Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Twitter lancia il team criptovalute | Ecco cosa ha in mente il social network

Team twitter cripto

Twitter lancia il team criptovalute | Ecco cosa ha in mente il social network

Twitter è di gran lunga il social network più vicino al mondo delle criptovalute. Da qualche tempo, su account selezionati, è stata attivata la possibilità di dare tip in Bitcoin. In aggiunta Jack Dorsey è un supporter di $BTC piuttosto acceso.

Ora però Twitter sembrerebbe voler fare uno step aggiuntivo, con un team dedicato alle criptovalute, che si occuperà anche del supporto delle app decentralizzate. Notizia molto importante per tutto il comparto – con Twitter che potrebbe allargare le sue vedute anche oltre Bitcoin

Twitter apre un team cripto - ecco come funzionerà
Le crypto dilagano sul social dell ‘uccellino più famoso al mondo.

Con ogni probabilità si tratterà di guardare a blockchain e protocolli che sono oggi i più diffusi, che possiamo trovare tutti sulla piattaforma eToro – vai qui per ottenere un conto virtuale gratuito – che offre accesso a tutte le funzionalità – il broker che offre 40+ criptovalute – scelte tutte tra le migliori per performance presente e attesa futura. 

Possiamo anche sceglierlo per il CopyTrader, che ci permette di investire copiando i migliori investitori che operano sulla piattaforma. Chi vuole invece investire su più protocolli con un solo titolo, può sfruttare i CopyPortfolios – in stile ETF ma senza commissioni aggiuntive. Con 50$ si passa ad un conto reale. 

Twitter fa sul serio: il team in mano a Tess Rinearson

Un team nuovo, tutto dedicato alle criptovalute, che prescinderà dall’iniziale infatuazione del gruppo per Bitcoin. Nonostante Jack Dorsey, leader del gruppo, sia un massimalista Bitcoin senza se e senza ma, il social sarebbe pronto ad aprirsi anche al mondo di altre blockchain e di altre criptovalute. Così come riportato nel tweet che ha annunciato la nascita del team.

Sono entusiasta di annunciare che sono stata assunta da Twitter per guidare un nuovo team focalizzato sulle criptovalute, sulle blockchain e su altre tecnologie decentralizzate, incluse le criptovalute ma non solo. Ho costruito il team e lavoreremo per capire cosa possono fare le cripto per Twitter, e quello che Twitter può fare per le cripto. Twitter capisce davvero le criptovalute (“Ciao NFTe tip in Bitcoin”) ma c’è molto di più da fare e da esplorare in questo settore. Per prima cosa, cercheremo di capire come possiamo supportare l’interesse crescente tra i content creator nell’utilizzare app decentralizzate per gestire beni virtuali e valute, e supportare il loro lavoro e le comunità che vi si creano intorno. Guardando oltre, cercheremo di capire come le idee che arrivano dalla community crypto possono aiutarci a superare i limiti di quanto è possibile con l’identità, la comunità, la proprietà e altro. Ovviamente lavoreremo a stretto contatto con il team BlueSky per aiutare a definire il futuro dei social media decentralizzati (e per essere sicuri che Twitter rimanga alla frontiera del nuovo scenario). 

Una dichiarazione di intenti molto ampia, che se dovesse aver seguito nei fatti farebbe molto di più di quanto Facebook sta facendo con il suo metaverse, del quale ancora si conosce molto poco. 

Le grandi aziende tech tutte sulle criptovalute

Nonostante il diniego di Tim Cook ieri, che ha affermato che Apple non investirà in cripto – pur essendo egli stesso un investitore – le grandi aziende tech americane sono già tutte mani e piedi immerse nel mondo cripto. 

Microsoft sta sperimentando un sistema di gestione delle autenticazioni basato su Bitcoin, mentre Twitter supporta già tip in $BTC e anche i NFT. Saremo davanti ad una rivoluzione assolutamente epocale – che passerà da quelle aziende che vivono maggiormente alla frontiera tecnologica.

Se anche Facebook si è piegata, nonostante sia l’azienda centralizzata per eccellenza, non c’è da aspettarsi niente di meno dagli altri social network. Anche Reddit si è mosso in tal senso, segno che l’effetto cascata sta finalmente arrivando.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *