Home / Markets.com: recensione completa del broker online

Markets.com: recensione completa del broker online

Markets.com mette a disposizione dei traders non solo una delle migliori piattaforme per investire in criptovalute, ma anche una delle più utilizzate nell’eurozona per effettuare delle operazioni di trading, e non solo nel campo delle monete digitali!

Questo broker online, oltre che sui Bitcoin e sulle altre criptovalute, offre la possibilità di fare trading anche sulle valute tradizionali, sulle materie prime, sulle azioni e sugli indici.

La piattaforma, diversamente da eToro e da IQ Option, richiede un po’ di esperienza in più per poter essere utilizzata in modo efficace, ma se conosci abbastanza bene le dinamiche dei mercati di criptovalute e ti sai muovere con una certa destrezza tra le quotazioni e i contratti CFD, ti possiamo assicurare che ti darà molte soddisfazioni!

markets.com criptovalute
Markets.com è un broker noto per il trading dei Bitcoin Futures

Markets.com: è affidabile oppure no?

Markets.com è una delle piattaforme di brokeraggio più affidabili che operano nell’eurozona.

È autorizzata e regolamentata dalla CySec, quindi i traders possono dormire sonni tranquilli, visto che tutte le operazioni avvengono in un luogo sicuro e dove non corrono il rischio di incappare in truffe o di vedere improvvisamente i soldi depositati sul conto utente sparire nel nulla.

E non è finita qui: oltre a poter contare su una rosa di clienti soddisfatti, Markets.com è anche uno dei main sponsors dell’Arsenal F.C., una delle squadre di calcio inglesi più importanti e titolate del mondo.

>>> Visita il sito ufficiale di Markets.com all’indirizzo: https://www.markets.com/it

Markets.com: quali sono le criptovalute disponibili sulla piattaforma?

*Su Markets.com si potevano acquistare o vendere fino a non molto tempo fa sette criptovalute, e vale a dire:

  1. Bitcoin;
  2. Bitcoin Cash;
  3. Litecoin;
  4. Ethereum;
  5. Ethereum Classic;
  6. Dash;
  7. Ripple.

Con l’avvento del 2018, per motivi ancora non chiari, il broker ha tuttavia ristretto questa selezione offrendo esclusivamente contratti futures sui Bitcoin.

*Andremo ad aggiornare queste informazioni non appena ci saranno novità.

La maggior parte dei traders attivi su Markets.com però, visto che è la moneta virtuale con la capitalizzazione più alta, opera con i Bitcoin.

FAI TRADING DI BITCOIN FUTURES SU MARKETS.COM*Il tuo capitale è a rischio

Futures su Markets.com

I Bitcoin Futures sono stati al centro della notizia riguardante le criptovalute più letta e discussa di tutto il 2017. Come mai? Perché per la prima volta il mondo della finanza tradizionale ha dovuto riconoscere al suo interno un mercato regolamentato dove scambiare contratti riguardanti i Bitcoin. Non essendo possibile quotare questa criptovaluta per la sua stessa natura, negli Stati Uniti è stata lanciata la prima borsa dei futures su BTC. Prima di proseguire nella trattazione, tuttavia, è bene aver chiaro che cosa sia un contratto future.

Il future è un contratto che assicura di comprare a scadenza un determinato asset ad un prezzo fissato. Viene utilizzato specialmente per proteggersi dal rischio di mercato, in quanto chi opera con certe materie prime o valute estere e viene pagato ad una data diversa da quella contabile (tipico pagamento a 30 o 60 giorni nel commercio tra aziende) rischia di rimettere del denaro per via degli andamenti di mercato.

Prendiamo come esempio un’impresa che opera nel settore della produzione di cavi elettrici; per questa impresa è fondamentale la quotazione del rame. Se oggi il rame vale X, e si percepisce il rischio che tra sei mesi potrebbe valere 2X, per proteggersi si possono acquistare ora dei futures a sei mesi. Questi potrebbero avere una quotazione vicina a quella odierna, e garantiscono che quella sia la cifra da pagare ora per ricevere la quantità di rame desiderata a scadenza.

Lo stesso ragionamento viene fatto da chi tra qualche mese rispetto ad oggi, giorno in cui ha concluso una certa operazione, dovrà incassare una somma in valuta diversa da quella nazionale. Per questo esiste un mercato dei futures anche per le valute, e di recente anche per Bitcoin.

futures bitcoin markets.com
I futures sono strumenti derivati scambiati su mercati regolamentati

Bitcoin Futures

Veniamo ora a quel che ci interessa maggiormente, ovvero i futures di Bitcoin negoziabili su Markets.com. Questi sono futures con scadenza mensile, grazie ai quali oggi è possibile proteggersi anche dal rischio di mercato se si opera in Bitcoin. Al di là di quella che sia la loro effettiva utilità, sono molto utilizzati per la speculazione e per opporre ai critici delle criptovalute questa sostanziale forma di riconoscimento.

Il primo Bitcoin future è stato emesso a metà dicembre dal Chicago Board Options Centre, ed è scaduto il 17 gennaio 2017 ad un prezzo di 10.900 dollari americani. Le perplessità suscitate in questa circostanza sono state non poche, data la quotazione quasi doppia che Bitcoin aveva fino a due settimane prima. Non è ancora chiaro, dunque, se l’entrata della finanza tradizionale nel circuito Bitcoin sia da considerarsi positiva. Dopo una settimana di negoziazione, il saldo dei Bitcoin Future vedeva un netto di duemila posizioni short, tutte con un valore sottostante di 1 BTC. Essendo strumenti derivati, i futures offrono la possibilità di fare trading sia a rialzo che a ribasso.

Un aspetto positivo dei futures negoziabili con Markets.com è la certezza della quotazione. Questa è infatti proposta direttamente dal mercato regolamentato, al contrario di quanto avviene solitamente per le criptovalute, il cui valore è sostanzialmente decretato dalla domanda e offerta presente sugli exchanges.

Vantaggi dei Bitcoin Futures

Il fatto di poter negoziare dei futures prevede alcuni vantaggi per l’investitore. In primo luogo, come abbiamo detto, quello di poter operare sia a rialzo che a ribasso come sempre avviene sugli strumenti derivati. Inoltre, essendo un derivato che ha come sottostante una criptovaluta, non è soggetto a scadenza: questo significa che, a differenza dei CFD su altri asset, non prevede premi o sconti quotidiani alla chiusura delle negoziazioni.

Fare trading bitcoin markets.com
Come mostrato dall’immagine, fare trading Bitcoin con Markets.com è davvero molto semplice

Markets.com offre uno spread piuttosto basso, anche se non il più competitivo di categoria, per il trading su questi titoli. La differenza tra bid e ask sui Bitcoin futures è infatti dell’1,3%. Nel contesto di una normale giornata di negoziazioni, la volatilità di questi asset è decisamente più elevata dello spread, rendendo possibile una proficua speculazione infra-day.

Non è invece chiaro per quale motivo Markets.com abbia deciso di non offrire il trading in leva sui Bitcoin Futures. Ad oggi, infatti, è necessario un margine di mantenimento del 50% per tenere aperte le posizioni e la leva finanziaria è di 1:1. Questo svantaggia un pochino gli investitori, che potrebbero preferire servizi come Plus500, IQ Option o eToro.

FAI TRADING DI BITCOIN FUTURES SU MARKETS.COM*Il tuo capitale è a rischio

Markets.com: quali sono gli strumenti che la piattaforma mette a disposizione del trader per migliorare la sua esperienza?

markets.com bitcoin ethereum dash
Markets.com è un broker sicuro, al punto che la stessa società è tra le più grandi quotate sulla Borsa di Londra

Oltre ad un’interfaccia interattiva e assolutamente user friendly, la piattaforma di Markets.com offre all’utente strumenti avanzati per il trading come grafici avanzati e disponibili anche in visualizzazione multigrafico, una versione demo che può essere utilizzata dai traders in erba e che non hanno esperienza con gli investimenti in criptovalute per poter costruire la propria strategia e fare pratica prima di passare alla versione con soldi veri, strumenti avanzati per la gestione del rischio e che comprendono funzionalità come Stop Loss e Take Profit, nonché un servizio di assistenza clienti pluripremiato e che può essere contattato tramite email, telefono e chat dal vivo.

Markets.com: i video corsi di formazione dedicati ai meno esperti

Da qualche tempo Markets.com, sulla linea di IQ Option, offre dei video corsi online per imparare il trading di criptovalute e di altri assets finanziari ai traders meno esperti.

Questi corsi, che sono gratuiti e puntano molto sulla pratica, sono accessibili a tutti gli iscritti al sito ufficiale.

Per accedervi, non è necessario pagare nulla né tanto meno depositare denaro sul proprio conto utente.

Markets.com e il trend dei traders, come funziona

Il trend dei traders è uno degli strumenti più apprezzati di Markets.com: questo indicatore, che è facile da comprendere, permette di vedere in tempo reale se gli investitori presenti in quel momento sulla piattaforma stanno puntando al rialzo oppure al ribasso.

Per farti un esempio concreto, grazie a questo indicatore potrai capire per tempo se il valore del Bitcoin sarà destinato a salire oppure a scendere in picchiata.

Ovviamente il trend dei traders non ti dà la garanzia di ottenere guadagni sicuri, tuttavia le sue previsioni nella maggior parte dei casi si sono rivelate corrette. Specialmente è raccomandabile per cavalcare trend di breve periodo, a livello infra-day.

Come aprire un conto su Markets.com e iniziare a fare trading con le criptovalute e Bitcoin futures

Aprire un conto su Markets.com è un’operazione semplice e che richiede pochi minuti di tempo. Di seguito i passaggi per farlo nel modo corretto:

  1. Per prima cosa devi andare sul sito ufficiale cliccando quì: https://www.markets.com/it
  2. In alto a destra cliccare sulla voce ” Registrati “.
  3. A questo punto compilare il modulo inserendo i propri dati personali richiesti.
  4. Non appena avrai completato la procedura di registrazione, dovrai richiedere la verifica del tuo conto utente: per farlo, visita il Centro Verifiche di Markets.com, poi dopo aver cliccato sul tasto Carica documenti, procedi con il caricamento di una copia della tua carta d’identità, di una copia della tua carta di credito ( se non ce l’hai, in alternativa puoi caricare la copia di un estratto bancario), l’identificatore di Cliente Nazionale (NCI) e il metodo di pagamento scelto.

Una volta completata la verifica del conto, potra effettuare il tuo primo deposito di 100 euro (deposito minimo richiesto per un conto reale) tramite carta di debito o di credito, bonifico bancario, Neteller, Skrill o Paypal.

Come depositare denaro sul tuo conto Markets.com

Per depositare denaro sul tuo conto Markets.com, non devi fare altro che cliccare sull’angolo situato in alto a destra del menu, scegliere l’opzione di pagamento più adatta alle tue esigenze tra quelle elencate, inserire i tuoi dati e la cifra che vuoi versare sul tuo conto utente, poi dare l’ordine per il deposito.

Markets.com non prevede il pagamento di una commissione per il deposito, tuttavia come consigliato dallo stesso broker online, prima di procedere con l’operazione è meglio verificare se il tuo operatore bancario prevede o meno il pagamento di una commissione transnazionale o altre spese specifiche.

Inoltre, se depositi più di 2500 euro sul tuo conto, ti ricordiamo che Markets.com per i casi come il tuo prevede un rimborso delle eventuali spese di transazione esterne.

Come prelevare denaro dal tuo conto Markets.com

Per prelevare denaro dal tuo conto su Markets.com, clicca sempre nell’angolo in alto a destra del menu, poi seleziona il metodo che vuoi utilizzare per il prelievo (l’ideale sarebbe di usare lo stesso che utilizzi per il pagamento per non creare confusione).

Ricordati che, per eseguire un prelievo, il tuo conto utente dev’essere verificato. Inoltre, se scegli di richiedere il prelievo con la carta di credito, avrai la priorità sulle altre forme di pagamento e sarai rimborsato prima.

Markets.com prevede un importo minimo per il prelievo, che per la carta di credito o di debito ammonta a 10 euro, per il bonifico bancario a 100 euro e per Skrill o Neteller a 5 euro.

Per le richieste di prelievo, il broker non prevede costi aggiuntivi, tuttavia alcune banche potrebbero addebitare delle commissioni per la transazione. Questi costi non sono coperti da Markets.com, pertanto prima di effettuare qualsiasi prelievo dal tuo conto utente, informati prima con la tua banca per sapere se ci sono o meno costi da sostenere e, in caso di risposta positiva, a quanto ammontano.

Per quanto riguarda invece le tempistiche, di solito Markets.com ci impiega tra i 2 (carta di credito e metodo di pagamento alternativo) e gli 8 (bonifico bancario) giorni lavorativi per elaborare una richiesta di prelievo.

APRI UN CONTO SU MARKETS.COM PER NEGOZIARE CRIPTOVALUTE*Il tuo capitale è a rischio

Markets.com: condizioni di trading applicate dal broker online

Le condizioni di trading su Markets.com, che sono conformi a quelle imposte dall’Unione Europea, sono molto vantaggiose. A partire da gennaio 2018, il rapporto di leva massimo è stato abbassato a 1:50, permettendo così agli investitori di fare trading online con la massima sicurezza. Ciò non si applica comunque alle criptovalute, che essendo per loro natura asset molto volatili necessitano di leve inferiori per evitare continue call sul margine.

Inoltre, se un trader in erba decide di iscriversi a Markets.com e ottiene un punteggio medio nel test di valutazione, riceve una limitazione di leva: ciò significa che questo trader, non potendo investire tanto, non otterrà nemmeno profitti elevati, ma in compenso non correrà il rischio di perdere tutto il suo denaro rapidamente. Con il tempo e la sopraggiunta esperienza saranno accessibili maggiori moltiplicatori.

Markets.com: conclusioni e opinioni

Markets.com, come rivelato dai numerosi feedback positivi ricevuti dagli utenti e che si possono leggere tranquillamente in rete, è una piattaforma molto attenta alla sicurezza dei suoi traders e offre un eccellente servizio di assistenza ai clienti, che si può contattare con facilità e che viene gestito da uno staff altamente professionale.

La piattaforma, oltre ad essere una scelta vincente per il trading delle criptovalute, è assolutamente user friendly, inoltre per i traders alle prime armi possono contare su degli strumenti molto utili come il conto demo e i corsi online offerti dal broker, che sono gratuiti e che permettono di imparare come fare trading criptovalute e non solo.

Da ultimo, ma non meno importante, Markets.com rappresenta la soluzione idonea per chi desidera investire sulle criptovalute, perché oltre a permettere di acquistarle e di venderle, consente anche di fare short sulle monete virtuali oppure di tradare una criptovaluta senza acquistarla.

In più il broker online dà la possibilità di fare trading sulle criptovalute non solo durante i giorni lavorativi, ma anche il sabato e la domenica.

APRI UN CONTO SU MARKETS.COM PER NEGOZIARE CRIPTOVALUTE*Il tuo capitale è a rischio

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *