Home / McDonald’s: 300 NFT Gratis | Campagna nuovo Triple Cheeseburger

NFT per MCDONALDS

McDonald’s: 300 NFT Gratis | Campagna nuovo Triple Cheeseburger

Anche la divisione italiana di McDonald’s entra nel mondo dei NFT. Saranno infatti prodotti 300 NFT esclusivi, con la collaborazione dell’agenzia OMD che saranno il primo ingresso del mondo della blockchain per il grande gruppo dei fast food.

Per quello che sarà, con ogni probabilità, soltanto il primo step dell’impegno di McDonald’s nel Web3, ecosistema che complessivamente sta esercitando una forte attrattiva verso grandi marchi. Da Adidas ad HSBC, passando ora anche da uno dei gruppi più importanti al mondo per il settore food.

Campagna McDonald's per l'italia - 300 NFT
McDonald’s Lancia 300 NFT per il suo Triplo Cheeseburger

Siamo davanti ad un’autentica rivoluzione che finirà per interessare sempre più marchi, con ovvie ripercussioni positive anche per tutti quei protocolli che offrono NFT. Possiamo trovare i migliori all’interno di eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il TOP degli STRUMENTI – intermediario che propone 55+ cripto a listino, molte delle quali di chain che propongono già la possibilità di offrire NFT.

Possiamo sfruttare anche strumenti come il CopyTrader, che offre la copia integrale delle posizioni dei migliori e di spiare le loro posizioni. Con gli Smart Portfolios possiamo invece investire in più token in un solo prodotto a paniere. Con 50$ possiamo passare poi al conto reale di trading.

Per il lancio del Triplo Cheeseburger tre opere d’arte in NFT

Un lancio in pieno stile blockchain per il nuovo panino di McDonald’s. Parliamo del Triplo Cheeseburger, che questa volta interesserà in modo particolare gli appassionati di cripto e di NFT, dato che per l’occasione sono state realizzate tre opere d’arte che diventeranno per l’appunto tre token non fungibili ciascuno emesso in 100 copie.

L’evento Level Up ha visto tre artisti emergenti esibirsi nello store del gruppo a Rogored e ha visto coinvolte anche agenzie di prima fascia del mondo della pubblicità, ovvero Leo Burnett e Omnicom tramite OMD e FUSE.

Gli NFT rappresentano un’opportunità unica attraverso cui i brand possono valorizzare i propri asset contenutistici, fra cui immagini, video e audio. Sono moltissime le possibilità che questi strumenti offrono e che possono permettere alle aziende di creare valore aggiunto per i propri brand e prodotti.

Questo il commento di Giorgo D’Amore, Amministratore e Socio Fondatore del gruppo Smiling, che ha collaborato alla creazione e al lancio, che come abbiamo detto poco sopra sarà con ogni probabilità il primo lancio di una serie di eventi che terranno impegnato il gruppo anche in futuro.

Come verranno distribuiti i NFT?

Con un concorso che si è aperto lo scorso 12 marzo, con estrazione il prossimo 5 aprile, replicando quanto fatto dal gruppo su altri mercati. Per partecipare sarà necessario comprare un Triplo Cheeseburger e poi conservare lo scontrino che riceveremo dopo il pagamento. Tramite la App del gruppo, che dovremo installare sul nostro smartphone, potremo poi accedere alla sezione specifica per il concorso.

Dovremo poi inserire il codice che troviamo sullo scontrino, per partecipare appunto all’estrazione che avverrà durante la prima settimana di aprile. Ne sono disponibili in totale 300 e dato il grande successo atteso per la campagna, soltanto i più fortunati riusciranno a portarselo a casa.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *