Home / Infosys lancia la sua Foundry Metaverse | Aiuterà le imprese ad entrare…

Foundry metaverse

Infosys lancia la sua Foundry Metaverse | Aiuterà le imprese ad entrare…

Un altro grande gruppo dell’informatica mondiale ha deciso di avvicinarsi ai metaverse. Si tratta di Infosys, gruppo forse poco conosciuto in Italia e in Europa, ma che è uno dei più grandi conglomerati su scala mondiale.

È anche una delle società quotate in India con la maggiore capitalizzazione e può contare tra i suoi clienti molte aziende di primo profilo. Ed è dunque un passaggio molto importante per tutto il settore.

Metaverse - infosys lancia la foundry
Infosys punta sul metaverse

Un’ottima notizia, di carattere fortemente bullish anche sul medio e lungo periodo, per tutti i token legati al Metaverse. Possiamo investirci con la piattaforma sicura eTorovai qui per ottenere un conto di prova gratis con il TOP delle funzionalità – intermediario che include a listino già tutti i migliori progetti che si occupano di metaverse e dintorni.

Abbiamo inoltre a disposizione servizi di grande qualità come il CopyTrader, che permette di copiare i migliori in un solo click oppure di spiare come si stanno muovendo sul mercato. Abbiamo a disposizione anche gli Smart Portfolios, che permettono di investire all’interno di panieri di cripto tematici (e ne sono presenti anche a tema metaverse). Con 50$ possiamo investire con un conto reale.

Infosys si butta nel metaverse, o meglio…

Infosys ha appena annunciato che metterà in piedi una nuova unità interna che avrà come scopo quello di aiutare la transizione verso il metaverse per le aziende che dovessero averne bisogno. Si tratterà dunque di un servizio, probabilmente avanzato dati gli operatori in gioco, che permetterà alle aziende che vorranno fare un salto commerciale nel metaverse di avere supporto tecnico.

Sarà tecnicamente una Foundry, che in realtà ha già iniziato ad operare per gli open d’Australia, che come avevamo segnalato già su Criptovaluta.it, ha offerto per la prima volta un concreto supporto su Metaverse per i match e per gli shop.

I mondi fisici e virtuali sono già interconnessi in modo concreto. Il metaverse renderà più profonda questa interconnessione anche nel senso delle esperienze e creerà spazio per l’innovazione commerciale. Vogliamo aiutare i nostri clienti a cogliere rapidamente queste opportunità in un mondo che si evolve rapidamente, così da potergli permettere di ri-orientare i loro sforzi.

Questo il commento di Ravi Kumar S, che è presidente di Infosys, la carica più alta del gruppo a segnalare ancora una volta l’importanza di questo passaggio. Una notizia di enorme importanza, che si inserisce in una traiettoria ben chiara.

Cosa aspettarsi dai principali token all’interno del mondo metaverse?

A nostro avviso sarà un 2022 di ulteriore crescita, in particolare per quanto riguarda il numero di grandi brand che entreranno a farne parte. Non solo Adidas e gli altri che abbiamo già citato, come anche Dolce & Gabbana.

Il metaverse, secondo le diverse declinazioni di The Sandbox e Decentraland (ma anche altri progetti emergenti), sarà uno dei terreni di battaglia più importanti per i grandi gruppi economici mondiali. A vantaggio, questo, di chi ha già investito o sta pensando di investire. Perché dopo la correzione che ha coinvolto tutto il settore si potrebbe essere pronti per ripartire.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *