Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum: Goldman Sach pronta a lanciare Futures ed Opzioni su ETH!

Ethereum: Goldman Sach pronta a lanciare Futures ed Opzioni su ETH!

Notizia su $Eth che ha davvero dell’incredibile. La banca d’affari più importante del mondo, Goldman Sachs, potrebbe lanciare a breve futures e opzioni basati su Ethereum, secondo quanto riportato dalla testata finanziaria ed economica Bloomberg.

Questo nuovo nucleo di prodotti andrebbe ad aggiungersi a quelli già presenti su Bitcoin – con la banca d’affari che, nel giro di poco tempo, è passata dall’essere una delle più scettiche verso il mondo delle criptovalute ad una di quelle con il supporto più ampio per questo genere di investimenti.

Goldman Sachs Ethereum - futures e opzioni
Anche la grande banca d’affari è su Ethereum

Una buona notizia per quanto riguarda la seconda criptovaluta per capitalizzazione al mondo – che entra così a far parte del novero di cryptoasset disponibili presso la più grande banca del mondo.

Si può puntare sugli effetti bullish di questa notizia su eToro (qui per un conto virtuale illimitato gratis), intermediario che propone Ethereum sia in investimento diretto – sia con l’alternativa dei CopyPortfolios, per investire su panieri distribuiti di cripto. In alternativa, sempre presso questo broker, abbiamo anche la possibilità di investire tramite il CopyTrading, che permette di copiare gli investitori con i maggiori ritorni o di spulciare nei loro portafogli.

Dopo il trading desk, a tutta forza nel mondo delle cripto

La storia tra Goldman Sachs e criptovalute risale a prima del 2018, quando il gigante bancario aprì per la prima volta il suo trading desk per le criptovalute, poi sospeso dopo il grande crack del 2018. Soltanto qualche mese fa il gruppo aveva dichiarato l’intenzione di ripartire con un prodotto analogo, concentrandosi però questa volta solo su Bitcoin.

Il massimalismo è durato relativamente poco, dato che a pochi mesi di distanza dalla riapertura delle prime contrattazioni, il gruppo sembrerebbe essere pronto ad esordire anche su prodotti basati su Ethereum e nello specifico futures e opzioni, ovvero contratti derivati.

  • Potrebbe anche arrivare un ETN basato su Bitcoin

Un prodotto in parte simile agli ETF – con diversi prodotti analoghi che stanno aspettando l’ok da parte di SEC, l’authority omologa della CONSOB che si occupa di controllare il funzionamento dei mercati. Anche questa è una notizia importante, perché una delle banche con le migliori connessioni politiche al mondo potrebbe fare pressioni effettive affinché diversi procedimenti in seno a SEC finalmente si sblocchino.

  • Si spiega anche l’investimento di 15 milioni in Coin Metrics

Soltanto qualche settimana fa Goldman Sachs aveva annunciato l’ingresso nel capitale di Coin Metrics, società che si occupa di produrre analisi dei dati che sono disponibili sulla blockchain, elaborandole in modo da essere funzionali per chi opera sui mercati.

Un investimento che ora potrebbe aiutare il gruppo ad offrire prodotti derivati basati non solo su BTC, ma anche su ETH, ormai saldamente al secondo posto nella speciale classifica della capitalizzazione del mondo delle criptovalute.

Secondo Goldman Sachs l’adozione istituzionale continuerà

Nonostante la recente correzione, che a detta di molti analisti avrebbe potuto spaventare diversi investitori di livello istituzionale, secondo quanto riportato da McDermott, che è il leader della divisione cripto del gruppo GS, questi continueranno ad entrare sul mercato delle criptovalute.

Notizia anche questa particolarmente bullish e che potrebbe significare l’avvio di un’altra stagione di rialzi per l’intero comparto. Stagione di rialzi che potrebbe aver avuto il via proprio ieri, con Bitcoin che ha ripreso una bull run ormai interrotta da tempo, sia grazie ad alcuni chiarimenti da parte di Elon Musk, sia in virtù di ottime notizie che arrivano dalla Tanzania, con il paese africano che potrebbe adottare BTC ed altre criptovalute come valuta avente corso legale nel paese.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *