Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / NFT: Tron cresce del 18% grazie a Lindsay Lohan!

NFT: Tron cresce del 18% grazie a Lindsay Lohan!

Anche Tron, di cui molti si erano dimenticati in queste settimane dedicate tutte alle nuove criptovalute, sta facendo registrare una crescita incredibile. Per TRX infatti, soltanto nelle ultime 24 ore, abbiamo avuto un +18%, che la rilancia oltre la capitalizzazione di Monero e di EOS e restituisce al progetto parte della sua centralità, anche finanziaria.

NFT Lindsay Lohan
Boom degli NFT: anche Tron riprende a correre

Parleremo di Tron e di cosa è in grado di supportare – cercando di capire se possa essere ancora il caso, oggi, di investire su TRX. Una criptovaluta che non è più freschissima, ma supportata da una blockchain in costante evoluzione.

Chi vuole iniziare a prendere posizione adesso su Tron può farlo sia al rialzo, sia invece al ribasso (se dovessimo pensare che ci sarà una correzione). eToro (qui per iscriversi al conto dimostrativo gratis) permette di operare su Tron in entrambe le direzioni, offrendoci anche la possibilità di copiare i trader più bravi di noi, tramite il CopyTrading.

Chi invece vuole farsi assistere dall’intelligenza artificiale può rivolgersi a Capital.com (qui per iscriversi alla demo gratuita), broker che offre Tron da sempre e che ci regala anche analisi tramite AI sul nostro portafoglio.

Tron: perché sta crescendo così rapidamente

Potrebbero esserci diversi motivi dietro l’ondata di acquisti che ha colpito Tron nelle ultime 24 ore. In realtà quello che è più probabile è che la quotazione di un NTF, un token non fungibile di Lindsay Lohan e di tanti altri artisti musicali abbia creato un certo hype, ovvero un certo entusiasmo intorno a questa blockchain, che rimane una delle più prestanti e anche una delle poche, oggi, a poter supportare i popolarissimi token non fungibili.

Tra gli altri artisti che hanno annunciato la pubblicazione di NFT attraverso la blockchain di Tron troviamo anche Swae Lee, Tyga, Ne-Yo, Soulja Boy, artisti in grado di attirare l’attenzione su questo progetto in modo rapido ed esplosivo.

Gli NFT sono letteralmente la moda del momento: ne parlano tutti i giornali, anche se quelli generalisti non senza un pizzico di scetticismo e sembra che ciascuno voglia iniziare ad investire su questo mercato. Noi abbiamo già dedicato un approfondimento a questo specifico campo di applicazione della blockchain, che per il momento è stato capitalizzato maggiormente da Ethereum, con Tron che è distante secondo.

Conviene investire adesso in Tron?

La situazione è relativamente complessa. Se è vero che TRX sembra avere finalmente ripreso una buona spinta propulsiva, è altrettanto vero che questi grandi boost di valore possono anche essere seguiti da importantissime correzioni. Chi vuole avvicinarsi adesso al mondo di Tron dovrebbe farlo con estrema cautela.

O in alternativa andando ad operare con broker che offrono anche vendita allo scoperto e dunque la possibilità di investire in entrambi i sensi, riposizionandoci rapidamente a seconda del trend. Le previsioni su Tron rimangono rialziste, almeno secondo i nostri analisti. Ma chi vuole muoversi con cautela farebbe bene a valutare sul medio e lungo periodo, non affidandosi troppo a quanto avverrà sul breve e brevissimo.

La presenza di Tron, solida e affidabile, nello spazio degli NFT è sicuramente un buon segno. Per una blockchain che ha sempre dimostrato di poter offrire ai propri utenti nuove funzionalità. Seguendo anche quello che la moda del momento obbliga a fare.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *