Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Bitcoin: è Golden Cross | Come leggere il segnale più bullish di sempre

Bitcoin: è Golden Cross | Come leggere il segnale più bullish di sempre

Bitcoin ha formato la tanto attesa golden cross, una configurazione delle medie mobili che ha storicamente significato apertamente bullish – e che è un altro dei segnali di speranza che stanno accompagnando BTC verso i 50.000$.

Tutto questo all’interno di una giornata che è stata tutto fuorché avida di soddisfazioni, con quota 48.000$ che è ad un passo e con tutto il comparto o quasi che sta seguendo la scia aperta proprio da BTC.

Per Bitcoin arriva la golden cross - analisi di Criptovaluta.it
Il momento che tutti gli analisti tecnici aspettavano

Probabilmente – ma sarà più chiaro dalle nostre analisi – un buon momento per fare il proprio ingresso su BTC – con i target di breve, medio e lungo periodo che escono addirittura rinforzati da questo specifico movimento tecnico.

Come investire sulla golden cross – I Segnali:

💻DOVE INVESTIRE⏳INTRADAY🎮PROVA GRATIS💡TP Breve / Medio📈LONG TERM
1- eToro [CFD e Reale]BUY🟢DEMO GRATUITA!100.000$ / 150.000$Acquisto🟢
2- Capital.com [CFD]BUY🟢DEMO GRATUITA!100.000$ / 150.000$Acquisto🟢
Golden cross – segnali, indicazioni e intermediari per investire

Che cos’è la Golden Cross e perché è importante per Bitcoin

Parliamo di una delle configurazioni più attese dagli investitori e dagli speculatori. Tecnicamente si ha una golden cross – in italiano croce dorata – quando la media mobile a 50 – di tipo semplice – supera la media mobile a 200. Nel grafico che riportiamo il coefficiente 50 è riportato in rosso, mentre quello a 200 in blu.

Golden cross BTC - analisi
Nel cerchio dorato la golden cross

È ritenuto storicamente un segnale estremamente bullish per gli asset che ne sono oggetto – un segnale, per intenderci, che è il momento di entrare sul mercato perché ci si attendono nuovi rialzi.

Dalla parte di Bitcoin anche la storia

Non è la prima volta che su Bitcoin si configura una golden cross. Forse il caso più eclatante rimane quello del maggio 2020, mentre BTC si trovava intorno ai 10.000$. di prezzo. Da lì a pochi mesi di distanza, avremmo avuto la grande bull run che lo ha portato al massimo storico intorno ai 64.000$, ovvero la più grande crescita di capitalizzazione di mercato di sempre.

Ci sono dunque, anche statisticamente, degli ottimi punti a favore di BTC e della golden cross con caso bullish. Perché anche nel 2015 e nel 2019 dei forti movimenti rialzisti furono innescati proprio da questa configurazione.

Obiettivo 50.000$ sul brevissimo

Il banco di prova della golden cross, per le prossime settimane, sarà quello dei 50.000$ di valore per Bitcoin. Un traguardo che è stato già raggiunto poco più di una settimana, per essere poi abbandonato in seguito alla forte correzione che ha colpito tutto il comparto.

L’arrivo della golden cross* è più che il benvenuto in una situazione di mercato come quella di oggi, dato che il movimento di BTC si era già aperto come rialzista in mattinata, proprio in attesa di questa configurazione.

Il livello da guardare, per tutti gli analisti, sarà di 47.000$, che consiste adesso nel supporto necessario per confermare la bull run di brevissimo periodo. Con degli effetti positivi che potrebbero ripercuotersi anche su Ethereum, che da qualche giorno sta accumulando un certo ritardo rispetto alla principale criptovaluta sul mercato. La resistenza fondamentale sarà invece intorno ai 48.200$ prima, per poi fissarsi ai 49.500$, superati i quali il superamento del canale da noi indicato tra i 45.000$ e i 50.000$ dovrebbe ritenersi come concluso.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *