Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / KuCoin mette 100 milioni per i metaverse | Ecco come funziona il fondo

METAVERSE KUCOIN - ANALISI

KuCoin mette 100 milioni per i metaverse | Ecco come funziona il fondo

Ancora metaverse sugli scudi, con KuCoin – token del quale abbiamo parlato già a più riprese – che si fa promotore di un fondo da 100 milioni per attirare sviluppatori di questa nicchia.

Metaverse su Kucoin? 100 milioni di fondo
KuCoin apre il fondo – incubatore per il Metaverse

Un fondo corposo – anche in relazione a quanto si sta muovendo presso altre realtà – che potrebbe contribuire a spingere ancora più in alto un settore che sta vivendo un momento di grande fortuna, anche grazie a protocolli come Decentraland (token: $MANA).

Vediamo insieme cosa abbiamo da sapere a riguardo all’iniziativa di KuCoin – che potrebbe avere anche risvolti positivi sul prezzo del token stesso. Possiamo trovare $KCS su Crypto.com – vai qui per ottenere il conto gratuito con bonus esclusivo di 25$, il migliore quando si tratta di operare su token che pochi exchange e piattaforme quotano.

Possiamo utilizzarlo anche per incamerare delle rendite passive dalle nostre criptovalute, sfruttando il Supercharger, che impegna volta per volta diverse criptovalute, oppure tramite lo staking.

KuCoin lancia 100 milioni di fondo: obiettivo metaverse

Di fondi lanciati recentemente per lo sviluppo dei metaverse su nuove blockchain ce ne sono in realtà diversi, anche se pochi hanno raggiunto la consistenza di quello proposto da KuCoin: siamo davanti ad un fondo da 100.000.000 di dollari, che verrà utilizzato per sostenere dei progetti metaverse, avendo come obiettivo l’avvicinarsi al cammino che è stato già disegnato dal grande successo di Decentraland.

Un successo che, fortunatamente, non ha neanche risparmiato The Sandbox, con il lancio della sua Alpha proprio oggi. In un momento davvero d’oro per il settore. KuCoin però, con ogni probabilità aveva deciso di mettere in piedi un fondo di questo tipo già tempo fa, anticipando un trend che ci porteremo avanti ancora per diversi mesi.

Cos’è il fondo e come funzionerà

Si tratterà di un fondo di ricerca e sviluppo, con allocazione progetto per progetto, per offrire un supporto su scala completa, nonché dei forti incentivi per gli sviluppatori che volessero utilizzare l’ecosistema di KuCoin per lo sviluppo del loro universo digitale.

Ci sarà anche un importante focus sui paesi emergenti, sia in termini di attenzioni per il mondo blockchain, sia economicamente parlando, con una parte del fondo che sarà destinato all’Africa e all’America Latina.

Quantificare 100 milioni di investimento

Nonostante il mondo delle criptovalute ci abbia abituato ad investimenti decisamente roboanti – basti pensare a Crypto.com che ha comprato per 700 milioni i naming rights del palazzetto che ospita i Los Angeles Lakers.

Parliamo però in questo caso di fondi che andranno direttamente allo sviluppo – e per l’incubazione di nuovi progetti. Sono somme molto rilevanti, in particolare quando hanno alle spalle un protocollo già molto interessante e quando l’attenzione per il mondo dei metaverse è al massimo storico.

Massimo storico che è riflesso anche dalla nostra guida alle criptovalute emergenti, che proprio nella giornata di oggi vedrà un rinnovamento profondo per inserire anche tanti protocolli di nuova forgia che si occuperanno proprio di metaverse. L’arrivo di capitali così importanti anche dai big player del settore è soltanto conferma della nostra intuizione, ben prima che arrivasse Facebook a stimolare l’interesse su questo tipo di protocolli.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *