Home / Decentraland in profondo rosso | Test rimbalzo ma deve andare sopra 0.4390$

Decentraland

Decentraland in profondo rosso | Test rimbalzo ma deve andare sopra 0.4390$

Tra i token che stanno soffrendo di più questo 2022, ci sono quelli del mondo metaverso e Decentraland (MANA) è tra questi. Ha chiuso il mese di Novembre profondamente in rosso a -38% e ciò ha contribuito a portare la perdita da inizio anno a -84%, inserendolo nel novero dei peggiori.

Decentraland, dal suo massimo storico perde il 93%

Il prezzo di Decentraland, il mese scorso è stato sulle montagne russe, infatti si è mosso in un range, da massimi a minimi del 61%, passando da 0.7440$ a 0.3550$. Alla quotazione attuale di 0,3925$, la discesa di MANA è ancora più drammatica, se consideriamo i suoi massimi storici a 5.90$, la perdita oggi arriva a -93%.

Tecnicamente, questi dati sono da profondo rosso, però contrastano con un mondo del metaverso in continuo fermento. Sono sempre più numerose le aziende della “economia tradizionale” che si avvicinano, sviluppano ed entrano in questo ambiente.

Infatti il mondo di Decentraland è sempre in fibrillazione.  E’ di pochi giorni fa, l’annuncio di un servizio di noleggio delle LAND all’interno del proprio mondo digitale. Questo annuncio segue di poche settimane, quello relativo all’introduzione di Decentraland Places, anche se l’evento più coinvolgente ed interessante è stato quello del Metaverse Music Festival ad inizio Novembre.

Decentraland (MANA)
Decentraland (MANA) – weekly December’22

Osservare l’andamento di Decentraland, su un grafico weekly, è impietoso. Si può vedere pienamente i bear market che ha iniziato a travolgerlo da inizio Gennaio, con il break ribassista del livello tra 3.10 e 3$. Con la perdita di questo supporto, il prezzo si è avvitato in un discesa continua fino a livelli attuali.

Decentraland è scesa alla nostra area supportiva

Nell’ultima nostra analisi su Decentraland, del 11 Novembre, Decentraland prova il rimbalzo | deve andare sopra 0.5960$, avevamo indicato un livello supportivo – un’altra area supportiva che risale proprio ai minimi di Giugno’21 e passa a 0.3790$ – Oggi possiamo constatare che il prezzo di MANA è arrivato a questo livello, facendo anche un minimo a 0.3555$, per rimbalzare rapidamente sopra.

Sempre dal grafico weekly, possiamo cogliere, come il prezzo, nelle ultime settimane, sia schiacciato sulla parte bassa. Tuttavia dall’arrivo sul supporto, la volatilità è diminuita. Infatti il range delle ultime 3 candele weekly è molto contenuto ed hanno un body molto compresso, tale da creare delle doji. Il range delle ultime candele sua base settimanale è stato del 12% e del 7%.

In rimbalzo ma manca di forza

Decentraland
Decentraland (MANA) – daily 09-12-’22

Per individuare nel dettaglio, i movimenti di Decentraland, tagliamo il tempo e scendiamo su un grafico daily. Qui vediamo che il prezzo dall’arrivo sul supporto sta provando a rimbalzare da 15 giorni, ma senza la necessaria forza. Abbiamo una prima resistenza statica, rappresentata con la trendline arancione tratteggiata a 0.4390$, mentre una seconda passa a 0,4550$.

In questo scenario, però i livelli di arrivo di Decentraland, sono più in alto e li possiamo trovare individuando il vettore che parte dal massimo a 0,7348$ fino al minimo a 0,35540$. In questo movimento, abbiamo il primo obiettivo di arrivo a 0,505$ mentre la resistenza principale la troviamo a 0.5550$.

Come detto, al momento manca la forza nel rimbalzo, che comunque potrebbe manifestarsi rapidamente, in quanto il prezzo su questi livelli sta accumulando. Pertanto attenzione se scivola sotto i minimi toccatti recentmente, perchè il livello supportivo successivo passa a verso 0.2230$.

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments