Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Solana sfonda i 60$ grazie alle Degen Ape

Solana sfonda i 60$ grazie alle Degen Ape

Solana è la migliore criptovaluta delle ultime 24 ore, con una crescita che ha portato il token $SOL sopra i 60$, al suo nuovo massimo storico. Ci sono diversi motivi che hanno portato gli investitori a fare incetta di token, anche se ancora una volta il più importante è legato all’arrivo di NFT a tema ludico

Degen Apes, progetto del quale avremo modo di parlare nel corso di questo approfondimento, è probabilmente l’innesco che ha fatto partire questa corsa – con un’incredibile esplosione di acquisti concentrati nella giornata di ieri.

Solana vola grazie alle Degen Apes

Una corsa sulla quale sarà possibile puntare con Capital.com (qui per un conto dimostrativo gratuito e illimitato), intermediario con 235+ criptovalute all’attivo, con intelligenza artificiale per l’analisi e piattaforme aggiuntive come MetaTrader 4 e TradingView. Bastano solo 20 euro per aprire un conto reale. 

Solana supera il suo massimo storico: ecco perché

Solana ha appena superato il suo massimo storico, portandosi in modo convinto sopra i 60$, per un protocollo del quale ormai parliamo da tempo e che potrebbe seriamente cominciare ad impensierire l’ecosistema di Ethereum, almeno secondo gli analisti che parteggiano per SOL. 

Tuttavia nelle ultime 24 ore non sono state le velleità di dominio sul comparto della finanza decentralizzata a spingere in alto il valore di SOL. A fare la differenza è stato il boom di Degenerate Ape Academy, nuova moda in NFT che ieri ha esaurito tutti i token messi a disposizione in… otto minuti. Qualcosa che in pochissimi si sarebbero aspettati nonostante l’ottimo momento del comparto, con una caccia a $SOL proprio per partecipare a questa iniziativa. 

Un’iniziativa che ricalca un po’ quello che abbiamo visto, almeno in termini di crescita, tramite Axies e tramite altri franchise NFT che sono stati sulla cresta dell’onda e vero tema forte dell’estate nel mondo della blockchain. 

Le Degen Ape hanno inoltre già contruibuito anche all’aumento enorme di volume di traffico su Solanart, che è la piattaforma di SOL dedicata appunto ai NFT a tema artistico, altro pezzo del puzzle che Solana sta realizzando per essere piattaforma completa e in grado di competere con le big del settore. 

Dove può fermarsi Solana?

In realtà è da tempo che diversi analisti indicano Solana come ecosistema prezzato troppo al ribasso rispetto al potenziale valore del network. Difficile ora dire dove potrà fermarsi sul breve, mentre sul lungo sono in moltissimi a puntare in una futura entrata nelle prime 10 criptovalute per volumi di scambio e marketcap

La crescita che è collegata alle Degen Apes è stata soltanto l’innesco di un percorso rialzista che in realtà si aspettavano in tantissimi, anche in virtù di recenti successi come Mango e di altri progetti legati alla finanza decentralizzata

Cosa accadrà sul breve periodo? Ecco l’analisi tecnica

Dopo una spinta che arriva dall’esterno come quella alla quale abbiamo assistito nelle ultime 24 ore su Solana, l’analisi tecnica potrebbe non essere il migliore degli strumenti che abbiamo a disposizione per leggere la situazione di mercato. 

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su SOL a 7 giorni

Abbiamo inserito le medie mobili ad 1 settimana su SOL, che come prevedibile sono tutte rialziste, cosa che accade spesso in seguito ad una corsa di questo tipo in così breve tempo. Completeremo pertanto la nostra analisi ricorrendo anche agli indicatori più comunemente usati. 

INDICATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
CCICOMPRA 🟢
ADXCOMPRA 🟢
AWESOMECOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
ULTIMATECOMPRA 🟢
STOCASTICO %KIPERCOMPRATO
SOL: indicatori a 7 giorni

Anche gli indicatori sono chiaramente rialzisti, sempre su orizzonte ad 1 settimana. Se dovessimo basarci soltanto sull’analisi tecnica per valutare il momento di SOL, non ci sarebbero dubbi: tra una settimana, secondo questo tipo di strumenti, varrà più di oggi. 

Il nostro invito però rimane quello di guardare a SOL con un orizzonte temporale più ampio, perché c’è tantissimo che questo protocollo potrà offrire nel futuro, in particolare se la progressione dell’intero comparto DeFi dovesse proseguire.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *