Home / Gordon Ramsay arriva su The Sandbox | I dettagli dell’operazione

RAMSAY SANDBOX

Gordon Ramsay arriva su The Sandbox | I dettagli dell’operazione

Ancora un altro nome. Ancora un grande specialista conosciuto in tutto il mondo per The Sandbox. Ad annunciare il suo sbarco nel metaverse più popolare di sempre è infatti Gordon Ramsay, che in molti conosceranno sia per le sue molte edizioni di Masterchef sia, e questo è più attinente per il suo futuro ruolo in The Sandbox, per Cucine da Incubo.

Sarà questo infatti il brand legato al famoso cuoco britannico per il suo debutto all’interno del mondo di The Sandbox. Ristoranti virtuali, mescolati ad esperienze ludiche, per un altro grande, anzi incredibile nome che riesce a sbarcare dalle parti dei mondi in blockchain.

Un’ottima notizia ovviamente anche per $SAND, il token più rappresentativo di questo metaverse, che possiamo trovare anche all’interno di eTorovai qui per ottenere un conto virtuale e gratuito, con il TOP degli STRUMENTI DI TRADING – intermediario che ci offre la possibilità di investire al meglio su tutti i principali token del momento e anche in prospettiva futura, con un listino che ne include già 75+.

E abbiamo anche strumenti quali il CopyTrader per chi vuole sfruttare il trading automatico e iniziare a fare investimenti anche senza conoscere al top l’analisi. Per chi preferisce invece gli investimenti tematici, ci sono gli Smart Portfolios, alcuni dei quali proprio legati al mondo dei metaverse. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Anche Gordon Ramsay sbarca su The Sandbox

Il più famoso cuoco al mondo, il più televisivo e rappresentativo della categoria ha deciso di sbarcare su The Sandbox, il metaverse più popolare e a questo punto sarebbe il caso di dire anche il più forte in ambito commerciale. Sì, perché questo sbarco non è nato dal nulla, ma in realtà è partito da un accordo di The Sandbox stessa con ITV Studios, partnership che potrebbe portare a nuove collaborazioni in futuro.

Non c’è nulla di più incredibile per me di esplorare un territorio nuovo, che si tratti di un nuovo piatto, un nuovo concept per un ristorante, un nuovo show o, come nel caso di The Sandbox, esperimentare con le esperienze virtuali. Sono affascinato da The Sandbox e dalla sua offerta di sperimentazioni nel Metaverse. Non avrei potuto pensare ad una piattaforma migliore per portare le energie dei miei ristoranti e del brand Hell’s Kitchen nel mondo virtuale.

Questo il commento di Gordon Ramsay, che punta molto su questa sua nuova iniziativa, confermando così come in realtà i metaverse facciano gola non solo ai giocatori, ma anche ai brand commerciali.

The Sandbox esperienza
Un grande passo in avanti per The Sandbox

Un altro grande successo per The Sandbox

Si moltiplicano così i successi di The Sandbox, in particolare in ambito commerciale. Siamo infatti davanti ad un metaverse che, limitandoci alle iniziative più recenti, ha già ospitato anche Tony Hawk con i suoi skate, ma anche più di recente la mansion di Paris Hilton.

E per rimanere alle mansion famose, c’è anche quella di Playboy, segnale inequivocabile di un mondo che guarda anche e soprattutto agli adulti. Con ripercussioni a nostro avviso ovvie per quanto riguarda le possibilità di crescita anche per il token collegato $SAND, che rimarrà uno di quelli da tenere sul radar anche per i prossimi mesi.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

One comment

  1. Sempre grandissimi, solo una piccola precisazione che nulla vuole levarvi e spero non prendiate come saccente, ma Cucine da Incubo è completamente un altro programma ( Kitchen Nightmares ). Hell’s Kitchen invece ha mantenuto lo stesso nome anche in italia, il cui ristorante italiano si trova dentro il Forte Village Resort in Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *