Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Criptovalute oggi: che succede | Evergrande e lo shock sui mercati – Analisi

panico cripto

Criptovalute oggi: che succede | Evergrande e lo shock sui mercati – Analisi

Nottata da incubo per tutto il mercato delle criptovaluteFlush di proporzioni enormi, con perdite in doppia cifra su tutto il settore, orsi che brindano e una situazione che avrà gettato nel panico i piccoli investitori. 

Tutto questo anche perché non vi era un solo segnale di quanto poi è avvenuto, in un colpo che riconosciamo essere da maestri per gli orsi. Cerchiamo di capire cos’è successo durante la notte, quali sono le possibilità di aver toccato effettivamente il bottom e se ci sarà da preoccuparsi o meno del futuro. 

panico crollo cripto - analisi di Criptovaluta.it
Paura e delirio su Bitcoin e cripto – la nostra analisi

In molti però stanno anche comprando il dip. Lo ha fatto Nayib Bukele con le case di El Salvador e lo hanno fatto altri, come avremo modo di vedere più avanti. Possiamo farlo anche noi con eToro – vai qui per ottenere un conto di prova gratuito, con tutte le funzionalità professionali – intermediario che ci offre la possibilità di investire su 40+ criptovalute e con strumenti di analisi e operativi di alto livello. 

Possiamo anche accordarci ai migliori con il CopyTrader, sistema di copia in 1 click che permette a tutti di investire copiando i migliori senza sforzi. E potremo anche scegliere i CopyPortfolios che invece offrono in un solo titolo più cripto. COn 50$ possiamo passare ad un conto reale. 

Notte di paura: Bitcoin tocca 43.000$ e poi riparte

Per chi era già sveglio durante le prime ora del mattino, è stato un risveglio da incubo. Dopo una notte di ribassi già consistenti, si sono innescate delle vendite molto importanti, che hanno liquidato posizioni, nel giro di 1 ora, superiori a 1,35 miliardi di dollari su Bitcoin e sulle altre principali criptovalute. 

Bitcoin crollo - grafico
L’incredibile crollo in pochi minuti

Sentore di maggio? Circa, con qualche analogia che darà da pensare a chi cerca sempre macchinazioni in questo tipo di crolli di mercato. Ma procediamo con ordine. 

La situazione di ieri sera era chiara a tutti. Fear index praticamente al massimo, con uno spazio ridotto per un sell off ulteriore. Short in chiusura e chiare indicazioni del fatto che ci trovavamo al fondo del canale. Poi nella notte l’innesco, anticipato da vendite dei meglio informati. 

Torna la paura di Evergrande: può essere imputato a questo?

Proprio poco prima dell’importante crollo sono iniziate a circolare delle notizie di ulteriori problemi di Evergrande, che sembrerebbero segnalare per la grande azienda cinese il punto di non ritorno. 

Verità? FUD cinese? Manipolazioni? Difficile dirlo per adesso. Sta di fatto che sui mercati orientali il sell off è stato di proporzioni tali da aver toccato per pochi secondi addirittura prezzi inferiori ai 29.000$. 

La coppia BTC/USDC ha toccato su Huobi i 28.801,87$ in seguito alla caduta verticale, mostrando così profondità insufficiente. 

Qualcosa che talvolta succede, durante questi sell off, anche se mai con queste proporzioni. Il fatto che Huobi sia principalmente utilizzato ad oriente lascia pensare che la querelle Evergrande possa aver giocato un ruolo. 

Dopo il primo sell off, una prateria priva di ordini di acquisto

Questo attiene principalmente a come i mercati sono organizzati. Gli ordini tendono a concentrarsi vicino al prezzo di scambio in un determinato momento. Superati quelli poi che sono supporti e resistenze, chi sta guidando il trend ha gioco ovviamente facile – e può trovare davanti a se una letterale prateria. 

Circolano notizie terribili su Evergrande – può aver innescato il crollo?

È quanto avvenuto quando sui principali exchange utilizzati al mondo si sono toccati prezzi vicini a 43.000$, per poi avere l’ovvio bounce dopo un flush di questo tipo. Passati certi livelli di prezzo, la razionalità non esiste più e a condurre le danze sono bot e ordini lasciati aperti. Fino a quando qualcuno ne approfitta e parte il rimbalzo. 

Partito il Buy the Deep dai pezzi grossi

A Nayib Bukele va riconosciuto il fatto di essere entrato in anticipo mentre il mondo dei criptomaniaci si disperava. Il presidente di El Salvador ha annunciato via Twitter di aver acquistato altri 150 Bitcoin per le casse del suo paese. Una mossa che ormai ripete ad ogni dip consistente. Segno che il percorso del paese è ormai segnato in questo senso. 

El Salvador ha comprato il dip! 150 coin ad una media di 48.760$. Abbiamo mancato il fot***o bottom di 7 minuti!

Con il solito teatrino di Peter Schiff, l’odiatore seriale di Bitcoin che ormai ha come unica ragione della sua vita il contestare le scelte di El Salvador. L’acquisto di Bukele ha innescato anche altri pezzi grossi del settore ad intervenire, come Justin Sun

Per replicare all’offerta del CEO di El Salvador Nayib Bukele ho comprato il dip! 100 coin ad una media di 47.627$. 

Un sipario importante, che ci racconta il sentiment dei long term holders più di mille annunci di panico. Chi ha potuto, ha comprato. Il flush potrebbe essere nell’ordine delle cose e potrebbe aiutare a ripartire con una base più solida. 

Pagano i long con leva

Il prezzo pagato dai long con leva alta è stato di un ordine di grandezza importante. Nel giro di 1 ora dal dip son state chiuse posizioni per 1,35 miliardi. Tenendo conto del fatto che è avvenuto nella notte di venerdì, quando i volumi in genere non sono altissimi, si tratta di un numero ancora più spaventoso.  Crollano anche le posizioni aperte sui futures, anche questa una reazione più che normale quando si verificano questo tipo di situazioni. 

Volatilità? Potrebbe non finire qui

La sonora sveglia di questa mattina ha portato molti a tornare sul mercato quando forse invece avrebbero tirato i remi in barca per il weekend. Dato il book ancora rarefatto e la forza degli orsi, potremmo aspettarci ancora dei movimenti importanti su Bitcoin e sul resto del mercato per le prossime ore. 

Chi vuole provare a cavalcarla, tenendo conto dei rischi connessi – può farlo con Capital.com – vai qui per aprire un conto demo con tutti gli strumenti top a disposizione e capitale virtuale illimitato – intermediario che è il migliore per queste situazioni di mercato, ammesso che appunto si voglia cavalcare la volatilità. 

Buy the dip: cos’è e come funziona

Chi è arrivato da poco sul mercato si starà chiedendo cosa vuol dire quel buy the dip che rimbalza sui social network e in particolare su Twitter. Vuol dire semplicemente acquistare il ribasso, ovvero approfittare dei movimenti ribassisti intensi per aumentare la propria esposizione verso Bitcoin e le altre criptovalute. 

L’ideale – per chi opera in questo modo – sarebbe quello di fare hold di lungo periodo – e di acquistare adesso in previsione della crescita dei prossimi mesi e dei prossimi anni. Cosa che possiamo fare con Crypto.com – vai qui per aprire un conto con un bonus esclusivo di 25$ e tenere per tutto il tempo desiderato.  No, Bitcoin non morirà neanche oggi – se questa è la domanda che vi stanno facendo. E chi ha posizioni ancora aperte dovrebbe fare la seguente considerazione: 2 giorni fa avrei comprato Bitcoin a questo prezzo?

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

23 commenti

  1. sempre ottimi i vostri articoli, grazie delle spiegazioni !!!

  2. In questi casi ho più paura a non comprare e quindi a perdere l’eventuale crollo che a comprare.

  3. Basta holdare

  4. bastava una leva 5x per perdere tutto. far leve è gambling, miei cari, prima lo capite meglio è.

    anche se mettete lo stop loss. anche se fate “solo” 2x. ogni progetto sul corto periodo nel mondo delle crypto è gambling. il miglior token della storia è in rosso nelle ultime 6 ore. quello col progetto più promettente. non era prevedebile. è un gambling in cui pagate commissioni giornaliere, quindi sul lungo periodo un gambling destinato a perdere.
    In più quando la vostra posizione viene liquidata innescate le vendite a catena obbligate et voilà -20%

    In questo momento ne conosco molti che stanno zitti perchè le loro leve sono state silurate. Fino a ieri fenomeni sui social, oggi muti. E non hanno dei -20%, hanno dei -50% o peggio hanno perso tutto.
    Lasciate le leve ai trader di professione. No, se seguite il mondo crypto da 1 anno e vi divertite a tirare 2 righe su un grafico NON SIETE TRADER DI PROFESSIONE. Siete dei pesciolini in eccesso di confidenza in attesa che passi uno squalo e se li mangi. E passerà, credetemi.

    Holdate e fra una settimana vi sarete già dimenticati di ‘sto dip. Il mondo crypto non si gioca sul corto periodo, si gioca sul lungo. Se holdate nessuno vi potrà mai portare via le vostre crypto, nè il mercato nè il padreterno. E’ una fortuna immensa poter imparare dalle lezioni… senza aver pagato lo scotto della lezione.
    Ripeto: leva x5 e oggi non avreste più nulla. Pensateci.

    • Infatti, ad oggi, mai investito in leva. Preferisco holdare e andare a lungo termine. Nonostante il calo non ho alcun timore per il lungo periodo e inoltre non è solo un problema delle crypto… tutti i mercati sono in caduta libera.

    • Alessio Brandoli

      D’accordo al 100%, chi utilizza la leva e si diverte con il trading sulle crypto, non ha capito nulla su ciò che sta investendo.
      I progetti vanno studiati, approfonditi e seguiti.
      Si holda sul lungo e si ritirano gli earn dati dallo staking, io non andrei mai a tradare una coppia BTC/USD, uno perché sarei un plancton di fronte ad una balena e due perché ci perderei solo, questo mercato è fatto dallo studio, dall’approfondimento e dall’investimento su lungo periodo, non dall’arricchimento sul breve.
      Prima la gente imparerà la lezione, prima capirà veramente questo mercato e la bellezza di questa tecnologia.

  5. Sacrosante parole Jacopo cosa vi aspettate che succeda in questi giorni ?

  6. andare a leva su mercati con movimenti giornalieri a doppia cifra e suicida! la leva va bene per l,intraday sui futures col naso ben piantato sui monitor, a meno di operare per una banca coi soldi altrui. detto cio, temo che sara necessario aspettare ben piu di qualche settimana e anch,io che ho comprato di recente valutando i prezzi buoni restero incartato a lungo.

  7. che cosa accadra domani? la regola dei mercati e che prima si vende cio che non val nulla e non produce utili, poi si vende tutto il resto, infine si vendono i gioielli di famiglia. a parte la necessita di chiudere bene i bilanci di un anno strepitoso, basta dare un,occhiata agli indici azionari e confrontarli col passato per capire cosa accadra domani.

  8. Io comunque per non saper né leggere né scrivere qualche dot e hbar l’ho comprati

  9. Io penso che sarà un dicembre discendente ci sono molti fattori, bolle immobiliari, il virus pandemico e adesso anche il pericolo di una guerra tra Russia 🇷🇺 e Ucraina e con molta probabilità la deflazione

  10. momir veselinov

    Comunque ditte tante saggie cose. Pero io la mining della criptyo.com wallet la trovo ottima.in 7 giorni 500dollari di guadiangnio. Non ne parliamo dell bull run di VVS

    • ciao, assolutamente si. del mining di vvs ne abbiamo già parlato e criptovaluta.it è stata la prima in Italia a realizzarne un contenuto di approfondimento.

      Un caro saluto e continua a seguirci

  11. Io ho investito su EGL SVERIGE AB qualcuno può dirmi se è affidabile?

    • Noi, ad oggi, ancora non abbiamo avuto modo di approfondire.

    • Il sito è stato oscurato dalla Consob e adesso è stato ripubblicato con la URL
      eglsverigeabexange
      Ho sporto denuncia per truffa presso i Carabinieri, non sono certo che la società sia veramente implicata ma quando ho chiesto, su loro indicazione, di chiudere il conto mi hanno azzerato il saldo on line e chiuso l’account, hanno chiesto soldi per il versamento del 26% delle tasse e poi sono spariti. Non hanno più risposto al telefono e io non ho più visto i miei soldi. Mi spiace

  12. Salve ragazzi . Vorrei farvi una domanda io sono nuovo in questo mondo . Io non mi permetto di giocare con le crypto compro qualcosa , quello che posso e la lascio fare . Sto facendo una cosa giusta oppure dovrei muovermi diversamente. Ciao grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *