Home / Accordo tra STEPN e Atletico Madrid | 1.001 scarpe NFT con il logo del club

ATLETICO MADRID STEPN

Accordo tra STEPN e Atletico Madrid | 1.001 scarpe NFT con il logo del club

Ottime notizie quelle che arrivano da Madrid per il mondo cripto e in particolare per quello che è legato maggiormente al gaming. Secondo quanto è stato diffuso dall’Atletico di Madrid è stata avviata infatti una collaborazione tra il club di calcio e STEPN, uno dei più importanti protocolli che uniscono il gioco al mondo blockchain.

Saranno lanciate 1.001 scarpe da calcio speciali, in collaborazione con WhaleFin, per quella che è la prima volta per una collaborazione tra un club e il popolare protocollo di gioco, un altro segnale delle enormi possibilità che si hanno all’intersezione tra sport e NFT, nonché con il gaming.

Un buon segnale per STEPN, con il suo token che aveva perso una parte importante della propria trazione anche in seguito ad una diminuzione dell’interesse mostrato dagli utenti. Interesse che invece riparte a tutto gas con questa collaborazione, con il token che è disponibile su Crypto.comvai qui per ottenere un conto gratuito con bonus incluso – intermediario che ci offre la possibilità di fare trading e investimenti di lungo periodo su tutti i migliori asset del mondo cripto.

Un intermediario che non solo è tra i più attivi per quanto riguarda i listing, ma anche in termini di accesso a servizi aggiuntivi per guadagnare rendite dai nostri acquisti. E potremo trovare anche un servizio di carte e un rinnovato impegno per l’abbassamento delle commissioni.

Collaborazione tra Atletico Madrid e STEPN: arrivano 1.001 scarpe con la griffe del club

Un accordo importante perché è il primo nel suo genere, con STEPN che però in passato aveva già collezionato collaborazioni con grandi marchi del settore sportivo, anche se più in senso di produttori di apparel. Questa volta dall’altra parte del tavolo si è seduto l’Atletico Madrid, una delle squadre più importanti e seguite di tutta la Spagna, che produrrà 1.001 scarpini con il suo marchio proprio per STEPN, in un’iniziativa che ha visto coinvolti anche quelli di WhaleFin.

STEPN - INIZIATIVA NFT ATLETICO MADRID
La prima iniziativa di questo tipo per STEPN

L’alleanza con WhaleFin apre ad un nuovo mondo di possibilità per il club e per i nostri tifosi in tutto il mondo. Esplorare nuove forme di contatto con i nostri fan e con le comunità come quella di STEPN ci permette di scoprire quello che offre il Web3 giorno dopo giorno.

Questo il commento del direttore commerciale del club, Íñigo Aznar, che conferma il grande entusiasmo dalle parti di Madrid per qeusta iniziativa. Messaggio al quale si aggiunge anche quello del CFO di STEPN.

Questa partnership con WhaleFin e l’Atletico di Madrid offrirà un’esperienza unica a tutti i fan a livello mondiale. È un accordo senza precedenti per STEPN: tramite questa collaborazione il nostro obiettivo è di connettere il mondo dell’attività fisica con lo spazio Web3, attraverso reward che possano essere sfruttate anche nel mondo reale.

Una collaborazione niente male che vedrà, tra le altre cose, anche un’attenzione particolare per il mondo della beneficenza. Il 10% degli introiti raccolti saranno infatti destinati a Infancias Sin Fronteras. Un’ottima occasione per fare del bene approfittando dell’hype che circonda il mondo cripto.

Gaming, calcio e NFT: il futuro è qui

Il futuro è sicuramente qui, o meglio, ce ne troveremo una parte molto rilevante. Il gaming continua ad essere una delle attività più richieste e più apprezzate on chain e la particolare formula individuata da STEPN potrebbe essere una delle più interessanti anche in ottica futura, nonostante polemica su tokenomics e sulla gestione.

I mercati nel frattempo hanno già reagito in modo positivo a quanto annunciato poco fa: STEPN ha una traiettorie mediamente migliore delle cripto top della categoria. Qualcosa di cui avere contezza anche per studiare i movimenti futuri che potrebbe avere il token.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *