giovedì , 29 Settembre 2022

Home / Shiba firma l’accordo con PlaySide | Ecco il gioco basato su Shiba Inu Coin

SHIBA INU GAME

Shiba firma l’accordo con PlaySide | Ecco il gioco basato su Shiba Inu Coin

I detrattori di Shiba Inu Coin possono accusare il protocollo di qualunque tipo di mancanza, ma poco possono dire sulla serietà di chi lo gestisce. Ennesima promessa mantenuta, ennesimo progetto avviato e a nostro avviso ennesima scelta bullish.

Arriva l’ufficialità per lo sviluppo del videogame che avrà Shiba Inu come protagonista – nonché l’ufficialità dell’accordo con una delle case di produzione di videogiochi più importanti del mondo. Proprio come era stato annunciato da Shytoshi Kusama soltanto poche settimane fa.

Crypto gaming - arriv anche Shiba Inu Coin
Una notizia bomba per investitori e appassionati

Notizia estremamente bullish sul medio e lungo periodo per Shiba Inu Coin. Possiamo investire tramite eToro – vai qui per ottenere il conto virtuale gratuito con tutte le funzionalità professionali già attive – intermediario che offre il top per quanto riguarda tanto il trading di breve quanto l’holding di medio e lungo.

È qui che troviamo mezzi per il trading automatico come il CopyTrader – che ci offre l’opportunità di investire copiando gli investitori che hanno i maggiori ritorni sulla piattaforma. Abbiamo anche il WebTrader facile da usare, ma con i migliori strumenti per fare trading di breve, con analisi tecnica avanzata e sentiment social. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Shiba sceglie PlaySide Studios – ecco i termini dell’accordo

La notizia che ha colpito il mercato come un fulmine a ciel sereno è l’accordo tra Shiba Inu Coin e PlaySide Studios, società di sviluppo di videogiochi con sede in Australia e che è anche quotata in borsa. Un gruppo che ha all’attivo più di 50 giochi sviluppati e un team di oltre 100 sviluppatori.

Un game dev in piena regola – di categoria AAA – e che ha già lavorato con franchise molto importanti come The Walking DeadJumanjiSpongebob, e molti altri. Una casa che lascia intuire che il gioco di Shiba Inu Coin sarà maggiormente concentrato sul mobile – per offrire un’esperienza che possa raggiungere il maggior numero di giocatori.

Per quanto riguarda la tipologia di gioco, abbiamo la conferma che si tratterà di un gioco di carte collezionabili – in stile MtG o Hearthstone? – e che con ogni probabilità farà anche ampio ricorso ai NFT per rappresentare le carte da gioco.

Gli altri termini dell’accordo

Non si tratterà di un gioco in revenue sharing, nel senso che Shiba pagherà una somma fissa e acquisirà i pieni diritti del gioco. Nessuna parte degli eventuali ricavi sarà destinata alla casa stessa.

Non ci sono per ora neanche termini temporali per quanto riguarda la pubblicazione dello stesso – anche se non possiamo aspettarci che la cosa avvenga a stretto giro di posta. Lo sviluppo di giochi così complessi e che vengono realizzati da case di produzione di questa importanza hanno tempi tecnici che vanno rispettati e che rendono più possibile l’uscita del gioco a 2022 inoltrato.

Inoltre PlaySide Studio riceverà il pagamento in dollari USA e nessuna parte del compenso è prevista in criptovalute, almeno da quanto emerge dal contratto che PlaySide Studios ha diffuso come comunicato per la borsa di appartenenza, l’ASX.

Cosa significa questo per $SHIB?

Dipende – nel senso che gli effetti di questa scelta potranno essere di intensità diversa a seconda del livello di integrazione della criptovaluta all’interno del gioco.

Nel complesso è però una scelta fortemente rialzista per il gruppo – che conferma di avere idee e possibilità di sviluppo anche del brand sul medio e lungo periodo. Con quel pizzico di credibilità in più per aver rispettato, ancora una volta, le promesse fatte.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

5 commenti

  1. Questo studio, anche se si dichiara tripla A, sviluppa giochi AA e A. Nel catalogo hanno 0 giochi di successo e tutto quello che hanno sviluppato è giocato o stato giocato solo e soltanto da una nicchia.
    Questo andrebbe specificato, perché per il mondo consumer/main stream questa azienda non esiste e quindi quando dite che questo è un “accordo con una delle case di produzione di videogiochi più importanti del mondo” state MENTENDO oppure state dicendo FALSITÀ per scarsa conoscenza del mondo videoludico.

    • Non sarà una delle aziende più famose la mondo, ma sicuramente affermata. Una quotazione in borsa non è da tutte le aziende. Lei si indigna per la falsità, io mi indigno invece per l’accanitamento che alcuni hanno nei confronti di Shiba Inu. Un atteggiamento reprerevole e vergognoso, che la dice tutta su come sia il mondo che ruota intorno alle criptovalute. Giorni fà ho addirittura letto un articolo che se si compra ETH si potrebbe andare in pensione prima. Si , di sicuro perchè chi ha scritto li aveva in portafoglio e spero che tutti arrivino a capire l’inutilitò di una cripto quotata quasi 4000 euro e di tecnologia obsoleta.
      Le ragioni del suo commento non mi sono note. Lei si rivolge solo allo scrivente accusandolo di dire falsità e quindi potrebbe non avere nulla che fare con il vomitevole accanimento che alcuni trader, rancorosi per aver perso il treno, riversano nei confronti di una cripto che invece potrebbe avere successo, considerando la comunity attiva che la sostiene.

  2. Avete mai pensato di accumulare btc per i prossimi anni tramite minaggio a livello industriale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *