Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 ore

Home / Tron: Vola e prepara l’assalto ad Ethereum…

Tron: Vola e prepara l’assalto ad Ethereum…

Almeno su Criptovaluta.it non ci siamo mai dimenticati di Tron. Abbiamo continuato a seguire le evoluzioni del network di Justin Sun – che oggi si trova ad uno dei crocevia più importanti della sua storia. Ancora una volta mentre in molti avevano dato per morto il progetto.

Tron vola sul mercato motivazioni
Tron sugli scudi – e punta a scalzare Ethereum, almeno nel mondo di Tether

Sono diverse le notizie su Tron delle quali vogliamo parlarvi oggi, che partono dall’incredibile risultato ottenuto in termini di transazioni Tether sul network, a quello che ci aspetta in termini tecnologici. Fattori che hanno tutti contribuito al boom di mercato al quale stiamo assistendo ormai da qualche giorno.

Tron è anche quotato presso i migliori broker che si occupano di criptovalute. Lo troviamo a listino da eToro (qui per un conto di prova gratuito), cosa che ci permette di andare ad operare sia al rialzo che al ribasso. E per i più pigri, o per chi non ha ancora grande dimestichezza con il mercato, è disponibile anche il CopyTrading, per emulare con un solo click le posizioni, anche su Tron, dei migliori investitori.

Tron può battere Ethereum per Tether scambiati sul suo network

Sembrerà a molti una metrica quasi inutile, ma racconta invece molto in dettaglio quale sia l’effettiva portata di questo progetto, una blockchain che sta portando a casa dei risultati impressionanti proprio grazie a quanto viene offerto in termini tecnologici. Tron, può diventare primo negli scambi, ai danni di Ethereum, in termini di USDT circolanti sul proprio network. La distanza è ormai minima e diventa concepibile il sorpasso nel giro di pochi giorni, se non addirittura nella giornata di oggi.

Le transazioni viaggiano a costi infinitesimali rispetto alle blockchain più affermate – e questo, almeno per chi utilizza concretamente i network crypto, rimarrà un vantaggio enorme. Una superiorità tecnologica che fa il paio con il nucleo di grandi novità che Tron ha introdotto.

Justin Sun rimane un catalizzatore dell’innovazione

E questo è un altro aspetto importante che sta determinando l’incredibile revival per Tron e per la sua criptovaluta di riferimento. Sun ha infatti investito in modo concreto in NFT, non solo per l’acquisto, ma per la creazione di una fondazione che avrà proprio Tron come network alle spalle.

Quando anche il leader di un progetto sborsa, di tasca sua, somme enormi – che hanno portato su NFT anche un Picasso – il segnale che passa ai mercati è che chi è direttamente coinvolto non ha paura di investire sul suo stesso progetto. Cosa che non può che portare in alto il valore complessivo della blockchain e dei suoi token.

Il momento giusto per investire in Tron è ora?

Sì. Nel senso che ci sono delle ottime prospettive su questa criptovaluta, soprattutto se dovessimo andare a vedere quelle di medio e lungo periodo. Le nostre previsioni su Tron parlano d’altronde molto chiaro e segnalano un progetto in crescita progressiva, non solo sul breve periodo.

Il nostro consiglio è di ragionare in questi termini e di valutare l’inserimento di Tron all’interno di un portafoglio ben strutturato. Quanto viene offerto dai migliori broker lo permette: perché potremo scegliere TRX insieme ad altri token storici e non.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *