Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Synthetix vola! Airdrop e speculatori spingono il prezzo

Synthetix vola! Airdrop e speculatori spingono il prezzo

È da sempre una delle criptovalute emergenti che indichiamo tra le papabili per la maggior parte dei portafogli. E si candida ad essere la criptovaluta regina di un luglio relativamente complesso per tutto il comparto delle criptovalute.

Parliamo di Synthetix, protocollo nato per lo sviluppo di prodotti finanziari su blockchain completamente decentralizzate, e che potrebbe davvero rivoluzionare il mondo della finanza e degli investimenti speculativi.

Synthetix - bullish sentiment - l'analisi di Criptovaluta.it
Le grandi performance di SNX sono spinte dagli investitori di breve

Il token relativo, SNX, è già tra i migliori delle ultime sessioni di scambio e sembrerebbe lanciatissimo a superare le prossime resistenze e ad attestarsi intorno ai 15$ di prezzo per token. Una crescita importantissima, che è stata trainata dall’arrivo di tanti interessantissimi progetti – e anche da un graditissimo ritorno alla guida del progetto.

Possiamo investirci sulla cripto-piattaforma Capital.com (qui per ottenere il conto di prova gratis e illimitato), intermediario con 235+ coppie cripto a listino e che propone anche un esclusivo servizio di intelligenza artificiale. Per i trader più esperti ci sono anche MetaTrader 4 e TradingView – e per iniziare a fare trading bastano 20 euro, per aprire un conto reale.

La patria su blockchain degli speculatori: ecco perché Synthetix piace

A spingere sul gas del valore di Synthetix sono gli speculatori. Parliamo però di due diversi gruppi: da un lato coloro i quali sono molto attratti dai diversi progetti che stanno arrivando questi giorni sul network, che prevedono anche la possibilità di emettere opzioni e di scambiarle, nonché di fare trading a leva senza slippage. Dall’altro ci sono gli speculatori che stanno ricorrendo ai broker che offrono criptovalute per puntare su un target price che da tutti è fissato, in questo momento, verso i 15$.

Troppo ottimistico? Probabilmente il cammino non sarà di quelli univoci e nei prossimi giorni SNX sarà costretto a ritracciare diverse volte prima di sfondare questa importante resistenza. Ma rimane il fatto che, secondo diversi analisti, SNX continuerà ad essere anche nei prossimi giorni il token mattatore del mercato.

  • Arrivano gli Airdrop

In moltissimi stanno acquistando spot nelle ultime ore grazie all’annuncio di Airdrop su 4 dei principali progetti che operano sul network. Lyra Finance, Thales, Kwenta e Aedlin andranno infatti a regalare i propri token a chi in questo momento è holder di SNX. E dunque basterà fondamentalmente acquistare ora SNX per avere in portafoglio token di progetti molto interessanti e con delle ottime prospettive di crescita futura.

Solidità finanziaria e tecnologica: SNX potrebbe essere una buona idea anche sul lungo e sul lunghissimo periodo

In realtà SNX fa parte della nostra lista di criptovalute emergenti da tempo – e la consideriamo sin dalla sua nascita una delle cripto che avrebbero rivoluzionato il mercato finanziario in senso decentralizzato.

Il tempo ci ha dato ragione – e il progetto è già fortemente capitalizzato, nonché estremamente rilevante nel comparto. I volumi sono molto consistenti e anche se dovessimo investire senza tenere conto delle speculazioni di breve periodo, SNX potrebbe confermarsi un’ottima criptovaluta per diversificare il proprio portafoglio.

La finanza decentralizzata continuerà ad essere la nicchia più rilevante dei prossimi anni – e posizionarsi correttamente long su uno dei progetti più forti del comparto potrebbe essere un’ottima idea per qualunque tipo di investitore. Vedremo se nei prossimi giorni Synthetix riuscirà a confermare questo fortissimo sentimento bullish. Per ora i presupposti, tecnici e fondamentali, sembrano esserci tutti.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *