Home / Sorare: Cos’è e come funziona [Guida + Recensioni e Opinioni]

Guida completa di Sorare di Criptovaluta.it

Sorare: Cos’è e come funziona [Guida + Recensioni e Opinioni]

Sorare è un gioco rivoluzionario, nell’ambito dei manageriali dedicati allo sport più popolare del mondo. Il primo riferimento è il fantacalcio, ma la natura rivoluzionaria di questa piattaforma ne fa un progetto decisamente più avanzato. L’intero sistema è su blockchain, tecnologia che apre la strada a dinamiche di gioco articolate e a interessanti opportunità di guadagno.

I giocatori sono dei veri e propri NFT con proprietà certificata su blockchain, rappresentati da carte che ne riportano tutte le caratteristiche. Oltre a ricevere guadagni per i singoli incontri, i giocatori possono scambiare, vendere o mettere all’asta le proprie carte. Le leghe a cui iscriversi vanno da quelle riservate ai principianti fino ad arrivare a campionati pro dai consistenti premi in denaro.

Sorare – piattaforme fantacalcio su Blockchain – Introduzione:

❓Nome:SorareSito Ufficiale
📑Cos’è:Gioco manageriale di calcio via NFT
👶Nascita:2018
🔍Tecnologia:Ethereum
Free to play:Disponibile
💰Play to earn:Disponibile
💡Inizia Gratis:Iscriviti gratis qui!
Sorare– Tabella principali caratteristiche introduttive

Che cos’è Sorare.com?

Sorare punta a diventare un nuovo riferimento per tutti gli appassionati di fantacalcio e giochi basati su NFT e blockchain. Le possibilità di guadagno, la presenza ufficiale di alcuni tra i più importanti club a livello mondiale, e una meccanica di gioco coinvolgente rendono il progetto appetibile a un pubblico eterogeneo.

cos'è Sorare - prima analisi
Sorare è un gioco in stile fantacalcio – ma on chain
  • NFT da collezione del calcio

L’intero sistema è basato sui Non Fungible Token. La proprietà di ciascun calciatore è certificata dalla blockchain di Ethereum. Il sistema conia un prestabilito numero di carte per ogni calciatore, la cui disponibilità sul mercato si somma allo score istantaneo dell’atleta per determinarne il prezzo. I Non Fungible Token di Sorare possono quindi essere considerati degli asset digitali veri e propri.

Possedere un buon numero di NFT via via più pregiati da accesso a leghe in cui impegno e potenziali guadagni economici crescono di conseguenza, di pari passo con il grado di competitività. La formazione potrà essere arricchita da ulteriori NFT acquistati da altri utenti sul mercato secondario oppure acquistati di nuovo conio, all’interno dell’ecosistema.

  • Un gioco stile fantacalcio

Il gioco è chiaramente basato sull’idea del fantacalcio, ma con ampi risvolti di carattere speculativo e dinamiche di gestione più approfondite. I calciatori possono essere scelti da squadre di tutto il mondo, per allestire la formazione più idonea al campionato scelto. Il valore dei giocatori è dato non dal punteggio assegnato dalla Gazzetta dopo ogni partita, come siamo abituati nel fantacalcio tradizionale, ma da un mix di statistiche aggiornate in tempo reale che si sommano alla rarità della carta.

  • Un’occasione di investimento

Investire in Sorare attrae non solo appassionati di calcio e fantacalcio, ma anche chi investe in NFT e criptovalute. Le carte sono asset digitali, il cui valore cambia nel tempo a seconda di disponibilità sul mercato, score personale del calciatore, anzianità della carta, calendario delle partite e incontro tra domanda e offerta. A campionato in corso, a determinare i punteggi del calciatore sono principalmente le sue prestazioni reali e il calendario di partite che lo vedranno protagonista.

Muoversi all’interno di questo gioco richiede anche un certo fiuto per i buoni calciatori, cosa che si riferisce anche a quelle che possono essere le promesse al di fuori dell’universo di Sorare. Seguire il calcio, per ottenere dei buoni ritorni, diventa assolutamente d’obbligo.

  • Una sorta di Play to Earn

Ad ogni incontro nelle leghe da professionista, possiamo ottenere dei premi in Ethereum a seconda del risultato. La dinamica non è nuova nel mondo del gaming su blockchain. La particolarità di Sorare è che l’intero sistema poggia su solide basi tecniche, oltre a seguire l’andamento dei campionati di calcio in tutto il mondo. Avremo così a disposizione statistiche dettagliate su qualsiasi calciatore presente sulla piattaforma, aggiornate in tempo reale.

Di interessante, per gli appassionati più attenti all’aspetto speculativo, c’è l’ecosistema Ethereum, il più utilizzato in ambito NFT. In Sorare è possibile quindi guadagnare giocando, tenendo sempre ben a mente i rischi delle speculazioni finanziarie tipiche dei NFT.

  • Anche nel baseball americano

Sorare – qui per il sito ufficiale – ha stretto una partnership con MLB, il campionato americano di baseball più prestigioso e popolare. La Major League Baseball conta ad oggi 30 squadre sparse sul suolo statunitense, e un seguito stimato in circa 70 milioni di appassionati che seguono costantemente il campionato. La collaborazione con Sorare è recente, e permetterà presto di traslare meccanica di gioco e dinamiche di investimento dal rettangolo verde al popolare campo dalla forma del diamante.

Baseball Sorare
Sorare ha aperto anche al mondo del baseball – presto la lega

Quello del calcio rappreseta così il primo di una serie di passi che porteranno sempre più giocatori a contatto col gaming basato su blockchain. Oltre all’aspetto speculativo, l’apertura dei club sportivi ai NFT ha dato la possibilità agli appassionati di stringere rapporti più stretti con i loro atleti preferiti, e non solo in via prettamente digitale.

Come funziona Sorare

Sorarevai qui per iscriverti gratuitamente – è un gioco assimilabile al fantacalcio; rispetto a quest’ultimo però presenta delle dinamiche più ampie, per via della rarità delle carte. I giocatori sono impegnati sul profilo manageriale puro quando devono comporre la squadra, trovandosi poi con veri e propri investimenti da gestire e da capitalizzare. Le carte giocabili diventano dei veri e propri asset digitali da scambiare e vendere, per formare un portafoglio che se gestito con oculatezza può fruttare guadagni interessanti.

  • Le carte

Il possesso delle carte è certificato dalla blockchain di Ethereum. La proprietà dà diritto a vendere e scambiare il titolo, rendendo il NFT un asset digitale a tutti gli effetti, il cui valore sul mercato può variare nel tempo. Il sistema emette un numero prestabilito di carte per ogni calciatore, che può essere più o meno elevato influenzandone di conseguenza il valore base. Seguendo questa logica, le carte vengono classificate in comuni, limited, rare, super rare, uniche.

Sorare su blockchain - analisi di Criptovaluta.it
Con i calciatori che sono divisi in diversi livelli di rarità

Le carte comuni sono quelle che il sistema ci assegna casualmente una volta creato il team. Consentono di partecipare ai tornei senza premi, sono gratuite e vengono emesse in numero indefinito. Come si può facilmente intuire, non hanno valore sul mercato. La loro spendibilità è prettamente di gioco, e sono molto utili per acquisire esperienza come allenatore.

Nell’agosto 2021 sono state inserite anche le carte limited, che vengono emesse in cap di 1.000. Sono le carte a tiratura limitata con la… tiratura più estesa che esiste. Sono il tier più basso escluso quello delle carte comuni, che sono per l’appunto quelle che abbiamo visto poco sopra e che ci vengono assegnate all’apertura dell’account.

Le carte rare vengono coniate in numero di 100 per singolo calciatore, possono essere acquistate direttamente dalla piattaforma, oppure da altri giocatori sul mercato secondario. Il prezzo base al conio parte da circa 50€ per gli esemplari meno pregiati.

Di carte super rare ne esistono 10 copie per calciatore, e valgono di media cinque volte tanto le carte rare. Le carte uniche, come suggerisce il nome, sono le più rare perché ne esiste un solo esemplare per calciatore. Per acquistarle c’è bisogno di mettere mano al wallet e prepararsi a spendere cifre nell’ordine delle migliaia di euro.

  • NFT e investimenti

I prezzi riportati sono indicativi e si riferiscono agli esemplari meno costosi di ciascuna categoria. In prima battuta possiamo notare come una carta unica valga circa venti volte più di una carta rara, seppur il rapporto al conio tra le due sia di 1 a 100. Se chi ha una certa dimestichezza con investimenti e speculazioni ha già intuito l’affare, per chi è più interessato all’aspetto del gioco puro suggeriamo una riflessione di carattere economico. Entriamo così in pieno campo NFT e investimenti.

Sorare investimento presidenti - analisi di Criptovaluta.it
Sorare lascia spazio anche a chi ama il calcio scambiato più che il calcio giocato

Le carte sono soggette a variazioni di prezzo in base alla loro età, alle prestazioni del giocatore e all’incontro tra domanda e offerta sul libero mercato. Acquistare una carta unica vuol dire possedere un token unico e irripetibile, a differenza di una carta rara della quale circolano altre 99 copie. Il prezzo di una carta unica tuttavia è di 20 volte superiore rispetto a quello di una carta rara, non di 100. Col suo acquisto, teoricamente, avremmo guadagnato 5 volte, pagando per una carta 100 volte più rara soltanto 20 volte di più.

Con un po’ di oculatezza, e cercando di prevedere il momento di massimo rendimento del calciatore, è possibile realizzare dei profitti interessanti se saremo bravi a vendere nel momento giusto e all’acquirente giusto. In tali condizioni lo score del calciatore aumenta facendo crescere di conseguenza il valore della carta, realizzando così un ulteriore profitto se decidessimo di piazzarla sul mercato in quel preciso istante. Il prezzo non è comunque dettato soltanto dalla rarità della carta e questo dovremo tenerlo sempre in considerazione quando facciamo degli acquisti.

  • Le carte speciali

A tal proposito vale la pena spendere due righe sulle carte speciali, che non possono essere schierate durante gli incontri ma posseggono un valore prettamente collezionistico. La loro quotazione sul mercato può essere influenzata da eventi contingenti. Un esempio su tutti: il proprietario della carta di Maradona come allenatore ha visto il suo prezzo schizzare in alto in seguito alla morte del leggendario ex calciatore.

  • Il calciomercato

Per comporre la rosa ideale abbiamo a nostra disposizione tre canali distinti: offerte dirette, mercato trasferimenti e nuovi acquisti, sezione da cui partiremo per scoprire tutte le caratteristiche del calciomercato di Sorare (qui per iscriverti gratis al fantacalcio).

Quella dei nuovi acquisti è la sezione ufficiale della piattaforma. Si tratta di NFT coniati ex novo e venduti all’asta con prezzi che variano in base alla rarità della carta e allo score del calciatore. Questa modalità dà diritto al bonus di iscrizione: l’acquisto diretto dalla piattaforma è una condizione necessaria per poter iscrivere la squadra ai tornei con ricompensa.

Per compravendite tra privati andiamo su mercato trasferimenti, dove possiamo vendere, acquistare o scambiare carte direttamente con gli altri utenti. Qui non è possibile indire aste, ma possiamo stabilire il prezzo della carta da vendere con transazione in Ethereum. Gli acquisti effettuati in questa modalità non danno diritto al bonus iscrizione.

Le offerte dirette agli altri utenti per calciatori non in vendita sono la terza modalità di acquisto. Come si intuisce dal nome, possiamo tenere d’occhio un atleta e piazzare la nostra migliore offerta, nella speranza di convincere l’attuale possessore a cedere la carta per poterla trasferire nella nostra rosa. Trattandosi di NFT, in caso di esito positivo diventeremo proprietari certificati di quel token.

  • Leghe, campionati e divisioni

Quando ci iscriviamo possiamo partecipare, con le nostre carte comuni e quindi senza acquistare nulla. Sono leghe entry level che comunque ci permettono di entrare a far parte del gioco e di iniziare a divertirci, e anche di competere per carte limited per i primi arrivati. Successivamente, quando riusciremo ad ottenere carte di rarità più elevata e con medie migliori nelle ultime partite, potremo iniziare giocare con i grandi e così di competere per premi sicuramente più golosi.

Sorare - analisi premi
Con Sorare otteniamo delle ricompense per i nostri piazzamenti e partite

Esistono tante leghe di questo tipo, raggruppate ad esempio per età massima dei calciatori o provenienza geografica, ciascuna suddivisa a sua volta in divisioni con sbarramenti progressivi e montepremi crescente.

Con il crescere dei tornei ai quali vorremo partecipare l’impegno economico cresce progressivamente perché l’accesso ai successivi scaglionamenti prevede l’uso di un crescente numero di carte rare, super rare e uniche. Impegno economico che però, essendo in contesto play to earn, può essere sicuramente interessante anche sotto il potenziale di ritorno economico.

  • I punteggi

Il sistema di assegnazione dei punti è strettamente legato alle prestazioni offerte dal calciatore nelle partite reali a cui partecipa. Migliore sarà il rendimento del calciatore, più alto sarà il punteggio della sua carta. I parametri di valutazione della performances sono quelli classici del calcio, quindi avremo goal, assist, eventuali cartellini rossi o gialli e clean sheet a determinare lo score in Sorare.

C’è però un altro parametro a cui bisogna prestare attenzione, ossia i minuti giocati dal calciatore: più tempo passa sul campo di gioco, più il suo punteggio XP aumenta. Da qui la necessità di prestare attenzione alle formazioni schierate nelle partite reali: se un giocatore non è in rosa o parte dalla panchina, ha poco senso schierarlo nella nostra squadra Sorare.

  • I premi

Le ricompense previste da Sorare cambiano da campionato a campionato e vengono elargite settimanalmente. Le squadre ricevono premi in carte da gioco e somme più o meno consistenti in Ethereum in base al piazzamento e a seconda del livello di gioco.

La capolista, insieme alla seconda e terza classificata, sono le squadre a ricevere le ricompense più sostanziose. A seconda del campionato e della divisione, il premio consisterà in una carta rara di alto valore, e in somme di Ethereum che si fanno via via più importanti.

Per talune categorie sono presenti anche dei premi soglia al raggiungimento di un determinato livello di punti. Statisticamente, il 10% dei giocatori più competitivi riesce ad accaparrarsi carte rare di alto valore, che possono essere utilizzate nel gioco oppure rivendute per fare cassa.

Sorare Blockchain

Sorare gira su blockchain Ethereum, che rimane il punto di riferimento del settore dei NFT, in particolare quando i progetti sono accompagnati da un valore economico importante, come nel caso di Sorare. Anche i premi che sono assegnati ai vincitori sono in Ethereum.

Non tutti i pagamenti avvengono però su blockchain, dato che tramite RAMP potremo anche decidere di acquistare nuovi calciatori/carte tramite la nostra carta di pagamento. È possibile dunque in via teorica anche evitare tutte le complicazioni tipiche dei giochi on chain e passare direttamente al gioco via web.

Come aprire un account su Sorare (fantacalcio incluso)

Ora che abbiamo capito a grandi linee come funziona Sorare, vediamo come creare un account per iniziare a giocare sulla popolare piattaforma di fantacalcio NFT.

  • L’iscrizione

Una volta raggiunto il sito ufficiale Sorare.com ci si presenta la schermata che ci permette di iscriverci, accedere e scegliere la lingua da utilizzare nel gioco. L’italiano per noi va bene: facciamo click su Conferma per eliminare il banner in alto.

Altro click, questa volta su Iscriviti per poter compilare l’apposito form. Il sistema ci richiede un indirizzo e-mail valido sul quale riceveremo il link di convalida, uno pseudonimo o nome utente, e una password. In alternativa possiamo iscriverci collegando il nostro profilo Facebook o l’account Google personale a Sorare. riempiti tutti i campi, un click sul pulsante Next di colore blu e andiamo avanti.

A questo punto, il sistema ci invierà il link di convalida dell’account via e-mail. Se l’indirizzo fornito è corretto, la comunicazione arriverà immediatamente. Ecco come si presenta la mail, una volta aperta da browser: cliccando su Conferma il mio account saremo reindirizzati direttamente in Sorare, nella sezione in cui inizieremo a costruire la squadra.

Sorare apertura conto
L’apertura del conto ci terrà impegnati per pochi secondi
  • Costruire la squadra

Per creare la nostra squadra scegliamo anzitutto Pseudonimo, ossia il nickname dell’allenatore, e il nome del Club. Scegliamo un badge che rappresenterà graficamente il nostro team tra quelli disponibili, oppure carichiamo un’immagine da PC. Ecco come si presenta il nostro account in questo momento:

Clicchiamo adesso su Conferma per passare alla fase successiva. Dobbiamo semplicemente scegliere uno o più club di nostro interesse; volendo possiamo filtrare per campionato utilizzando il menu a tendina in alto a destra. Se non troviamo la squadra immediatamente, useremo il campo di ricerca in alto a sinistra digitando il nome del nostro club preferito.

Scelta Squadre Sorare
Scegliamo accuratamente le squadre!

Selezioniamo le squadre, nel nostro caso la scelta è ricaduta su Roma, Paris Saint-Germain e Real Madrid. Non ci rimane che fare click su Fine. La piattaforma ci consegnerà in questo momento le prime carte con le quali allestire la nostra squadra. Un click su Apri pacchetto per scoprire quali giocatori abbiamo a disposizione.

La squadra si compone di un portiere, un difensore, un centrocampista e un attaccante. La nostra squadra è pronta: possiamo aggiungere altri giocatori in seguito, attraverso le opzioni che il calciomercato mette a nostra disposizione. Per il momento, possiamo partecipare alla lega Rookie in modo da accumulare esperienza con Sorare.

Cliccando su Avanti andremo a scegliere il campionato. Il sistema ci fa vedere immediatamente alcune leghe. Ne vediamo comparire 3 tra le tante, alle quali però non possiamo partecipare con le sole carte che abbiamo appena ricevuto.

Quanto costa giocare al fantacalcio con Sorare?

Con Sorare possiamo iniziare giocare gratuitamente (puoi iniziare subito iscrivendoti qui), utilizzando le carte comuni che abbiamo ricevuto gratuitamente appena formata la squadra. Il sistema tuttavia si basa su una serie di campionati con premi in carte di livello di rarità più elevato ed anche Ethereum, che diventano sempre più appetibili al crescere della competitività del campionato.

Giocare gratis su Sorare
Possiamo teoricamente giocare anche gratis, ma il denaro aiuta

Di conseguenza, anche gli investimenti per allestire una squadra vincente cresceranno, motivo per cui è consigliabile iniziare a giocare nelle divisioni meno costose, per guadagnare ed accumulare esperienza progressivamente. Con i premi ricevuti, nel tempo possiamo ambire a vincere campionati nelle divisioni più prestigiose e remunerative, a patto di avere dalla nostra delle ottime doti manageriali in ambito fantacalcio.

I costi per allestire una squadra competitiva non sono fissi, ma a una stima approssimativa possiamo affermare che sarà necessario investire, senza tenere conto delle carte che averemo accumulato vincendo, somme importanti, in particolare se vorremo portarci a casa i giocatori più ambiti. Il sistema di ricompense tuttavia permette di competere per premi in Ethereum e carte di alto valore, proporzionali agli sforzi economici necessari per partecipare.

Come si guadagna su Sorare?

Sorare ci permette di ottenere dei ricavi in denaro e carte settimanalmente, in base alle performance della nostra squadra partita per partita e in base al piazzamento in classifica. Possiamo guadagnare anche al raggiungimento di una soglia minima di punti.

Quella del calciomercato è un’altra occasione di guadagno, potendo vendere i nostri NFT agli altri utenti stabilendo autonomamente il loro prezzo. Da questo punto di vista, la piattaforma rappresenta un interessante mercato su cui investire, a patto di avere buone conoscenze in ambito calcio e calciomercato più in generale.

Conviene giocare su Sorare?

Come qualsiasi gioco che prevede ricompense in denaro, anche Sorare può diventare un’opportunità di guadagno extra. In prima battuta saremo appagati da un sistema che ripropone dinamiche di mercato aderenti alla realtà, e meccaniche di gioco coinvolgenti.

Sul fronte speculativo puro, possiamo realizzare anche dei profitti ma tenendo sempre a mente i rischi che operazioni del genere comportano. Una volta accumulata una certa esperienza, e sempre con una buona conoscenza del calcio dalla nostra parte, possiamo dire che giocare a Sorare può essere conveniente.

Pro e contro di Sorare

Sorare sta riscuotendo un successo sempre crescente, con quasi due milioni di iscritti che partecipano ogni giorno ad aste, partite e compravendite. Il sistema basa su solide basi tecnologiche, offrendo sicurezza e divertimento al tempo stesso.

  • Pro di Sorare

DIVERTIMENTO: Il gioco è bello, coinvolgente ed offre concrete possibilità di guadagno. Ce ne sono pochi come questo.

CLUB REALI: Sono presenti molti Club in via ufficiale, provenienti dalle leghe calcistiche più prestigiose al mondo. Questo non avviene sempre nel mondo dei giochi manageriali, che siano in chain o meno.

ON CHAIN: Si può giocare anche con carta di credito, ma è consigliabile aprire un wallet in Ethereum per partecipare alle aste dei calciatori più ambiti.

TANTI UTENTI: Una nutrita base di utenti in continua espansione permetterà al gioco di espandersi ulteriormente in futuro, con più squadre ufficiali, più carte di valore, e premi in denaro ancora più consistenti.

  • Contro di Sorare

RISCHIO: Come in ogni mercato, l’investimento non garantisce un rientro certo. La performance della nostra posizione dipende in massima parte da quella espressa dagli atleti in campo, per cui bisogna essere veri esperti di calcio per partecipare con somme consistenti.

COSTI: Se vogliamo iscriverci ai tornei più prestigiosi, dobbiamo investire somme importanti. Il gioco non è esattamente alla portata di tutti, almeno al vertice. A questo tipo di situazioni siamo però abituati anche da altri giochi on chain.

🟢PRO DI SORARE⛔CONTRO DI SORARE
DivertenteRischio
RemunerativoCosti
On Chain
Molto popolare
I pro e i contro di Sorare

Puoi iscriverti gratuitamente su Sorare qui.

Come tenersi sempre informati sul gioco Sorare: Community, opinioni e recensioni

Ci sono diversi hub informativi ai quali possiamo ricorrere per avere il meglio delle informazioni in tempo reale sull’evoluzione di Sorare, principalmente come sistema di gioco, ma anche con qualche interessante insight per quanto riguarda il mondo più strettamente finanziario legato a questo gioco. Qui raccoglieremo le migliori community, i forum gli account Twitter e anche altri centri di opinione che possono fare la differenza per chi vuole avvicinarsi sul serio a questo ecosistema.

Sorare Forum

I forum sono forse ormai desueti per un gioco che è così giovane. La cosa che più ci si avvicina è, come formato, il Subreddit dedicato a mondo di Sorare. È in inglese, include anche delle aste e vede quasi 8.000 partecipanti. Un buon hub digitale per chi vuole magari stringere anche qualche amicizia.

Per quanto riguarda l’Italia la community più strutturata e completa è quella di WeSorare, che pubblica molto sul gioco e che ci permette di avere insight intelligenti, anche se siamo alle prime armi. Da seguire sempre, in particolare se l’inglese non è il nostro forte.

Sorare Twitter

Tramite l’account ufficiale di Sorare potremo avere accesso alle ultime notizie, che riguardano il lancio di nuovi pacchetti e di nuove competizioni, così come le offerte dell’ultimo minuto. Inutile anche forse sottolineare che si tratta di un account che dovremmo seguire sempre se siamo dei giocatori attivi.

Con qualche capatina dell’account che è anche in relazione a quanto sta avvenendo nel mondo del calcio vero, che rimane comunque un aspetto fondamentale dell’intero ecosistema Sorare.

Commenti e opinioni su Sorare

Raccogliamo in questa sezione commenti e opinioni della redazione di Criptovaluta.it su Sorare: insight e previsioni su come potrà svilupparsi il mondo delle fantasy league (non più soltanto calcistiche) che girano su blockchain. Un futuro che sarà, lo anticipiamo, a nostro avviso piuttosto roseo, dato che di grandi ostacoli nell’ulteriore sviluppo dell’ecosistema francamente non ne vediamo.

Sorare avrà un futuro?

A nostro avviso sì. Ci sono precedenti illustri in altri sport che si sono sgretolati come neve al sole, nonostante avessero licenze di sport altrettanto importanti, ma non riteniamo che sarà questo il caso di Sorare, che nel tempo continua ad imbarcare calciatori e comunque ad allargare il suo bacino d’utenza. Ci sono però delle questioni che vanno comunque analizzate prima di prendere una posizione chiara nella risposta a questa domanda.

  • Competizione: ci sarà?

Il mondo del gaming su chain è ancora agli albori e questo vuol dire che potrebbe emergere anche qualche alternativa. Certo, sarà difficile portare a casa il gran numero di licenze delle singole squadre che Sorare può effettivamente vantare, ma con un sistema di gioco più accattivante (no, non crediamo sia facile farlo) si potrebbe comunque soffiare qualche iscritto.

  • Gaming su chain

Avrà futuro? Per ora è un settore in erba con qualche realtà di successo. Non è detto che continui per questa strada, nonostante stiano arrivando dei grandi gruppi del settore dei videogiochi classici (e di questo parleremo tra pochissimo). Ad ogni modo siamo davanti ad un settore ancora agli albori, che deve ancora provare di potersela giocare con i grandi.

  • Arrivo dei grandi player

Quanto manca prima che realtà tipo Football Manager fiuteranno l’affare e cercheranno di dare fastidio? Presto per dirlo, anche se questo potrebbe essere l’outlook di lungo e lunghissimo periodo. Staremo alla finestra a vedere. In soldoni per ora però di concorrenza di un certo livello se ne vede veramente poca.

La nostra opinione su Sorare

Sorare ci piace. Ai più anziani, l’aspetto da fantacalcio super-evoluto restituirà il familiare feeling di qualcosa già noto. Le dinamiche sono simili, ma la piattaforma offre molte più possibilità di gioco e di guadagno. La base tecnologica è sicura, con l’ecosistema di Ethereum perfettamente integrato in un gioco che si basa sulla rapidità delle transazioni.

Sorare, analisi opinione criptovaluta.it
Per noi è sì! Sorare ci piace (fantacalcio incluso!)

I nativi digitali scopriranno grazie a NFT e blockchain una piattaforma estremamente articolata ma fresca al tempo stesso, fatta di fluttuazioni di mercato e imprevisti dovuti alle alterne vicende dei calciatori nella carriera reale.

Considerazioni Finali

Volendo tirare le somme, Sorare esce a pieni voti da questo approfondimento in cui abbiamo cercato di essere abbastanza esaustivi circa meccaniche di gioco e possibilità di investimenti. La piattaforma è di fatto un punto di riferimento per gli appassionati di fantacalcio a livello mondiale, con un piano di sviluppo che promette un futuro ancor più roseo ai tanti allenatori e imprenditori digitali che si iscriveranno.

In un mondo del gaming su chain che si fa sempre più variegato ed interessante, con investimenti importanti anche da parte di grandi società di produzione, la semplicità di Sorare rimarrà un punto fermo del settore.

FAQ – Sorare: domande e risposte comuni

Che cos’è Sorare?

Sorare è un gioco manageriale basato su NFT e blockchain che si ispira al più anziano e popolare fantacalcio. Può esserne considerato la naturale evoluzione in chiave cripto, ma con una meccanica di gioco decisamente più profonda e soprattutto con possibilità di investimento che possono farsi interessanti, a patto di avere una solida cultura di calcio e calciomercato. Per saperne di più, vi consigliamo di leggere questo approfondimento nel dettaglio.

Come si guadagna su Sorare?

Sorare offre due diverse modalità di guadagno, basate sulle performances della propria squadra e sulle abilità imprenditoriali del giocatore. I campionati offrono ricompense in denaro a ogni partita e sulla base del piazzamento nella classifica generale.

Possiamo fare calciomercato su Sorare?

I giocatori possono scambiare, vendere e comprare le carte in loro possesso, dei NFT che in questo modo diventano a tutti gli effetti dei veri e propri asset digitali. Investimenti oculati permettono di guadagnare cifre anche consistenti, se il giocatore offre con costanza prestazioni di un certo livello. È necessario quindi avere una certa preparazione in fatto di calcio e fantacalcio.

Quanto costa Sorare?

L’iscrizione a Sorare è del tutto gratuita. Con le carte comuni, gratuite, possiamo partecipare alle prime partite per far esperienza e capire bene le meccaniche del gioco, senza spendere nulla. Acquistando le carte rare, molto rare e uniche possiamo iscriverci ai campionati con ricompensa in denaro. Più è competitiva la competizione, maggiore sarà la spesa necessaria ad allestire una squadra competitiva.

Chi comprare su Sorare?

Ovviamente i giocatori con score più alto garantiranno nel tempo punteggi più alti, permettendo così di scalare la classifica. Il valore della carta è dato dallo score dell’atleta che andrà a sommarsi alla rarità del NFT. Il consiglio è quello di mettere in rosa dapprima le carte acquistate sulla piattaforma con valore inferiore, per poi acquisire i giocatori migliori nel tempo dagli altri giocatori, attraverso le trattative dirette.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *