Home / ETF Bitcoin: Franklin parla di grandi capitali in arrivo

ETF Bitcoin: Franklin parla di grandi capitali in arrivo

Gli ETF stanno ancora scaldando i motori, nonostante abbiano già raccolto miliardi in Bitcoin. Parla uno dei gestori.

Quella degli ETF, per quanto in molti si stiano divertendo a dichiarare l’intera operazione un fallimento, sarà anche un’onda lunga. Diciamo anche, perché in realtà si tratta già di fare i conti con un successo importante di questa categoria di prodotti, per quanto qualche gestore abbia già accumulato dei ritardi rispetto a BlackRock e Fidelity, i due ETF che hanno accumulato di più in questi primi 8 giorni di trading.

A parlare è Franklin Templeton, che ha raccolto poco per ora, una somma assai esigua se paragonata agli investimenti già raccolti dai primi della classe. E parla direttamente chi è a capo della divisione investimenti digitali. Ci sarà un’onda lunga, dato che gli advisor stanno ancora prendendo le misure al prodotto e non lo hanno già proposto con tutta la forza possibile. Situazione questa della quale parleremo sul nostro canale Telegram anche più avanti e che racconta di una situazione potenzialmente esplosiva per Bitcoin, per quanto fino ad adesso il prezzo abbia deluso.

Investi con ByBit

💰BONUS di 30.000$ per i nostri lettori - Ref code: CRIPTOVALUTA

✅Verifica il conto per USDT Gratis

🥇Miglior Exchange con CopyTrading

🎯Trading con Leva, Launchpad, Launchpool

Ci sarà tempo, dunque. Gli ETF – lo ripetiamo ancora una volta – saranno un percorso lungo e che trasformerà la domanda di Bitcoin nel tempo. E non solo nelle prime due settimane – tra le altre cose costellate di festività – che hanno visto le prime contrattazioni su questi prodotti.

Franklin Templeton in ritardo sugli ETF, ma si aspetta l’arrivo di grossi capitali

Abbiamo interpretato così quanto Roger Bayston a The Block. Franklin Templeton non avrà ancora ricevuto inflow importanti, ma sarà soltanto questione di tempo. Gli advisor stanno scaldando i motori e – come in ogni cosa che avviene nel mondo della finanza tradizionale – ci vorrà del tempo.

È soltanto una questione di tempo… mentre va avanti l’istruzione su come questi asset possono essere complementari e possono aiutare a offrire soluzioni migliori sul lungo periodo affianco ad altri asset del loro portafoglio… è qualcosa che richiede del tempo.

E ha poi aggiunto:

Hai un prodotto nuovo che non è mai esistito prima. Queste piattaforme si stanno assumendo la loro responsabilità fiduciaria per filtrare tra i provider e per individuare differenziazioni che offrano ai loro clienti i risultati migliori sul lungo periodo… questo è il processo in corso adesso.

Un invito dunque alla calma, non solo per gli ETF di Franklin Templeton, ma anche per uquelli, probabilmente, degli altri gestori. Un invito dunque alla calma, nonostante gli inflow siano già importanti.

I dati dell’ottavo giorno, senza BlackRock

È stato un ottavo giorno di perdita per gli ETF, per quanto però manchino ancora i dati di BlackRock, che continuano ad arrivare in estremo ritardo. Segno che forse Bitcoin potrà fare altro per il mondo della finanza… classica, come appunto offrire sistemi di accounting più in tempo reale.

dati etf 8 giorno
I dati dell’ottavo giorno, senza IBIT di BlackRock

Il dato, che riportiamo qui, segnala anche il passaggio del picco di uscite da Grayscale, per la cui conferma però aspetteremo anche almeno i dati del resto di questa settimana.

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments