Home / Il disastro FTX diventerà un film | Apple in pole position per produrlo!

APPLE FTX SBF

Il disastro FTX diventerà un film | Apple in pole position per produrlo!

Sì, Apple vorrebbe una fetta della storia di Samuel Bank-Friedman e dello spettacolare (e doloroso) crack di FTX. La notizia è stata diffusa da Deadline, che fa riferimento alle mosse del gigante di Cupertino per accaparrarsi l’esclusiva sulla biografia di SBF in prossima uscita a firma di Michael Lewis.

Il tutto, a quanto pare, per la realizzazione di un film, con una trattativa che avrebbe visto Apple prevalere su altri due giganti del settore, ovvero Amazon e Netflix. Il tutto con al centro una delle storie più incredibili della pur breve esistenza del comparto cripto, che potrebbe così finire su servizi streaming e, chissà, sul grande schermo.

Pessima pubblicità per l’intero comparto? Il mercato prova a raccogliere i cocci con una giornata di rialzi diffusi che ha premiato i token e i coin maggiormente puniti dalla debacle targata SBF. Possiamo investire su questo mercato con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratis che ci offre anche TRADING in AUTOMATICO – per un intermediario che offre oltre che Bitcoin anche 78+ cripto asset. Asset sui quali potremo investire con i migliori strumenti.

Abbiamo infatti accesso al CopyTrader, un sistema con il quale copiare i più bravi o ancora per spiare come stanno operando sul mercato. E abbiamo anche strumenti più diretti: il WebTrader include tutto il necessario per l’analisi e anche per gestire ordini. Con 50$ di minimo di investimento possiamo passare al conto cripto.

La storia di Samuel Bankman-Fried e FTX diventerà un film

Questo è per il momento l’unica cosa che sappiamo per certo. Al centro del contendere di diversi dei principali produttori di contenuti del mondo moderno ci sono i diritti di un libro, quello di Michael Lewis, che l’autore avrebbe scritto passando gli ultimi mesi proprio in compagnia di SBF. Libro nato prima di qualunque voce possibile di crack e che oggi potrebbe trasformarsi in una gallina dalle uova d’oro per lo scrittore.

Apple avrebbe battuto la concorrenza

Secondo le indiscrezioni di Deadline infatti Apple starebbe provando ad aggiudicarsi tali diritti con un’offerta milionaria, per una storia che dovrebbe raccontare anche gli ultimi giorni di FTX e del suo ex wonder boy, appunto Samuel Bankman-Fried.

Sempre secondo quanto è stato riportato da Deadline, Apple avrebbe già battuto la concorrenza di Netflix e anche quella di Amazon, entrambe apparentemente interessate ad aggiudicarsi i diritti della biografia, proprio per trasformarlo in un biopic.

Cosa c’è nel libro?

Non lo sappiamo ancora, ma sospettiamo che quanto avvenuto a FTX nelle ultime settimane sarà l’evento centrale, con tutti gli eventi che erano stati già registrati che assumeranno un significato decisamente diverso da quello che l’autore immaginava.

Non sarà inoltre l’unico progetto editoriale sulla debacle incredibile di FTX e del suo ex CEO. A quanto pare starebbero lavorando su qualcosa anche Andrew Ross Sorkin e Graham Moore. Staremo a vedere se addirittura vedremo più di un film su questa vicenda.

Film che potrebbe non essere la migliore delle pubblicità per il mondo cripto, ma che potrebbe uscire quando tutti o quasi avranno ormai non diciamo dimenticato, ma quantomeno metabolizzato la vicenda. E voi? Lo vorreste vedere un film su quanto accaduto?

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *