Home / Plus500: recensione completa del broker online

Plus500: recensione completa del broker online

Plus500, offre un conto di trading per negoziare sui CFD e su strumenti finanziari del forex, delle opzioni, delle materie prime, indici e delle azioni. Inclusi anche strumenti finanziari come le criptovalute con operazioni in Bitcoin, l’Ethereum, il Bitcoin cash, Litecoin, Ripple etc.

Insieme ad eToro, Plus500 è uno dei broker online più conosciuti e più utilizzati in Italia, sia dai traders alle prime armi, sia dagli investitori più esperti e che hanno già messo a punto le strategie da utilizzare nell’ambito del trading online di criptovalute.

Plus500 è uno dei main sponsors dell’Atletico de Madrid, una delle squadre spagnole più conosciute del mondo, nonché dei Brumbies, una delle squadre di rugby più titolate dell’Australia.

Plus500: è affidabile oppure no?

La piattaforma di Plus500 è stata autorizzata e regolamentata dalla CySec: ciò significa che il broker, oltre ad aver ricevuto il permesso di operare in Europa, offre ai traders un ambiente sicuro e in cui possono vendere o scambiare criptovalute senza correre il rischio di essere truffati o di vedere il denaro depositato sul loro conto utente svanire nel nulla.

Plus500, offre un supporto completo per il trading online con una piattaforma all’avanguardia e condizioni economiche tra le più convenienti del settore e da poter visualizzare sulla pagina ufficiale, come gli spread stretti e una rapida esecuzione di un ordine.

plus500 crypto
Trading di criptovalute con Plus500, ecco l’offerta ad oggi presente sul broker

Trading criptovalute con Plus500

Che cosa offre Plus500 ai propri iscritti, in tema cripto? Senza dubbio questo broker ha saputo cogliere bene l’attenzione che, specialmente nel 2017, è stata dedicata a questo tema. Non si può non accennare, però, al fatto che criptovalute come Bitcoin e Litecoin fossero già disponibili per il trading da quando un BTC non valeva nemmeno 500 dollari.

Quali criptovalute sono proposte?

Plus500 offre la possibilità di fare trading su:

  • Bitcoin: la regina delle criptovalute, la più capitalizzata valuta digitale al mondo che non ha bisogno di introduzioni. Lo spread in questo caso è davvero molto basso, aggirandosi intorno all’1%. La liquidità e la profondità di questo asset rendono accessibili, dunque, delle negoziazioni a spread molto bassi se si considera che in una giornata qualsiasi la volatilità di Bitcoin è intorno al 5%. Con un conto demo gratuito, è anche possibile simulare una prima operazione sulla criptovaluta prima del trading reale con spread offerti molto bassi.
  • Ethereum: la criptovaluta che ha fatto parlare di smart contracts in tutto il mondo.  Malgrado la minor capitalizzazione, Plus500 offre le medesime condizioni di negoziazione del Bitcoin, con uno spread leggermente superiore che si attesta all’1,03%. Plus500 offre anche la possibilità di negoziare Ethereum contro Bitcoin – Eth/BTC.
  • Bicoin Cash: nata da un hard fork del team di Bitcoin, è senza dubbio stata agevolata nella sua diffusione dal nome che porta. Rispetto alla versione tradizionale, offre alcune migliorie in quanto a rapidità di formazione dei blocchi. La leva e il margine rimangono gli stessi visti in precedenza, ma lo spread applicato sale a 1,63%.
  • Ripple: la terza criptovaluta più capitalizzata al mondo e sviluppata internamente dai Ripple Labs. Se ne parla molto ultimamente, non solo per aver avuto un successo estremamente rapido ma anche perché il suo intento varca le soglie delle criptovalute tradizionali e può davvero riscrivere il modo in cui avvengono le transazioni economiche. Lo spread applicato da Plus500, in questo caso, è del 1,93%
  • Litecoin: da alcuni giornali di finanza di risonanza mondiale era stato additato come il possibile successore di Bitcoin. Lo spread applicato è del 2,09%.
  • Iota: da poco uscita dalla classifica delle prime dieci valute digitali per capitalizzazione, punta a rientrarci presto. Plus500 ha voluto premiare il progetto mantenendo possibili le negoziazioni su questo asset. Lo spread è estremamente basso: solo 1,09%.
plus500 criptovalute
Lista plus500 dedicata alle criptovalute

Per ogni informazione ulteriore, visita il sito ufficiale all’indirizzo >>> https://www.plus500.it

Una leva finanziaria molto concorrenziale, è ottimale per negoziare criptovalute e investire sui più interessanti asset del momento con condizioni economiche tra le migliori del settore e che potrai tu stesso consultare sulla pagina ufficiale del broker. Questo è un grande vantaggio di Plus500, che rispetto ad ogni altro broker CFD introduce un’altra importante novità: il cross ETH/BTC. In questo caso si investe senza avere come controvalore una valuta Fiat, ma un’altra criptovaluta. Questo significa che in giornate difficili per il mondo cripto in generale rimane comunque possibile investire con successo anche se si detengono posizioni long; sarebbe interessante vedere altri cross introdotti su Plus500.

APRI UN CONTO SU PLUS500 PER FARE TRADING DI CRIPTOVALUTE*Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

Meglio i CFD o l’acquisto di criptovalute?

Prima di rivolgersi ad un broker, molti si pongono questa domanda. Con Plus500, infatti, non si andranno a negoziare direttamente le criptovalute ma i CFD, ovvero i Contracts for Difference, che le riguardano. I CFD sono semplicemente strumenti derivati che in ogni istante hanno il valore dell’asset sottostante. Qual è il vantaggio dei CFD? Ne esistono almeno due che è impossibile non considerare. In primo luogo è possibile speculare sia a rialzo che a ribasso, utilizzando a seconda dei casi le posizioni long e short. Inoltre è possibile operare con la leva finanziaria, che aumenta il potere di negoziazione di un certo moltiplicatore -per le criptovalute su Plus500 di 5 volte- e dunque moltiplicare gli effetti di guadagni e perdite.

I CFD sono strumenti immediati da negoziare e molto versatili, per cui si adattano bene alle necessità speculative del day trader. Sono invece meno funzionali a chi ricerca un investimento di lungo periodo: in quel caso utilizzare un exchange può essere più conveniente. Attraverso i CFD, poi, siccome non si detiene la criptovaluta sottostante non è necessario preoccuparsi della sicurezza dell’investimento. Questo significa nessun wallet necessario e nessuna possibilità di subire perdite dovute ad un attacco informatico.

Plus500: piattaforma, ecco cosa offre ai traders

criptovalute trading plus500
Cosa offre la piattaforma di trading Plus500 per il trading in criptovalute

Fin dalla sua fondazione, avvenuta nel 2008, Plus500 ha saputo soddisfare anche le esigenze dei traders più esperti, offrendo una piattaforma altamente professionale e proponendo anche la possibilità di diversificare le proprie operazioni di trading.

Per quanto riguarda i traders alle prime armi o che devono ancora trovare la loro strategia per fare trading sulle criptovalute, il broker offre una versione demo illimitata e che può essere utilizzata per settimane, per mesi o addirittura per anni, prima di passare al conto con soldi veri.

Su Plus500 si può fare anche trading in lingua italiana, il che torna tutto a vantaggio di quei traders che non masticano molto la lingua inglese.

Per quanto riguarda invece la piattaforma di Plus500, non funziona tramite Metatrader, ma con un software appositamente sviluppato. Ciò rende il suo utilizzo molto più semplice e intuitivo rispetto alla stragrande maggioranza delle piattaforme di trading criptovalute.

Plus500 permette di fare trading sulle criptovalute tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24, ad eccezione della domenica dalle 12.00 alle 14.00. Con un conto demo gratuito è poi possibile avviarne una pratica online familiarizzando con i migliori strumenti di trading offerti dal broker per analizzare i principali trend di mercato e aprire dei nuovi ordini in pochi click.

Se invece vuoi avere perdite contenute e gestire al meglio il rischio, Plus500 offre strumenti come avvisi di prezzo e di stop, Stop Loss e Trailing Stop, che ti aiuteranno nei momenti più critici e ti impediranno di ritrovarti con il conto in rosso.

APRI UN CONTO SU PLUS500 PER FARE TRADING DI CRIPTOVALUTE*Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

Come aprire un conto su Plus500

Aprire un conto utente su Plus500 è molto semplice. Di seguito te ne illustriamo i passaggi corretti:

  1. Per prima cosa devi andare sul sito ufficiale alla corretta sezione, cliccando quì >>> Apertura conto Plus500*Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.
  2. A questo punto scegliere se aprire un conto con soldi veri oppure se iniziare a fare pratica con un conto demo (ovviamente se sei un trader alle prime armi e devi ancora familiarizzare con il trading delle criptovalute, ti consigliamo di partire prima con un conto demo, poi, e soltanto se ti senti sicuro, passare a quello in soldi veri).
  3. Se opterai per il conto in soldi veri, il sistema ti chiederà di compilare un form con i tuoi dati personali, dopodiché per iniziare a fare trading dovrai effettuare un primo deposito di 100 euro. Importante: aprendo direttamente il conto reale, avrai gratis anche il conto demo per fare pratica. Plus500 per il deposito offre diverse opzioni di pagamento, tra le quali possiamo trovare il bonifico bancario, la carta di credito, PayPal e Skrill.
  4. Se invece non ti senti ancora sicuro e preferisci provare prima il conto demo, dopo aver cliccato su modalità demo e aver fornito i tuoi dati personali, potrai iniziare fin da subito a fare pratica nel trading online di criptovalute utilizzando soldi virtuali – in ogni momento potrai decidere di effettuare un primo versamento, attivando così anche il conto reale.

E non è tutto: la versione demo di Plus500 è una delle poche completamente gratuite, senza limiti di utilizzo e senza vincoli. In più, per poter iniziare ad utilizzarla, non è necessario effettuare alcun tipo di deposito e le perdite che si subiranno durante il “percorso di apprendimento” non avranno nessun effetto negativo sulle proprie finanze.

VISITA IL SITO UFFICIALE DI PLUS500*Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

Come prelevare dal tuo conto su Plus500

Per prelevare dal proprio conto utente su Plus500, si può usare lo stesso metodo che si è usato per il deposito.

Per esempio, se per ricaricare il saldo hai scelto di utilizzare la carta di credito, dopo aver inoltrato la richiesta di prelievo, il sistema ti girerà sulla carta di credito tutti i profitti che hai generato facendo trading sulle criptovalute.

I prelievi sono molto veloci e sicuri e, salvo indicazioni previste dalla normativa vigente nell’eurozona, non sono previste formalità né tanto meno il pagamento di commissioni o di altre spese.

Per quanto concerne invece i tempi di ricezione del denaro, dipendono dal metodo di pagamento che hai scelto: i traders che scelgono il bonifico bancario dovranno aspettare i tempi tecnici della loro banca, quindi tra i cinque e gli otto giorni, mentre quelli che optano invece per Skrill, Paypal o la carta di credito, potranno ricevere immediatamente i pagamenti.

Trading mobile Plus500

plus500 smartphone tablet
Plus500 offre tutti i suoi servizi anche tramite smartphone e tablet

Con Plus500 le negoziazioni non si fermano quando si chiude il proprio PC.

Da anni, ormai, questo broker offre infatti una funzionale app disponibile sia per Android che sui dispositivi Apple, scaricabile gratuitamente e molto completa.

Gli strumenti cripto, essendo per loro natura molto volatili, necessitano di essere sempre tenuti sotto controllo.

La app mobile di Plus500 contiene tutti gli strumenti disponibili anche da desktop, compresi grafici sempre aggiornati e di facile interpretazione.

Ruotando in orizzontale il dispositivo si potrà aprire una visuale a schermo intero del grafico e inserire un gran numero di strumenti di analisi tecnica messi a disposizione dal broker. Molti, infatti, sostengono che lo studio delle trend line e degli indicatori sia particolarmente funzionale quando si investe in Bitcoin.

Un sistema di allert invierà poi notifiche push nel caso in cui si riceva un avviso importante dalla piattaforma, ed in alcuni casi anche le notizie vengono inviate sotto forma di notifiche agli investitori potenzialmente interessati.

VISITA IL SITO UFFICIALE DI PLUS500*Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

Plus500 e la tassazione

Attenzione: questa è una questione molto interessante che riguarda i traders italiani che decidono di servirsi di Plus500 per fare trading sulle criptovalute.

Su alcuni forum finanziari gira una leggenda dura a morire: visto che Plus500 ha la sede in Inghilterra e in Israele, si possono anche non pagare le tasse.

Niente di più sbagliato, perché in Italia qualsiasi tipo di guadagno, anche quello ottenuto tramite il trading delle criptovalute, si deve dichiarare. Pertanto, quando ti arriva la dichiarazione dei redditi da compilare, dovrai inserire anche questo, senza tanti se e senza tanti ma.

Di solito da qualsiasi guadagno online, come ad esempio nel caso della plusvalenza finanziaria, viene detratto il 26%.

Plus500: il servizio di assistenza ai clienti

Anche se non è pluripremiato come quello di markets.com, il servizio clienti di Plus500 è disponibile 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 e può essere contattato tramite email o chat live. Il supporto di Plus500 è inoltre disponibile in 16 lingue compreso l’Italiano per una interazione diretta con il suo staff per ogni richiesta di assistenza sulla piattaforma, per porre domande o esprimere dei dubbi.

Plus500: conclusioni e opinioni

Plus500, piaccia o meno, è, e rimane, uno dei broker online più quotati e apprezzati dai traders, anche se ultimamente alcune piattaforme concorrenti (molte delle quali sono scam e che, non trovando altri modi per mettere le mani sul denaro dei traders, arrivano anche ad inventare delle favole belle e buone) hanno iniziato ad accusarlo di truffare gli utenti, cosa peraltro non vera, per cercare di guadagnarsi il loro “posto al sole”.

Oltre ad offrire una vasta gamma di servizi agli utenti, Plus500 Ltd è quotata sul mercato principale della Borsa di Londra.

In più, nel corso dei suoi dieci anni di attività, la piattaforma è riuscita a dimostrare di essere capace di soddisfare sia i traders più esperti sia quelli alle prime armi, pertanto non sorprende che sia ancora considerata una delle leader del settore del brokeraggio online. Per il trading sulle criptovalute, è anche presente un conto demo gratuito ovvero un supporto molto utile per conoscere i migliori strumenti di trading del broker e utilizzarlo per le prime operazioni online sui CFD.

APRI UN CONTO SU PLUS500 PER FARE TRADING DI CRIPTOVALUTE*Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Average rating:  
 1 reviews
by giovanna on Criptovaluta.it
broker buono per le criptovalute e prelievi rapidi

ottimo sito per fare compravendita di criptovalute. voi di criptovaluta.it lo avete messo all'ultimo posto nella tabella ma per me è davvero buono.

ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *