Home / MicroStrategy compra altri 12.333 Bitcoin | E si avvicina all’1%…

BOOM MSTR

MicroStrategy compra altri 12.333 Bitcoin | E si avvicina all’1%…

MicroStrategy compra altri 12.333 Bitcoin. L'azienda di Saylor ora ne ha 152.333.

Ancora acquisti per MicroStrategy. La società di Michael Saylor ha infatti comunicato di aver acquistato altri 12.333 Bitcoin, ad un prezzo medio di 28.136$ nel corso del periodo che va dallo scorso 29 aprile fino al 27 giugno. Si tratta di uno degli acquisti più corposi (anche se non è avvenuto nel corso di una azione) da parte della società che oggi detiene nel complesso 152.333 Bitcoin, ovvero poco meno dello 0,8% dei Bitcoin totali in circolazione oggi.

Michael Saylor non sembrerebbe volersi fermare, con la sua società che continua ad acquistare, talvolta anche a debito, Bitcoin. Una quantità tale da aver reso $MSTR, in assenza di un ETF Spot su Bitcoin negli USA, una delle modalità possibili di esposizione dei fondi verso questo specifico asset.

Alla relazione tra MSTR e un potenziale ETF abbiamo dedicato l’ultimo numero del nostro Magazine – leggilo per rimanere aggiornato su tutte le ultime vicende del mondo Bitcoin e crypto.

Altri 12.333 Bitcoin per Michael Saylor

MicroStrategy ha appena depositato filing presso SEC per informare il regolatore USA dell’acquisto di altri 12.333 Bitcoin che vanno ad aggiungersi al già impressionante patrimonio in $BTC detenuto dall’azienda di Michael Saylor, che constatava di 140.000 unità prima di questo ciclo di acquisti.

Ciclo di acquisti, da sottolineare, perché tale quantità è stata comprata ad un prezzo medio leggermente superiore ai 28.000$, in linea con le oscillazioni di prezzo, in realtà piuttosto minime, che BTC ha avuto nel corso di questo arco temporale.

Ad oggi MicroStrategy ha speso 4,52 miliardi di dollari per acquisire Bitcoin, per un prezzo medio di acquisto di 29.668$, leggermente inferiore al prezzo attuale di BTC. In altre parole, Michael Saylor è in profitto, per quanto di poco, sulla sua importante serie di acquisti.

Ci sarà un effetto Saylor?

Uno dei meme più popolari su Twitter riguarda il supposto effetto negativo che gli acquisti di Michael Saylor hanno sul prezzo una volta che vengono comunicati. I mercati hanno reagito con una mini-correzione confermando il meme, per ora, cosa che però sembrerebbe essere già rientrata.

L’acquisto, che supera i 340 milioni di dollari, deve comunque aver esercitato una sorta di pressione rialzista su $BTC, dati anche i volumi particolarmente scarsi degli ultimi 2 mesi. Staremo a vedere se ci saranno ulteriori evoluzioni di mercato in questo senso.

Iscriviti
Notificami
guest

2 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Tomas
Tomas
10 mesi fa

Io stimo michael saylor, il vero sostenitore di BTC, a differenza di Elon Musk che sfrutta la sua audiance solo per fare velocemente cassa. Aldilà di questo, cosa be pensata della meme BTCMS dedicata proprio a Michael Saylor?

Tomas
Tomas
10 mesi fa

Io stimo michael saylor, il vero sostenitore di BTC, a differenza di Elon Musk che sfrutta la sua audiance solo per fare velocemente cassa. Aldilà di questo, cosa ne pensate della meme BTCMS dedicata proprio a Michael Saylor?