Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Curve DAO guida la ripresa DeFi: analisi tecnica del token CRV

Curve DAO guida la ripresa DeFi: analisi tecnica del token CRV

Gli ultimi saranno i primi! Non solo una massima biblica, ma una cronistoria di quanto sta avvenendo nel mondo delle criptovalute – o meglio – in quello degli altcoin. Curve, che è uno dei progetti che seguiamo da più tempo, ha ripreso a correre – in linea per recuperare le perdite registrate nelle scorse due settimane.

Due settimane che non avevano, almeno a nostro avviso, assolutamente inficiato il futuro del progetto. Un crack di quelli che purtroppo ciclicamente capitano nel mondo delle criptovalute, ma che come in questo caso diventano occasione per un’altra bull run.

DeFi Curve boom - la nostra analisi
Anche Curve alla riscossa: nuova corsa per le DeFi?

CRV – che è la criptovaluta di riferimento di Curve – è a listino su Capital.com (qui per un conto dimostrativo gratuito e illimitato) – piattaforma con interfaccia web e intelligenza artificiale, che propone anche MetaTrader 4 e TradingView – con un’offerta complessiva di 235+ criptovalute e anche l’integrazione con il servizio di segnali Trading Central.

Cosa c’è dietro il ritorno in auge di CRV?

Guardando a quanto avvenuto sul mercato delle criptovalute nelle ultime 2 settimane, c’è qualcosa di evidente, che rimane la chiave di lettura più intelligente che si può avere del crash. Il mondo della DeFi è quello che ha sofferto maggiormente del recente crash, dopo aver accumulato una quantità di valore enorme a partire dal gennaio 2021.

Un grande aumento di prezzo che ha lasciato il campo aperto a correzioni importanti – in un mese di maggio che è stato tra i peggiori della storia delle criptovalute. Una correzione che però, secondo molti analisti, è stata salutare. E che fondamentalmente si è fermata, anche per Curve, su livelli di prezzo comunque molto interessanti. Curve ha seguito la stessa identica parabola che abbiamo visto con Zilliqa e anche con Polkadot, proponendosi come una delle migliori di quella che sembrerebbe essere, a tutti gli effetti, una nuova bull run.

  • Una bull run sulla quale puntare?

A nostro avviso sì. O meglio, riteniamo che il prezzo di CRV sia ancora molto basso rispetto a quelle che sono le prospettive future. Che si voglia entrare o meno adesso sul mercato cercando di cavalcare il buon momento del token è completamente irrilevante.

Quello al quale dovrebbero guardare tutti gli investitori con prospettiva, in particolare quando si parla di DeFi, è il medio e lungo periodo. Un medio e lungo periodo che ci permetterà di avere prospettive interessanti, con il crescere dell’intero comparto.

Curve: cosa ci dice l’analisi tecnica?

In un momento così felice per tutto il comparto, sarà anche il caso di verificare cosa ci segnala l’analisi tecnica. Un gruppo di strumenti che non è scienza esatta, ma che può essere di aiuto comunque a chi vuole muoversi all’interno del mercato e cercare il corretto posizionamento.

  • Medie mobili e indicatori tecnici

Abbiamo impostato le medie mobili ad 1 giorno, per cercare di avere un respiro corretto per chi vuole fare trading di breve periodo su questo titolo. Il token è in questo momento tra i più interessanti anche grazie ai quasi unanimi semafori verdi che fa registrare. Le medie mobili vanno però sempre incrociate anche con gli indicatori tecnici più classici.


MEDIA MOBILE
5102030
SEMPLICEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su CRV a 24 ore

Anche qui la situazione è fondamentalmente idilliaca, per un token che presenta delle buone prospettive anche sul breve e sul brevissimo periodo. Nel complesso uno scenario edificante, che dovrebbe rendere evidente la necessità di entrare adesso su CRV, almeno a volersi fidare di quanto viene offerto dal mondo dell’analisi tecnica.

OSCILLATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
ULTIMATENEUTRO
ROCCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
STOCH (9,6)NEUTRO
I principali oscillatori applicati su CURVE ad 1 giorno

Riteniamo però che il futuro di Curve DAO di lungo periodo possa essere molto più interessante – e che sia quella la prospettiva corretta per la stragrande maggioranza dei token che fanno parte dell’ambiente DeFi. Con CRV che continuerà ad essere parte della nostra selezione di criptovalute emergenti da seguire.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *