Home / Bitcoin Cash pronto a un rally? Previsioni rialziste per BCH

Bitcoin Cash pronto a un rally? Previsioni rialziste per BCH

Bitcoin Cash sembra essere pronto a un nuovo rally rialzista, dopo aver retto il livello di supporto di 250 dollari. Ad ogni modo, prima di aprire una posizione long è bene attendere che BCH rompa la zona di resistenza di 260 dollari: a quel punto i margini di incremento a breve termine dovrebbero farsi piuttosto consistenti, permettendoci di entrare con convinzione long.

Nelle prossime righe cercheremo di capire per quale motivo potrebbe essere particolarmente interessante tenere sotto controllo l’evoluzione di Bitcoin Cash nelle prossime ore, e per quale motivo potrebbe essere utile entrare long non appena si verificheranno i segnali di cui sopra.

Nell’attesa, ti ricordiamo che il miglior modo per poter fare trading di Bitcoin Cash è certamente quello di aprire un conto di trading gratis con uno dei migliori broker in circolazione, che abbiamo selezionato per te in questa tabella.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500

Ognuno di questi broker propone un conto demo che ti permetterà di entrare in posizione rialzista o ribassista su Bitcoin Cash e su decine di altre criptovalute in modo semplice, pratico e conveniente.

Se poi vuoi saperne di più, ti invitiamo a consultare la nostra recensione di eToro o la nostra recensione di Capital.com, due dei migliori broker CFD in circolazione!

Bitcoin Cash vicino ad una svolta: ecco cosa fare

Dopo un forte aumento sopra i 250 dollari, il prezzo di Bitcoin Cash ha trovato una forte resistenza vicino al livello di 268 dollari. Da qui il prezzo di BCH ha formato un nuovo massimo mensile per poi iniziare una correzione al ribasso.

C’è stata dunque una rottura al di sotto della zona di supporto a 265 dollari e il prezzo è sceso sotto i 250 dollari. Dopo aver formato un minimo vicino al livello di 246 dollari, il prezzo si è tuttavia ripreso, manifestando discreti segnali di forza che potrebbero ora spingerlo a ritentare l’attacco alle vecchie resistenze.

Riteniamo dunque che una rottura al di sopra della resistenza di 260 dollari potrebbe aprire le porte per un nuovo aumento nel breve termine. A quel punto il prossimo ostacolo chiave sarebbe vicino ai livelli di 268 e 270 dollari, precedentemente falliti, al di sopra dei quali i tori potrebbero puntare a breve termine una prova a 300 dollari.

Di contro, se il prezzo di Bitcoin Cash dovesse perdere i 250 dollari di supporto, allora il prossimo supporto principale sarebbe quello a 244 dollari, al di sotto del quale si aprirebbero le porte per un costante declino verso il supporto di 230 dollari.

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *