Home / La Miglior Piattaforma di Trading Online secondo i nostri lettori

La Miglior Piattaforma di Trading Online secondo i nostri lettori

Nell’ultimo decennio abbiamo assistito ad una escalation piuttosto considerevole del fenomeno del trading online da casa e, soprattutto, in mobilità (da smartphone e tablet, Apple e Android): questo ha inevitabilmente determinato la nascita di operatori che offrono la possibilità, anche ai piccoli investitori denominati “retails“, di negoziare strumenti finanziari su internet. Stiamo parlando di exchange per comprare e scambiare Bitcoin, Ethereum e le criptovalute così come piattaforme di trading online utili a negoziare prodotti finanziari come CFD su crypto, azioni, ETF etc.

L’insorgere del fenomeno del “trading online truffa“, la nascita di piattaforme poco trasparenti, l’ascesa di operatori extra Europei non regolamentati, gestori che puntano tutto sul marketing anzichè sui servizi al cliente con strumenti poco qualitativi, rendono indispensabile fare ordine in un mercato ormai saturo di “vuoti informativi” e “coni d’ombra“.

Come deve esser la piattaforma di trading online? Il nostro sondaggio per capire le preferenze degli utenti

Quali sono dunque le caratteristiche in assoluto più importanti da ricercare nella piattaforma di trading online ideale secondo gli utenti? Per rispondere al quesito, nella giornata di ieri 27 gennaio 2024, abbiamo effettuato un’indagine sul nostro canale e Forum Telegram con i seguenti dettagli della ricerca:

Campione totale: 11.707

Apertura sondaggio: 27 gennaio ’24 ore 16:30

Chiusura sondaggio: 28 gennaio ore 11:30

Totale votanti: 777

Tipologia sondaggio: 1 voto per ogni utente – può scegliere una sola caratteristica

Opzioni di voto: si poteva scegliere tra 9 opzioni

Indicazione preventiva ai votanti: Nel forum – in relazione al sondaggio – avevamo avvisato tutti, per ovvie ragioni, con quanto segue:

I fattori per noi assolutamente essenziali, che non rientrano nelle cosiddette “caratteristiche opzionabili” e dunque da scegliere sono:

  1. Licenze e regolamentazioni;
  2. Affidabilità e sicurezza (collegati al punto 1);
  3. Assicurazione a garanzia dei fondi depositati dai clienti:
  4. Proof of Reserve (nel caso specifico degli exchange).

Il risultato della ricerca

Nell’aerogramma qui sotto l’esito della ultima indagine:

Il nostro commento finale

La piattaforma trading ideale dovrà essere prima di tutto economica: questo è quello che cercano maggiormente oggi i nostri lettori. Piattaforme con costi fissi applicati, spreads estremamente elevati e commissioni di overnight salate saranno sempre meno competitive nel corso del 2024 e per gli anni a seguire, ma questo non è tutto. Gli utenti cercano un rapporto diretto con il broker, il quale a mio parere deve assistere i propri clienti con la massima dedizione e supporto. A parer mio la qualità del servizio clienti gioca un ruolo estremamente importante nel 2024 e negli anni a seguire: i numerosi players che che si contendono il mercato non potranno certamente trascurare questi elementi.

Il direttore responsabile di Criptovaluta.it – Alessio Ippolito

Per chiunque avesse intenzione di approfondire ulteriormente l’argomento: https://www.criptovaluta.it/trading-criptovalute

Iscriviti
Notificami
guest

2 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Raul
Raul
2 mesi fa

Buongiorno,per conto mio la piattaforma num 1 e pocket option!!!