Home / Previsioni Ethereum oggi, scenario centrale rialzista: ecco supporti e resistenze da tenere d’occhio

ethereum

Previsioni Ethereum oggi, scenario centrale rialzista: ecco supporti e resistenze da tenere d’occhio

Ethereum continua a mantenersi al di sopra del livello di supporto di 225 dollari. Il prezzo di ETH sta lentamente salendo e probabilmente continuerà a salire verso i 235 e 240 dollari, quali attuali resistenze chiave che potrebbero rendere più accentuato – o interrompere – il proprio percorso di sviluppo.

Ricordiamo che Ethereum sta attualmente cercando di seguire un nuovo percorso rialzista, e che recentemente ha raggiunto un picco sopra il livello di resistenza di 230 dollari. Il prezzo potrebbe certamente correggere alcuni punti, ma i livelli di 228 e 225 dollari costituiscono attualmente dei supporti piuttosto importanti e potrebbero dunque permettere a ETH di non perdere di vista i propri traguardi rialzisti.

Insomma, è probabile che la coppia continui a salire verso i 235 dollari, anche al netto di una eventuale correzione al ribasso sul breve termine. Ma allora conviene comprare Ethereum con un exchange al top del mercato come Coinbase (qui sul sito ufficiale)?

Nelle prossime righe cercheremo di capirlo ma, intanto, ti consigliamo di guardare questa nostra recensione completa di Coinbase, che ti spiegherà passo dopo passo come aprire un conto con questo operatore e come poter comprare le tue prime criptovalute!

Previsioni Ethereum, segnali positivi puntano al rialzo del prezzo ETH

Negli ultimi tre giorni, il prezzo di Ethereum ha seguito un percorso rialzista al di sopra del livello di 220 dollari, guadagnando poi slancio sopra il livello di resistenza di 225 dollari e sopra la media mobile semplice a 100 ore.

L’andamento laterale di Ethereum nel corso dell’ultima settimana.

Il recente movimento al rialzo è stato sicuramente incoraggiante per i tori, e Ether è riuscito a scambiare al di sopra dei livelli di resistenza di 228 e 230 dollari. Ha quindi raggiunto un nuovo massimo settimanale a 233 dollari e ha poi iniziato una tenue correzione verso il basso, intorno ai 230 dollari. La perdita di questo supporto non deve preoccupare, considerato che quello chiave è vicino al livello di 228 dollari, e che sotto i 228 dollari dovrebbe “attivarsi” il supporto più importante a 226 dollari.

Di contro, guardando al lato positivo e rialzista della medaglia, il livello di 232 dollari è sicuramente una tenace resistenza iniziale, ma quella più importante è vicina al livello di 235 dollari, al di sopra del quale il prezzo potrebbe rialzarsi verso i livelli di 240 e 245 dollari.

Se Ethereum dovesse correggere ancora più basso dei 226 dollari, invece, allora le perdite potrebbero farsi più consistenti e puntare verso la zona di supporto di 222 dollari. Una chiusura di successo al di sotto del supporto di 222 dollari diminuirà molto probabilmente le possibilità di un movimento sostenuto verso l’alto verso il livello di 250 dollari nelle prossime settimane.

Clicca qui per aprire GRATIS un conto su Coinbase (sito ufficiale) e comprare Ethereum!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *