Home / Bitcoin: arriva l’ETF di Blackrock | Cosa dicono i rumors

BLACKROCK BITCOIN

Bitcoin: arriva l’ETF di Blackrock | Cosa dicono i rumors

Blackrock starebbe per lanciare un ETF Bitcoin, con Coinbase come custode.

Secondo rumors ancora da confermare e che sono stati diffusi da Coindesk – una delle più attendibili pubblicazioni a tema Bitcoin e crypto – il gigante finanziario Blackrock starebbe per inoltrare richiesta per l’approvazione di un ETF Bitcoin. Si tratterebbe di un ETF con riserve fisiche, con Coinbase che farebbe da custode delle sostanze del fondo.

La notizia – lo ripetiamo – è ancora da confermare e dovremo con ogni probabilità attendere qualche giorno per capire le reali intenzioni di Blackrock. Avrà comunque una certa diffusione in quanto capace di innestarsi su diverse narrative molto interessanti per il mondo crypto e Bitcoin. Da quella di SEC contro il mondo crypto a quella dell’assalto lanciato dalla finanza tradizionale agli scambi e agli operatori crypto-nativi.


Rimani aggiornato anche sulla questione americana tra SEC, exchange e mondo crypto. Qui sul nostro Magazine trovi i migliori approfondimenti in italiano sul settore.

Anche Blackrock con un ETF Bitcoin?

È questo lo scoop che è stato diffuso da Coindesk all’apertura dei mercati USA, e se confermato avrebbe letteralmente dell’incredibile.

Blackrock, la società di investimento più importante del mondo, starebbe lanciando un ETF Bitcoin, per il quale dovrà chiedere autorizzazione alla quotazione a SEC, che fino ad oggi si è espressa negativamente su tali prodotti, quando questi si basano su Bitcoin spot e non sui futures del re del mercato crypto.

Sempre secondo quanto è stato riportato da Coindesk, Blackrock avrebbe scelto Coinbase come società di custodia, con la quale collabora ormai dall’anno scorso per la fornitura di servizi cripto ai clienti istituzionali.

Non sono chiare per il momento né le tempistiche né la veridicità di questa notizia, per quanto comunque Coindesk possa vantare un ottimo score in quanto a credibilità degli scoop.

Blackrock su Bitcoin?

Sarebbe una notizia incredibile

E lo sarebbe per tutta una serie di questioni:

  • SEC

SEC si è sempre espressa con pareri contrari su questo tipo di prodotti. Sarà curioso vedere come si comporterà nei confronti di uno degli operatori più potenti dei mercati USA e globali.

  • Coinbase

Verrebbe scelto Coinbase, che è già ai ferri corti con SEC e che sta combattendo una battaglia lunga e costosa contro l’agenzia da qualche mese ormai.

  • Bitcoin

Che entrerebbe ufficialmente nel mondo della finanza tradizionale, per quanto in realtà sia già disponibile presso diverse società di investimento. Sarebbe comunque ben diverso vederlo all’interno di un ETF di una società prestigiosa e potente come Blackrock, dai passi certamente più misurati rispetto a quelli degli operatori crypto-nativi.

Sarà fonte di polemiche

Blackrock non è esattamente un soggetto in linea con l’animo più politico e filosofico di Bitcoin e questa notizia non mancherà di sollevare il solito giro di polemiche su Twitter e sugli altri social network.

Per quanto potrebbero sembrare avvincenti certe polemiche, rimane il fatto che in un sistema privo di autorizzazioni tutti possono incapsulare Bitcoin in prodotti finanziari o in altro tipo di servizio. E nessuno potrà impedirglielo.

Bitcoin ha intanto reagito con un mini-rialzo in quota 25.000$, dopo una mattinata stancamente ancorata sotto questo livello.

Iscriviti
Notificami
guest

1 Comment
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Klaus Marvin
Klaus Marvin
11 mesi fa

Non c’è da stupirsi, Black Rock ha e vuole avere le mani dappertutto e staremo a vedere se riesce a far cambiare idea a SEC ma non sarà nell’immediato e poi i dirigenti di SEC e di Black Rock sono fatti della stessa pasta. Black Rock e Black Rock Capital sono due giganti e se non puoi sconfiggerli alleati a loro.