Home / Stellar parteciperà alle CBDC in Brasile | Progetto con Mercado Bitcoin

brasile stellar

Stellar parteciperà alle CBDC in Brasile | Progetto con Mercado Bitcoin

In un mercato sempre più avido di buone notizie e che sta facendo una certa fatica a ripartire, ci pensa Stellar ad indicare la strada, anche in termini di importanti collaborazioni commerciali, che potrebbero però portare a soluzioni non troppo condivise dai cripto-appassionati.

Sì, perché Stellar dovrebbe partecipare, almeno secondo le notizie che ci arrivano da Rio, ad un progetto per la creazione di una CBDC, insieme a Mercado Bitcoin, una delle istituzioni in campo cripto del continente.

Una soluzione che potrebbe però spingere forte sul gas dell’adozione delle tecnologie di Stellar e sulle quali possiamo investire con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il top degli STRUMENTI FINTECH – intermediario che ci offre la possibilità di investire su 63+ cripto asset scelti tra i migliori sia per prospettive presenti che per prospettive future.

Sempre all’interno di quanto viene offerto da questo broker troviamo il CopyTrader, sistema che ci permette di investire copiando i migliori che operano su eToro, in uno dei migliori meccanismi esistenti al mondo per il trading automatico. E possiamo anche passare al conto reale con soli 50$, utilizzando anche il WebTrader con il top degli strumenti di analisi tecnica.

Stellar e Mercado Bitcoin insieme: offriranno un pilot per le CBDC in Brasile

Il tema è uno di quelli molto scottanti, in particolare per le community che si radunano intorno al mondo delle criptovalute. Sì, perché parliamo di CBDC, per le quali il Brasile si starebbe muovendo guardando in più direzioni e cercando sostegno tecnologico anche dagli operatori di settore.

Operatori di settore che almeno in questo caso, tra i nove progetti, riguarderà Stellar e un potente e famoso exchange cripto in Sud America, ovvero Mercado Libre. Il tutto all’interno di una competizione che vedrà partecipare anche AAVE e altri progetti cripto di un certo spessore.

La scelta del Brasile è di spingere le società interessate a creare un prodotto minimo con un funzionamento di base per poi decidere se, come e quando implementare la cosa su base nazionale e sotto l’occhio vigile della Banca Centrale federale. Una situazione che non sappiamo ancora bene come evolverà ma che è comunque vetrina di un certo prestigio per i progetti che hanno deciso di farsi coinvolgere.

Oltre alla già citata AAVE ci sarà dunque spazio anche per Stellar XLM, che offrirà appunto infrastruttura insieme a quello che è uno dei più grandi player su scala mondiale e che domina un mercato che è tra i più interessanti per il futuro delle cripto.

Che tipo di notizia è per XLM Stellar?

È un’ottima notizia, perché va a giocarsela in un settore dove il rivale di sempre, Ripple è in realtà molto forte e dove già partecipa a diversi progetti. Un settore che crescerà al punto tale da offrire una fetta di mercato a tutti, che giustamente Stellar sta cercando di occupare.

Difficile che notizie di questo tipo però esprimano tutto il loro potenziale, in particolare durante una fase di mercati piuttosto nervosi, in particolare durante le sessioni europee e USA. Rimane comunque una notizia molto importante per un progetto del quale, almeno a nostro avviso, si finisce per parlare troppo poco, nonostante di passi in avanti ne stia facendo diversi.

Vedremo poi quale delle nove soluzioni che verranno messe a disposizione sarà scelta dal Brasile. Chi andrà a vincere la competizione riceverà, questo è praticamente certo, un boost molto importante in termini di prezzo. Cosa che però si verificherà tra un po’: noi continueremo a monitorare la situazione, aggiornando i nostri lettori di quella che sarà una tappa fondamentale del mondo cripto, anche se per ovvi motivi piuttosto invisa a chi vede nelle criptovalute un potenziale strumento di libertà e di liberazione dall’azione delle banche centrali.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *