Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Justin Sun: “Bitcoin a El Salvador? Pronti ad aprire uffici di Tron!”

Justin Sun: “Bitcoin a El Salvador? Pronti ad aprire uffici di Tron!”

L’annuncio di ieri del presidente di El Salvador, che renderà nel suo paese Bitcoin valuta a corso legale, sta già scatenando le prime reazioni all’interno del mondo delle criptovalute. Justin Sun, il factotum di Tron – imprenditore poliedrico del settore blockchain – ha infatti già annunciato, tramite il suo account Twitter ufficiale, che Tron sarà la prima compagnia del comparto cripto a stabilire una sede a El Salvador.

Un annuncio che ha, come prevedibile, già creato un’ondata di commenti e iniziative tra appassionati ed imprenditori, nonostante esistano anche delle criticità che cercheremo di analizzare nel corso di questo nostro approfondimento.La misura intrapresa dal presidente di El Salvador potrebbe comunque, anche sul medio e lungo periodo, innescare una nuova bull run per il comparto o comunque favorirlo.

Tron di Justin Sun pronto ad arrivare a El Salvador
Justin Sun pronto ad aprire uffici nel paese

E potremmo puntare sugli effetti di questa iniziativa sulla piattaforma cripto eToro (qui per un conto demo gratuito), intermediario che offre 23+ token crypto a listino. Oltre ad un listino ben fornito, abbiamo anche la possibilità di operare con servizi esclusivi, come ad esempio il CopyTrading – per copiare i migliori investitori oppure per guardare cosa hanno in portafoglio. O come i CopyPortfolios basati sulle criptovalute – che permettono con un solo titolo di investire su tutto il comparto.

Cosa farà Justin Sun e perché? Tron sbarca a El Salvador

L’annuncio è arrivato poco fa – anche se non sono ancora chiari i dettagli dell’operazione. Justin Sun di Tron ha condiviso già nella giornata di ieri il suo supporto per l’iniziativa di El Salvador, aggiungendo questa mattina dettagli di carattere operativo.

El Salvador adesso è una cripto-nazione! Tron diventerà la prima organizzazione cripto ad aprire uffici A El Salvador. #Bitcoin #TRX

Un tweet è il primo dell’ecosistema cripto a indicare mosse pratiche a supporto dell’iniziativa, lodevole ma di difficile implementazione – del presidente di El Salvador. Un’iniziativa che è finalizzata anche ad attrarre compagnie di grandi dimensioni che sono attive nel comparto delle criptovalute nel paese. Non solo tramite l’accettazione legale di Bitcoin come mezzo di pagamento, ma anche con l’offerta di un pacchetto fiscale molto attraente.

Nella giornata di ieri infatti Bukele ha condiviso diversi aspetti della legge che proporrà al Congresso del suo paese, che dovrebbe prevedere per l’appunto:

  • Nessuna Property Tax – ovvero le tasse che periodicamente si pagano sugli immobili
  • Nessuna Capital Tax su Bitcoin, che verrà trattato a tutti gli effetti come una valuta
  • Permesso di residenza permanente per gli imprenditori del settore cripto

Un pacchetto molto interessante – che ha raccolto l’ok di Justin Sun, ma anche di CZ di Binance, che non ha però ancora annunciato iniziative di alcun tipo per il suo exchange.

Le difficoltà che saranno incontrate da El Salvador

Siamo d’accordo con Bukele su un aspetto fondamentale di questa vicenda: i nemici del comparto criptovalute non staranno a guardare – e si tratterà di un cammino molto difficile. Nessuno stato – tanto meno quelli che utilizzano USD come valuta praticamente interna – ha mai preso una decisione così radicale.

E ci si potrà aspettare dell’ostracismo – e con ogni probabilità una nuova ondata di FUD su Bitcoin creata ad arte per screditare la mossa di Bukele. Una mossa che però, al contempo, potrebbe creare un effetto domino. Con molti altri piccoli stati che potrebbero decidere di affidarsi proprio a Bitcoin – e perché no, anche alle altre criptovalute – per migliorare il loro outlook finanziario.

Intanto i laser eyes…

Nel frattempo sia Bukele, sia altre importanti personalità della politica di El Salvador hanno cambiato foto del profilo su Twitter, introducendo i popolari laser eyesmeme che viene utilizzato da tutti o quasi i sostenitori di Bitcoin. Anche Ernesto Castro, presidente dell’assemblea legislativa di El Salvador, ha cambiato il suo Profile Pic, proprio come aveva fatto il presidente poche ore prima.

Segno questo che potrebbe esserci il sostegno politico sufficiente per far passare una norma che cambierà i destini economici e di libertà del paese. L’interesse di imprenditori come Justin Sun (che a molti nella community è assolutamente inviso, ma poco male) è segno che Bukele ha colto nel segno. E che questo potrebbe essere l’inizio di una straordinaria avventura.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *