Home / Incredibile boom crypto: Helium insieme a società da 380 milioni di clienti

HELIUM TELEFONICA

Incredibile boom crypto: Helium insieme a società da 380 milioni di clienti

Helium stringe un accordo con Telefonica, gruppo da 380 milioni di clienti.

Ottimo boom per Helium, network che punta a offrire connettività con un tocco di blockchain, che avrebbe stretto un accordo con uno dei più importanti provider di telefonia del mondo. Secondo le notizie che arrivano dal Messico, infatti, sarebbe stato siglato un accordo con Telefonica.

La società di fonia si sarebbe impegnata a diffondere hotspot mobile in partnership con Nova Labs, società che poggia in termini di servizi proprio sul network di Helium. Una notizia che ha dato il largo anche alla speculazione sul token di riferimento, che nel corso delle ultime ore ha raggiunto un incoraggiante +12%. Qui sul nostro Canale Telegram puoi saperne di più e anche interagire con la nostra redazione.

Si tratta di un ottima notizia per Helium, che così inizia a occupare uno dei palcoscenici più importanti. Telefonica può mettere infatti sul tavolo un cap di mercato che supera i 20 miliardi e un numero di clienti che supera i 380 milioni. Difficilmente si sarebbe potuto fare meglio.

Telefonica sbarca su Helium

Telefonica inizierà a distribuire a Città del Messico e a Oaxaca degli hotspot in collaborazione con Nova Labs, servizio che è appunto costruito su Helium.

Questo programma in Messico sarà cruciale per valutare le performance e la soddisfazione dei clienti per questa soluzione, insieme ad una valutazione dei costi.

Questo è il commento di José Juan Haro, che per Telefonica è capo delle vendite all’ingrosso e degli affari pubblici. Un commento che conferma dunque che si tratta di una sorta di programma pilota, che se dovesse avere esito positivo potrebbe essere esteso anche ad altre aree del Messico e, perché no, anche in altri paesi dove opera questo provider.

Un’ottima notizia per Helium, che ha visto il suo token di riferimento crescere del 18% nel giro di pochi minuti, successivamente all’annuncio di questa importante collaborazione. C’è già in corso una correzione, ma il dato rimane di grande importanza.

Secondo quanto è riportato da Helium nel post di annuncio della collaborazione, ci sarà così modo di scaricare parte del traffico sul network di Helium, e non ci sarà bisogno di fare nulla per i clienti, che potranno pertanto accedere al servizio anche tramite la SIM di cui sono già in possesso.

L’utilizzo dell’infrastruttura di Helium riduce i costi in modo significativo, sia in termini di investimenti in capitale, sia in termini di costi operativi e riduce anche l’impatto ambientale, in aggiunta permette alle comunità e i proprietari di piccole attività di operare gli Hotspot di Helium Mobile e permetterà a telefonica di accelerare la copertura mentre continuerà a offrire un servizio di qualità ai propri clienti.

Occhio al prezzo

Il prezzo di Helium è letteralmente schizzato in alto nelle ultime ore di contrattazioni. Per chiunque volesse avvicinarsi ora a questo token consigliamo la massima cautela.

Non è raro che a seguito di queste grandi corse possano verificarsi anche delle correzioni importanti. L’accordo sarà comunque di grande interesse e potrà essere considerato senza dubbio alcuno come un successo per il network.

Iscriviti
Notificami
guest

1 Comment
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Matt
Matt
1 mese fa

Cosa ne pensate dell’aumento esponenziale di HNT negli ultimi giorni? Ritraccierà?