Home / YouTube a caccia di Cripto specialisti | Nel mirino Web3… e anche trading!

Cripto NFT YouTube

YouTube a caccia di Cripto specialisti | Nel mirino Web3… e anche trading!

YouTube punta forte sul Web3. E questo si può desumere non solo dalle uscite recenti della holding che ne è proprietaria, ma anche da annunci di lavoro in capo al gruppo.

Il leader dello streaming di video su base mondiale sarebbe infatti alla ricerca di nuovi profili, che è stata pubblicata su LinkedIn, che riguardano appunto il mondo del Web3 e anche dei NFT.

YouTube punta su NFT e Cripto
Anche YouTube tra i big di Internet che puntano sulle criptovalute

Una svolta per tutto il settore? Assolutamente sì, dato che continua l’effetto di adozione a cascata di tecnologie che sono legate al mondo della blockchain. Possiamo investire anche noi su queste tecnologie grazie alla piattaforma sicura eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il TOP dei servizi di trading – intermediario che offre tutte le migliori cripto che operano in questo comparto.

In aggiunta, per chi vuole guardare a Web3 e anche al metaverse sono presenti i cosiddetti Smart Portfolios, che in alcuni casi combinano proprio azioni e cripto di questo specifico comparto economico. Per chi invece vuole farsi guidare dal Trading Automatico sono disponibili strumenti quali il CopyTrader, che permettono di copiare i migliori investitori al mondo. Con 50$ possiamo investire con un conto reale.

Le grandi aziende all’assalto del WEB3: da Facebook a YouTube, passando per JP Morgan

Gli investimenti nei settori forse più futuribili del mondo cripto hanno finalmente messo il turbo. Parliamo di investimenti di aziende come JP Morgan, che ha fatto al sua comparsa sul metaverse Decentraland, oppure ancora del tentativo di rebranding, sempre con lo stesso tema, di Facebook.

Ora però a salire in cattedra è YouTube, che è alla ricerca di specialisti che possano prendersi carico della prossima svolta, che riguarderà anche i NFT. Ma cerchiamo di vederci chiaro partendo proprio dall’annuncio che è stato pubblicato su LinkedIn.

Comprensione delle criptovalute, della blockchain, dei meccanismi di consenso, dei NFT e di altre tecnologie Web 3, con esperienze nell’acquisto, nel possesso e nel trading di criptovalute, NFT e token.

Il candidato inoltre:

Dovrà Rappresentare YouTube Web3 nelle conferenze e nelle discussioni di livello esecutivo, nei confronti delle organizzazioni esterne e negli eventi dell’industria. Nonché nelle discussioni di livello esecutivo con i partner dell’industria e gli altri dirigenti.

Una posizione dunque di ampio prestigio e responsabilità, che segnalerebbe secondo gli analisti un prossimo ingresso di proporzioni importanti di YouTube in questo comparto. Non è chiaro però se soltanto con i NFT oppure anche verso l’accettazione delle criptovalute per pagamento.

Sarà l’anno degli investimenti in cripto e Web3

E su questo sembrerebbero esserci pochissimi dubbi ormai. Molte grandi aziende hanno già fatto il loro ingresso all’interno del mondo delle criptovalute e del metaverse, come ad esempio ha fatto Adidas e come stanno facendo diversi gruppi del mondo dell’alta moda.

Un effetto a cascata del quale parliamo ormai da tempo su Criptovaluta.it e che ci permette di avere un outlook molto interessante su tutto il comparto. Vedremo se si tratta di una rondine che fa primavera, oppure dell’inevitabile ondata che travolgerà anche chi era reticente all’inizio.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *