Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / eBay sbarca nel mondo dei NFT!

eBay sbarca nel mondo dei NFT!

Secondo quanto diffuso da Reuters pochi minuti fa, il gigante delle aste online eBay ha dichiarato l’integrazione nelle sue piattaforme della vendita di Non Fungible Tokens, i token crypto che rappresentano pezzi unici da collezione.

Sono asset dei quali abbiamo già parlato a più riprese all’interno delle pagine di Criptovaluta.it e che oggi vengono scambiati su piattaforme dedicate come OpenSea. Per il momento sembrerebbe che l’introduzione riguarderà soltanto il settore delle carte da collezione e dei videoclip e delle immagini. Con nuove categorie che potrebbero essere introdotte in futuro.

NFT EBAY - sito di aste
La conferma arriva da Reuters

Già qualche tempo fa eBay aveva ammesso interesse per il comparto, non facendo però trapelare nulla o quasi di questa autentica rivoluzione, che ha già coinvolto case d’asta multimilionarie come Christie’s e Sotheby’s.

Come funzionerà il sistema di eBay?

Non è ancora particolarmente chiaro. Secondo quanto riportato da eBay a Reuters, alcuni dei venditori sulla piattaforma (che dovranno essere in possesso di determinati standard di sicurezza e affidabilità) avranno a disposizione un wallet da gestire per la vendita di NFT.

Non è chiaro ancora se la tecnologia sottostante sarà su rete Ethereum o su qualche soluzione terza in Layer 2. Dettagli che con ogni probabilità saranno più chiari tra qualche ora, quando arriverà l’annuncio ufficiale da parte di eBay.

Qualunque sia la soluzione tecnologica che verrà implementata da eBay, questa notizia conferma quanto – controcorrente – affermiamo su queste pagine da tempo. Ovvero che i NFT sono qui per rimanere e che il movimento è per il momento in fase embrionale, con territori sconfinati da conquistare.

L’entrata in eBay – che rimane la prima piattaforma per aste su scala mondiale è un’ottima notizia per il comparto, che continua a conquistare popolarità, dopo le aste multimilionarie da Christie’s – con un quadro digitale di Beeple che ha chiuso a più di 69 milioni di dollari. Anche Bansky è stato oggetto di una vendita altrettanto importante da Sotheby’s – segno che lentamente dal mondo degli appassionati si sta passando a quello della massa, che potrebbe entrare nel mondo dei NFT da una porta molto più confortevole.

La porta è un sito che già conoscono e che magari già utilizzano per acquisti fisici. E che potrebbe diventare il centro nevralgico dei prossimi scambi online di token non fungibili.

Il rischio che molte piattaforme crypto vengano tagliate fuori?

Sì, esiste ed è concreto. Difficilmente piattaforme anche strutturate potranno competere commercialmente con eBay, che non solo è un marchio più conosciuto, ma anche ritenuto maggiormente affidabile da una grande parte della popolazione mondiale.

Staremo a vedere in quali settori dei NFT eBay deciderà di espandersi. Rimane però il fatto che un ingresso di questo gigante in una nicchia ancora relativamente piccola non potrà che cambiare le carte in tavola di un settore ancora in fieri.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *