Home / Bitcoin: l’analisi VERA sul futuro degli ETF | Bomba pronta a…

BOMBA etF

Bitcoin: l’analisi VERA sul futuro degli ETF | Bomba pronta a…

Per chi non crede a Criptovaluta.it, ecco l'analisi dei diretti interessati. L'ETF Bitcoin pronto a esplodere...

La storia degli ETF Bitcoin è la storia – fino ad oggi – di un importante successo, anche se non distribuito equamente tra tutti i partecipanti a questa corsa. C’è WisdomTree che rimane al palo, con una raccolta esigua di Bitcoin e di investimenti, cosa che però potrebbe essere una buona notizia per chi sta aspettando pressione rialzista da questo tipo di prodotti.

A scendere in campo a difendere il suo prodotto e dunque a metterlo al riparo da critiche è direttamente è il COO, Jarrett Lilien, che secondo quanto riporta Blockworks ha contribuito a chiarire la situazione di questo specifico prodotto.

Ci vorrà del tempo, e non si tratta di un tentativo di lanciare la palla in tribuna. C’è in realtà un piano che racconta in modo piuttosto dettagliato come e perché sull’ETF Bitcoin potrebbero arrivare flussi davvero importanti.

WisdomTree spiega la situazione degli ETF, in particolare del suo

=> Discuti questa notizia sul nostro canale Telegram!

WisdomTree non è certamente un gestore di serie B. Ha 100 miliardi di dollari in gestione ed è un nome tra i più conosciuti del settore ETF, anche in Europa. Il suo prodotto su Bitcoin però non ha ancora raccolto il successo sperato. È tra i più lenti ad imbarcare capitale e questo ha fatto da sponda sia per chi vuole attaccare il gestore, sia per chi vuole attaccare la bontà di questi prodotti.

Sul tema ha risposto uno dei massimi dirigenti del gruppo, che ne ha parlato durante la classica conferenza per illustrare le ultime trimestrali del gruppo. Si è parlato del fatto che tramite WisdomTree e la sua App i clienti retail possono già detenere $BTC in modo migliore che rispetto all’ETF. E per chi invece – gli istituzionali – è interessato all’ETF in via primaria, ci sarà ancora da aspettare.

Siamo sicuri di riuscire a rimanere sul nostro percorso di crescita nella gestione di asset. Detto questo, ci vorrà del tempo, in particolare all’interno del nostro modello, perché questi prodotti non sono ancora disponibili on molte delle piattaforme degli adviser, che è da dove arriveranno maggiori flow.

Tradotto in parole più semplici: gli ETF Bitcoin, compreso quello di WisdomTree, non sono ancora disponibili sulle piattaforme dei promotori e per questo motivo bisognerà pazientare prima di vedere l’arrivo di capitali da quello che è il comparto più goloso, almeno per questo gestore.

Perché è una buona notizia?

Perché come ripetiamo ormai da tempo su queste pagine, in realtà il cammino degli ETF sarà lungo e arriveranno flow a patto che si abbia un po’ di pazienza.

Questo nonostante il buon successo già riscosso da questi prodotti. Come ha ripetuto il COO di WisdomTree, bisognerà portare un po’ di pazienza.

Iscriviti
Notificami
guest

30 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Federicor
Federicor
2 mesi fa

La mia domanda è QUANDO CROLLERÀ BITCOIN e questa cosa prima o poi succederà sicuramente gli ETF di Blackrock e Altri resterà nella storia del più grande SCHEMA PONZI mai esistito.
Grazie in anticipo per la risposta

Rogyan
Rogyan
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Studia Bitcoin(ma per davvero almeno 2/300 ore),ed eviterai questa semplificazione già facilmente smentita…

Federicor
Federicor
2 mesi fa
Reply to  Rogyan

Il problema del Bitcoin è che non ha un reale valore se non quello speculativo.
Non serve a niente e fa più danni che benefici. (il mining di bitcoin consuma molta energia e questo consumo andrà sempre ad aumentare)

Questo è solo 1 dei tanti problemi che ha BITCOIN.

Il Bitcoin non è garantito da nessuno e il suo prezzo non è stabile cioè non lo puoi usare come una moneta/valuta per comprare/scambiare beni.

Tanino
Tanino
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Mi sembra chiaro che non hai studiato a sufficienza caro Federicor.

  1. Valore reale non ce l’ha neanche la moneta euro, dollaro, rublo ecc. Studiati cosa è una moneta.
  2. Consumo energia, è molto grande, ma ha un senso, l’energia serve per dare vita alla rete. Neanche la moneta digitale o elettronica funzionerebbe senza energia. L’energia consumata dal bitcoin è cmq nettamente inferiore all’energia spesa per mantenere qualsiasi tipo di valuta al mondo
  3. Il bitcoin è garantito dalla rete e la fiducia nella rete è indiscutibile.
  4. Il prezzo non è stabile. E’ un asset giovane, ma se decidessi di vivere in bitcoin, cosa ti importerebbe della sua volatilità se effettui i tuoi scambi con altri paese in btc, o se vivi nel tuo paese percependo e spendendo btc? niente direi
Federicor
Federicor
2 mesi fa
Reply to  Tanino

Ripeto :
BITCOIN può crescere ed arrivare anche a 1 milione usd, ma resta il fatto che non ha valore reale,cresce soltanto perché ci sono persone che comprano e holdano BITCOIN.

Il Problema è cosa succederà quando nessuno comprerà più Bitcoin e quelli che holdano venderanno.

Succederà un crollo di proporzioni gigantesche e il Caso MADOFF sembrerà niente in confronto.

Immaginatevi un crollo di 1000 o 2000 Miliardi Usd.

Federicor
Federicor
2 mesi fa
Reply to  Rogyan

ESEMPIO semplificativo:

Tu immagina che uno deve comprarsi un Panino con prosciutto e formaggio dal salumiere e pagare 2 euro il panino ma 5 euro di gas fee.

E facile capire che è inutilizzabile come moneta/valuta per scambiare beni o servizi.

Tanino
Tanino
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Si vede chiaramente ancora di più che non hai studiato. Esiste una certa lighting network che permette di spendere btc con costi pari a 0 e che è in grado di gestire milioni di transazioni al secondo, roba da far rabbrividire Visa e Mastercard

Federicor
Federicor
2 mesi fa
Reply to  Rogyan

La stupidità umana è infinita e nessuno sa a che prezzo potrà arrivare BITCOIN.

Potrà anche arrivare a 100k o anche 500k ma resta il fatto che prima o poi LA BOLLA SCOPPIERÀ.

Come Nessuno può vietare ai Cretini /Polli di Drogarsi,lo stesso vale per BITCOIN

Tanino
Tanino
2 mesi fa
Reply to  Federicor

lo stesso discorso varrebbe per qualsiasi asset , oro , argento, petrolio , non ha senso questa tua affermazione.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

E non ditemi che non crollerà perché ormai è da tempo che c’è BITCOIN,
Vi consiglio di guardare la Durata del Schema ponzi di MADOFF.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

E ovviamente più salirà BITCOIN e più danno PROVOCHERÀ quando crollerà.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

È stupefacente vedere quante persone intelligenti pensare che BITCOIN sia il futuro o serva a qualcosa o a qualcuno.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

Le vere persone SINCERE che hanno detto la loro onesta opinione sono Warren Buffett e MUNGER, Jamie DIMON e NASSIM NICHOLAS TALEB.

Federicor
Federicor
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Sono Delle persone Con Un Cuore PURO senza interesse personale e la MIA STIMA per Loro è INFINITA.

Tanino
Tanino
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Pensavo fossi serio… un pò di ironia non guasta

Tanino
Tanino
2 mesi fa

@Federicor, diamo a Cesare ciò che è di Cesare. Federicor ha ragione, il bitcoin ha una probabilità di andare a 0. Tale probabilità però a mio avviso è nettamente inferiore alla probabilità che il valore dell’euro ed il dollaro vadano a 0.E nemmeno per quest’ultima eventualità sarei sicuro che il bitcoin non decuplicasse il suo valore, qualora arrivasse questo blackswan.
Per gli altri, fino a quando si continuerà ad usare il network, tutto l’ecosistema bitcoin sarà al sicuro.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

La cosa sicura è che resteremo nella storia del più grande SCHEMA PONZI GLOBALE DIGITALE.

Alessio Ippolito
Admin
Alessio Ippolito
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Qui su criptovaluta.it come ben saprai, diamo voce a tutti perchè siamo una testata libera ed indipendente. Questo però non preclude il fatto che dobbiamo rispettare le opinioni altrui, argomentando le proprie, e ricordandosi che si è giunti ad urlare £” BITCOIN SCHEMA PONZI” sulla prima testata giornalistica nazionale sul tema. Quindi è lecito attendersi da parte degli altri utenti, nonchè assidui frequentatori di questo sito, un duro contraddittorio.

Cordiali saluti

Federicor
Federicor
2 mesi fa

Su questo ti do ragione al 100 per 100

Federicor
Federicor
2 mesi fa

NON METTO IN DISCUSSIONE CHE BITCOIN NON POSSA AUMENTARE DI VALORE E ANZI ANCHE IO CREDO CHE ARRIVERÀ ALMENO A 100K MA ALTRETTANTO CONVINTO E SICURO SONO CHE PRIMA O POI CROLLERÀ, PURTROPPO IL QUANDO NESSUNO LO SA E CHI DICE DI SAPERLO MENTE.

IL BITCOIN È “IL NULLA” CHE POTRÀ CRESCERE ED ARRIVARE FINO AD 1 MILIONE USD MA RESTA SEMPRE “IL NULLA” e Per Questo è Destinato ad Arrivare a Zero.

Come il caso MADOFF ed FTX, prima o poi il CASTELLO DI CARTE È CROLLATO

la mamma di antonio
la mamma di antonio
2 mesi fa
Reply to  Federicor

nooooooo Antoniooooo che faiiiiiiiiiii basta giocare col computerrrrrrrrrrrrr! guarda, ti si è pure incastrato il capslock! e basta risponderti da solo, ti prego, che figure mi fai fare! sembri uno di quegli ubriachi al bar che parlano col muro, e vanno avanti, e avanti, e avanti fino ad orario di chiusura!
Comunque mi piace il tuo cambio di rotta: due settimane fa “BTC secondo me va a 20K”, adesso “BTC potrà anche andare a 100K però prima o poi cadrà”… bravo, così ci piaci! La tua previsione non potrà mai essere smentita perchè potrai sempre dire “cade domani”!!!!!
Su Munger e gli altri benefattori dell’umanità, rabbrividiamo un po’ tutti AHAHAHA XD

Sei veramente fantastico, grazie di risollevare le giornate a tutto il forum, dal profondo del cuore 😀

Klaus Marvin
Klaus Marvin
2 mesi fa

Federicor ha ragione ma ha confuso il Bitcoin con il suo mercato. Il mercato prima o poi crollerà ma il Bitcoin non sparirà ed è questa la differenza dallo schema ponzi. La cosa interessante è che dopo che sarà crollato sarà pronto a ripartire ma si parla solo di mercato, il Bitcoin per le sue caratteristiche e per ciò che è stato creato è un’altra cosa e influirà sul suo mercato quando verrà adottato a corso legale. Uno schema ponzi è basato sul nulla, Bitcoin non è nulla anche se qualcuno potrà dire che non ha valore ma sicuramente bisogna riconoscere che ha un prezzo.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

ALLORA CI SONO 2 TIPI CHE LE PERSONE CHIAMANO INVESTIMENTI.

1 È INVESTIMENTO
2 NON LO È

1 È INVESTIMENTO GLI IMMOBILI,FATTORIA,AZIENDE, AZIONI ECC…

perché gli immobili li puoi affittare e prendere rendimento o abitarci e non pagare affitto,fattoria produce cibo che puoi vendere e guadagnare,azionde produce beni o servizi che vendono e guadagnano e lo stesso le Azioni quotate in borsa,sono aziende vere che producano beni o servizi.
“QUESTI SONO INVESTIMENTI”

2) LE CRIPTOVALUTE E BITCOIN COSA PRODUCANO, A COSA SERVONO VERAMENTE, CHI LE COMPRA LO FA CON L’INTENZIONE DI VENDERE AD UN PREZZO PIÙ ALTO. (SPECULAZIONE)

QUESTO NON È UN INVESTIMENTO, È SPECULAZIONE O SCOMMESSA.

Federicor
Federicor
2 mesi fa

ESEMPIO DI VERE AZIENDE:
ENEL PRODUCE ENERGIA ELETTRICA CHE UTILIZZIAMO PER VIVERE MEGLIO, LA MEDIASET FA TELEVISIONE CHE NOI GUARDIAMO PER INTRATTENIMENTO E INFORMAZIONE.
MCDONALD’S PRODUCE PANINI CHE NOI COMPRIAMO E MANGIAMO, LA COCA COLA PRODUCE LA COCA COLA, FANTA SPRITE ECC.. CHE NOI ACQUISTIAMO E BEVIAMO.

BITCOIN PRODUCE……. “NIENTE”
MA NOI ACQUISTIAMO BITCOIN CON LA SPERANZA DI VENDERE AD UN PREZZO PIÙ ALTO (SPECULAZIONE)

Giorgio
Giorgio
2 mesi fa
Reply to  Federicor

Hai detto noi acquistiamo.
Che mondo meraviglioso è questo

la mamma di antonio
la mamma di antonio
2 mesi fa
Reply to  Giorgio

a me fa morire che mio figlio scrive in maiuscolo. Non ha ancora capito che una troiata scritta in maiuscolo non diventa vera, è solo una troiata scritta ancora più in grande XD

Klaus Marvin
Klaus Marvin
2 mesi fa

Federicor hai fatto un po’ di confusione. E’ vero BItcoin non produce nulla ma Bitcoin è una moneta. L’euro non produce nulla e nemmeno il dollaro. Cosa cambia se acquisto un bene pagando in euro, in dollari o in Bitcoin? E non si possono associare i Bitcoin ai titoli azionari. Comunque anche i titoli azionari le acquisti con l’obiettivo di venderli ad un prezzo più alto e questa non è speculazione? Il Forex è un mercato in cui si fanno speculazioni con le fiat e non è presente il Bitcoin ma è ugualmente speculazione. Se non ti piace il Bitcoin o il suo mercato non sei costretto ad investire o speculare, continua ad acquistare titoli azionari o meglio comprati l’intero mercato S&P500 c’è l’ho anch’io in portafoglio da molti anni e sto guadagnando molto bene ma è tutta un’altra cosa rispetto agli asset cripto che ricordati sono riconosciuti dalla finanza tradizionale perchè dietro c’è un interesse enorme. L’unico rischio molto remoto a cui si potrà andare incontro è che il tutto venga bannato da interessi politici ma per ora gli interessi sono altri come lo ha dimostrato anche il gigante BlackRock.

Coviddi
Coviddi
2 mesi fa

Federico mi spieghi esattamente cosa ti ha fatto Bitcoin?
Ti ha rubato qualcosa? Ti ha nascosto le pillole? Fammi capire

la mamma di antonio
la mamma di antonio
2 mesi fa
Reply to  Coviddi

sostanzialmente rosika perchè non l’ha comprato quando era a 20k (lui vede btc solo comeun investimento, non ha capito cos’è, e dato che non l’ha mai comprato sperava che andasse a 10k, non chiedermi il perchè… non è in grado di fare uno short, quindi immagino fosse anche lì per un rosik pregresso). Presente la volpe e l’uva? “Tanto non era matura” 😀
dato che ora siamo a 43k ha capito che non può più dire “andrà a 20k” (anche se due settimane fa diceva esattamente questo 😀 ahahaha fortisismo) quindi la sua filosofia è “un giorno potrebbe cadere”. Un vero pensatore 😀
TL-DR: sta solo rosikando 😛

IngPepo
IngPepo
2 mesi fa

Alè che energia, calmati che stai male…
Come dico ad altri della tua stessa opinione: una volta che ci hai detto cosa pensi, bene, abbiamo capito, dacci i tuoi argomenti e noi i nostri…non siamo obbligati a convincerci a vicenda ripetendo continuamente le stesse cose, altrimenti andiamo in loop e diventiamo scemi.
Investi altrove, non perdere tempo con noi poveri illusi.
Ciao