Home / Ethereum: vicini al Merge! OK anche Bellatrix | Cosa c’è da sapere sull’update

MERGE ETHEREUM BELLATRIX

Ethereum: vicini al Merge! OK anche Bellatrix | Cosa c’è da sapere sull’update

Ci siamo. La penultima fase prima del Merge di Ethereum ha avuto luogo senza problemi di sorta e possiamo dirci di un altro passo più vicini al passaggio epocale che interesserà Ethereum. Bellatrix c’è, ed ora non resta che aspettare Paris per il passaggio definitivo di $ETH al proof of stake.

Un passaggio che è appunto il penultimo a tenere con il fiato sospeso appassionati ed investitori e che nel momento in cui scriviamo è salutato dai mercati con un coraggioso +6% sulle 24 ore per Ethereum, che si conferma come una delle criptovalute più in forma del momento e con la dominance di Bitcoin che si trova ai minimi da diversi anni.

Chi vuole continuare ad investire o vuole pensare di aprire una posizione su Ethereum in vista del merge può farlo con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con IL MEGLIO DEL MERCATO per il trading – un intermediario che ci offre nel complesso 78+ cripto sulle quali investire e la possibilità di sfruttare anche strumenti avanzati per l’analisi e per le operazioni.

Soltanto qui possiamo infatti trovare il CopyTrader, sistema di copia integrale dei trader più in forma della piattaforma, con la possibilità di spiare anche nel loro storico e anche nei loro ordini. Così come abbiamo anche gli Smart Portfolios per fare investimenti diversificati in paniere. Ci bastano solo 50$ per passare ad un conto reale di trading.

Ethereum in PoS: ci siamo, anche Bellatrix va

Un ottimo segnale per tutti coloro i quali stanno vivendo questi giorni che ci avvicinano al merge di Ethereum con la dovuta suspense. Sì, anche l’integrazione di Bellatrix sembrerebbe essere andata a buon fine e senza problemi di sorta, per quello che è nella timeline il penultimo passaggio prima del merge definitivo. Un passaggio che era stato già ampiamente testato sulle testnet e che oggi entra a far parte anche della mainnet.

Secondo i calcoli si tratterebbe, come ricordato anche da Vitalik Buterin in un suo tweet, di aspettare fino al 13-15 settembre.

Il merge è atteso tra il 13 e il 15 settembre. Quello che è in programma oggi è l’hard fork Bellatrix, che prepara la chain al merge. È importante – siate certi di aver aggiornato i vostri client.

Un passaggio che dunque ci terrà impegnati ancora per poco più di una settimana, prima di vedere quali saranno le sorti del mondo cripto ridisegnato da un passaggio così epocale. Con qualcosa, come abbiamo visto questa mattina, che si muove anche nel contorno al progetto principale.

Bellatrix ok
Siamo agli sgoccioli

Intanto vola Ethereum Classic

Non è soltanto Ethereum a volare, ma anche Ethereum Classic, che fa registrare tassi di crescita molto interessanti in concomitanza con il record in termini di hashrate raggiunti da poco e con la previsione che molti dei miner Ethereum finiranno in realtà per trovare una nuova casa proprio da quelle parti.

Intanto silenzio di tomba da quel gruppo di scissionisti che dicono di voler forkare Ethereum una volta che sarà avvenuto il passaggio a Proof of Stake. Potremmo comunque vederne ancora delle belle, sebbene tutti sembrano ormai essere d’accordo sul fatto che il passaggio a PoS continuerà a mantenere Ethereum al centro dei mondi che domina oggi. E anche a tenere lontani eventuali e velleitari fork che potrebbero cercare di infastidirne il seguito.

Intanto Charles Hoskinson si schiera contro Ethereum Classic

Una vecchia conoscenza di Ethereum, verrebbe da dire, dato che è in questa scuola che si è formato. Parliamo di Charles Hoskinson che si è espresso, senza mezzi termini, proprio contro Ethereum Classic, definendolo progetto inutile e senza futuro.

Segno che le cose si stanno facendo sul serio e che con ogni probabilità l’atteggiamento tribale di diversi progetti continuerà a dominare il discorso pubblico del mondo cripto. Poco male, perché in fondo conoscendo le persone coinvolte non ci saremmo aspettati, almeno per ora, nulla di diverso.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *