Home / MakerDAO: continua la discesa del prezzo | Attenzione al supporto a 580$

MAKER (MKR)

MakerDAO: continua la discesa del prezzo | Attenzione al supporto a 580$

Anche per MakerDAO (MKR) il mese di Dicembre è con il segno rosso, infatti al prezzo attuale di 602$ perde il 9,10%. La discesa è in continuità con quanto fatto a Novembre, dove ha registrato un -26,37%. Nel complesso da inizio anno ad oggi, la perdita di Maker è del -75%.

La perdita di Maker si allinea perfettamente al momento negativo che sta vivendo la DeFi (Decentralized Finance) che ha tutte le sue metriche principali in contrazione. Nel grafico seguente, tratto da DefiLlama, possiamo vedere la discesa della sua TVL (Total Value Locked) globale dai suoi massimi storici ad oggi. I massimi di TVL sono stati toccati a Novembre’21 con 176 Miliardi mentre adesso siamo scesi a 42,13 Mld.

Maker e DeFi TVl
TVL totale DeFi – Fonte: Intotheblock

Maker ha perso il primo posto nella TVL rankings

Per lungo tempo Maker ha occupato la prima posizione della apposita classifica della DeFi, cioè la TVL rankings. Negli ultimi giorni ha perso la prima posizione a favore del protocollo di staking Lido. Nell’immagine seguente possiamo vedere l’apposita classifica.

La TVL di Maker, ha perso in 14 giorni oltre 200 Milioni, arrivando agli attuali 6,42 Miliardi. Questa discesa porta il suo decremento da inizio anno ad un calo del 64% di impieghi nei suoi servizi.

TVL rankings
TVL rankings – Decembre’22 – Fonte: Intotheblock

Ricordiamo che Maker è un protocollo CDP (Collateralized Debt Position) ed è legato l’emissione della stablecoin DAI. L’ecosistema di Maker è basato sulla blockchain Ethereum e punta a mantenere stabile il valore del DAI a fronte della collateralizzazione di altre coins.

Maker è arrivato al nostro supporto

Il prezzo di Maker, due giorni fa è andato a fare un nuovo minimo annuale, toccando i 571$ e rompendo il precedente di Settembre a 581$. Nella nostra analisi del 1 Dicembre, Prezzo Maker: sempre vicino ai minimi | MKR prima resistenza a 685$, avevamo evidenziato la debolezza ed il supporto:

A livello di supporti, possiamo intuire la delicatezza della situazione con rischio di rivedere il prezzo di Maker a 580$”

Dal grafico daily, possiamo constatare come il supporto a 580$ sia stato preso. Da qui il prezzo ha rimbalzato, ed adesso sta tradando sopra i 600$, ma non allontana assolutamente il rischio di un ulteriore ribasso. A tal proposito, segnaliamo che il supporto successivo passa verso i 500$.

mAKER
MakerDAO – Daily 12-12-’22

Ci sono due resistenze statiche da superare

Pur evidenziato la debolezza grafica di Maker, non possiamo non guardare anche il lato lungo del mercato. Abbiamo in primis, due resistenze statiche evidenziate sul grafico, con le trendline tratteggiate in arancione. La prima che passa a 666$, mentre la successiva passa al livello di 710$.

Ci sono anche latri livelli più importanti e lontani dal prezzo attuale. Per individuarli, dobbiamo considerare il vettore che parte dal massimo a 1150$ fino al minimo a 571$$. All’interno di questo movimento i due livelli principali sono dati dai ritracciamenti di Fibonacci del 38.2 e del 50.

Il primo livello obiettivo è a 790$$, mentre ad 860$ abbiamo la resistenza spartiacque, che per la prosecuzione del trend rialzista. Da segnale che il setup degli indicatori, se pur ancora in negativo, ha iniziato un flesso rialzista.

Come spesso ricordiamo in campo DeFi, il prezzo dei token è strettamente legato all’andamento della TVL. Finchè questa metrica per Maker sarà in contrazione, anche il suo prezzo subirà questa sorte.

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments