Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Chiliz apre anche ai Lakers | I team dell’NBA diventano 24!

Chiliz apre anche ai Lakers | I team dell’NBA diventano 24!

In Italia Chiliz non dovrebbe essere più una novità per nessuno. Fa la sua bella mostra sulle divise dell’Inter e ha già progetti avviati anche con Roma Juventus.

Sulle pagine di Criptovaluta.it avevamo già raccontato della possibile espansione in uno dei franchise sportivi più importanti del mondo, l’NBA, cosa che viene confermata dall’arrivo anche dei Los Angeles Lakers, uno dei club più titolati e tifati del campionato di basket più importante del mondo.

Lakers Chiliz - NBA a 24 squadre su Chiliz
I team dell’NBA diventano 24

Segnale rialzista su Chiliz – così come per tutto il comparto delle criptovalute dedicate a sport e servizi. Possiamo trovarla su Capital.com – vai qui per ottenere il conto virtuale gratuito – che offre nel complesso 235+ criptovalute – con servizi avanzati come TradingView e MetaTrader 4.

Possiamo investire appoggiandoci anche all’intelligenza artificiale che ci permette di analizzare il portafoglio e individuare errori. Bastano solo 20€ per passare ad un conto reale.

Dal Paris Saint Germain di Messi ai LA Lakers: le leggende sono tutte con Socios.com

Socios.com che è la piattaforma tramite la quale, con i fan token dei team già coinvolti, i tifosi possono votare su determinate scelte del club o partecipare anche ad eventi esclusivi. Una piattaforma cresciuta a ritmi molto sostenuti negli ultimi 2 anni, includendo uno ad uno tutti i club calcistici più importanti del mondo.

Il protocollo inoltre è stato sotto i riflettori anche con l’arrivo di Messi al PSG, con il ricco stipendio percepito dall’asso argentino che sarebbe stato addirittura pagato proprio ricorrendo ai token interni del protocollo Chiliz.

Ora la notizia più importante è però l’arrivo, tra le squadre supportate dal protocollo, di un altro team leggendario della storia dello sport. A far parte del parterre ci sono adesso anche i Los Angeles Lakers, che diventano il ventiquattresimo team dell’NBA a far parte di Socios.com – per una lega che è tra le poche al mondo a poter competere, su scala globale, con il denaro che gira nel mondo del calcio.

Abbiamo creato le fondamenta per portare il mondo delle interazioni tra squadre e tifosi al livello successivo anche nel mondo dello sport statuintense – e non possiamo essere che contenti di quello che sta per arrivare.

Un ottimo segno per il futuro di Socios e Chiliz

Un’espansione tanto rapida all’interno del mondo dell’NBA è sicuramente un ottimo segnale per Chiliz – criptovaluta che fa parte del nostro portafoglio di investimento proprio in virtù della sua enorme forza commerciale.

Accordi di questo tipo da un lato rendono più importante la forza commerciale del token, dato che i tifosi del Lakers dovranno acquistare $CHZ in principio per interagire con i token della propria squadra. Dall’altro invece permetteranno ancora una volta al token di essere conosciuto anche presso un pubblico che difficilmente si interesserebbe di criptovalute per così dire minori.

Tutto questo mentre, secondo indiscrezioni interne, ci sarebbero accordi altrettanto importanti in dirittura d’arrivo. Cosa che potrebbe spingere ancora più in alto il prezzo di Chiliz – seguendo le nostre previsioni su $CHZ – verso il recupero del suo massimo storico. Con il mercato invernale alle porte – le cose, nonostante le temperature – potrebbero farsi decisamente calde.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

2 commenti

  1. Altro ottimo progetto game changer, conosciuto per mia fortuna quasi un anno fa, l’idea di fondere la blockchain con il mondo dello sport è forse una delle idee più innovative degli ultimi anni.
    Molto spesso si associa la blockchain alla finanza decentralizzata o al mondo della finanza in generale, ma non va dimenticato che questa essendo una tecnologia può essere implementata in più ambiti, andando a volte a creare il giusto connubio, proprio come in questo caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *