi per i supporter delle squadre. Segnaliamo che ci sono anche altri soggetti del mondo crypto, coinvolti nei mondiali in FIFA 2022 e sonno Algorand e Crypto.com, ma hanno il ruolo di sponsor.

L’effetto mondiale per Chiliz si è esaurito

Chiliz
Chiliz (CHZ) – daily 13-12-’22

Osservando il grafico daily di Chiliz, possiamo constatare che l’effetto mondiali si è esaurito rapidamente, proprio all’inizio delle stesso. CHZ al prezzo attuale di 0,1372$ dalla data della prima partita inaugurale del mondiale, sta scendendo del 44%. Da notare che ad inizio Novembre era arrivato a toccare i 0,30$ dimostrando una forza maggiore del mercato. Poi il default di FTX e Alameda ha tirato giù il prezzo in modo molto rapido.

Su Chiliz, si può constatare, che il vecchio detto dei mercati finanziari, buy the rumor sell the news – compra sulle attese e vendi sulla notizia, è stato ancora una volta molto veritiero. 

E’ arrivato sul nostro supporto

Nella nostra ultima analisi del 29 Novembre, Chiliz prezzo ed analisi | In discesa – deve tenere il supporto a 0,13$, avevamo già evidenziato la debolezza di Chiliz e soprattutto il rischio che arrivasse verso l‘area supportiva di 0,13$ infatti scrivevamo:

La prima area di appoggio per il prezzo di Chiliz è sul livello statico, evidenziato con la trendline blu e passa a 0.130$”.

Nei giorni scorsi Chiliz ha fatto un minimo a 0,1322$ avvicinandosi al supporto. Dal grafico, al momento sta provando un rimbalzo, ma senza grande forza. Il trend sul breve è con evidenza assai inclinato. Il livello supportivo  a 0,13$ ha ancora una affidabilità da valutare. Questo prezzo lo scorso periodo, tra Maggio a fine Luglio, è stato più volte area di resistenza. Spesso queste situazioni si invertono e quelle che erano resistenze diventano supporti o viceversa.

Nel caso il prezzo bucasse anche questa zona supportiva, una prima area successiva la troviamo tra 0,1 e 0,0976$. Mentre l’altra è verso i minimi dello scorso Giugno a 0,82$.

Chiliz deve andare sopra a 0,1560$

Chiliz
Chiliz (CHZ) 4H del 13-12-12

Passando ad un grafico 4H e ragionando su una possibile ripartenza di Chiliz dai prezzi attuali, abbiamo un primo livello di resistenza che deve essere brekkato a 0,1560$. Solo con il suo superamento, avremmo un primo segnale di un tentativo di rimbalzo da questi minimi.

Gli obiettivi superiori, allo stato attuale sono ancora lontani, ma li possiamo comunque graficare e passano nell’ordine, il primo a 0,1869 mentre la resistenza 0,2040$.

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments