Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum in calo: previsioni per il trading di breve termine oggi

vitalik butherin ethereum

Ethereum in calo: previsioni per il trading di breve termine oggi

Ethereum ha iniziato una correzione al ribasso dalla zona dei 620 dollari, tanto che mentre scriviamo questo approfondimento il prezzo di ETH è ora scambiato vicino a un supporto chiave posto a 580 dollari e alla media mobile semplice a 100 ore. Una discesa avviata nel momento in cui Ethereum non è stato in grado di superare i livelli di resistenza di 620 e 625 dollari.

Ma che cosa accadrà ora al prezzo di Ethereum?

Cerchiamo di prevederlo nelle prossime righe, ricordandoti che il modo migliore per poter fare del trading in criptovalute con un orizzonte temporale di breve termine è certamente quello di usare uno dei broker regolamentati più affidabili del mondo, come eToro (sito ufficiale).

Se vuoi saperne di più, o se ritieni di non avere bene in mente quali siano le modalità con cui sfruttare al meglio questa piattaforma, ti consigliamo di leggere la nostra recensione completa su eToro.

Prezzo Ethereum, calo in correzione

Nelle ultime ore ci sono stati due tentativi da parte di Ethereum di superare il livello di resistenza di 620 dollari, ma entrambi i tentativi sono naufragati. Di conseguenza, c’è stata una reazione ribassista, con il prezzo che ha rotto i livelli di supporto di 612 e 600 dollari.

Il calo ha poi guadagnato terreno al di sotto del livello di supporto di 600 dollari e il prezzo ha addirittura rotto il livello di 585 dollari. Ether ha dunque trovato il proprio supporto vicino al livello di 580 dollari e risulta ora essere ben al di sopra della media mobile semplice 100 sul grafico a 4 ore.

Previsioni Ethereum, cosa accadrà nelle prossime ore

Il lato positivo della bilancia che oggi ETH ci propone è che si sta formando una grande resistenza vicina al livello di 600 dollari. C’è anche un canale che si sta formando con una resistenza vicina ai 600 dollari sul grafico orario di ETH/USD, e che potrebbe fungere da leva propulsiva.

In altri termini, una rottura di successo sopra la resistenza di cui sopra potrebbe permettere a Ethereum di iniziare un nuovo aumento sopra i 605 dollari. La prossima resistenza chiave è vicina ai 612 dollari, sopra i quali ETH probabilmente rivisiterà la zona di resistenza di 620 dollari.

Di contro, se ETH non riuscisse a rompere il livello di resistenza di 600 dollari, allora potrebbero esserci spazi per nuove perdite. Il primo supporto importante è vicino al livello di 580 dollari, al di sotto del quale il prezzo potrebbe testare il supporto più immediato a 570 dollari.

Una rottura netta al di sotto di questo livello potrebbe invece condurre ETH verso i 565 dollari prima, e i 550 dollari poi.

Clicca qui per aprire un conto gratis su eToro e fare trading di Ethereum!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *