Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / AMP Crypto è in bull run | Arriva la quotazione su Binance e…

AMP BINANCE LISTING

AMP Crypto è in bull run | Arriva la quotazione su Binance e…

$AMP è uno dei vecchi pallini di Criptovaluta.it e sicuramente uno dei protocolli più forti nel mondo della finanza decentralizzata, in particolare quando si parla di protocolli per i pagamenti.

Il boom delle ultime ore ha riportato in auge questo protocollo, che cresce in doppia cifra in una giornata magra di consolazioni per il mondo cripto, con Bitcoin ancora in enorme difficoltà e il resto del comparto che non se la sta passando meglio.

AMP - quotazione su Binance
AMP corre in una giornata piatta per il comparto

Possiamo investire su AMP con Crypto.com – vai qui per ottenere un conto gratuito con 25$ di bonus esclusivo – che propone anche accesso ad altre centinaia di criptovalute.

Possiamo inoltre utilizzarlo per i sistemi di rendita passiva con le nostre cripto, come ad esempio il Supercharger. Abbiamo anche possibilità di guadagnare gratuitamente $CRO con il nuovo programma mission.

AMP quotato su Binance – e parte la corsa agli acquisti

La notizia del momento è sicuramente il listing di $AMP su Binance, il più importante exchange di criptovalute per quanto riguarda i volumi di scambio. Il listing è stato annunciato nel cuore della notte, e verrà implementato domani alle 07:00 ora italiana, insieme a $PLA.

listing di questo tipo tendono sempre ad aumentare il valore delle criptovalute che ne sono oggetto. E pertanto siamo davanti ad un movimento più che naturale, con la quantità di valore che viene accumulata durante i listing che, tendenzialmente, viene mantenuta dalle criptovalute che vengono listate.

Anche l’arrivo su Voyager spinge sul rialzo

Oltre alla quotazione arrivata su Binance c’è però dell’altro. Durante la scorsa settimana infatti $AMP è stata aggiunta come collaterale che può essere utilizzato all’interno di Voyager.

Protocollo anche questo in fortissima ascesa e che ha fatto registrare dei ritorni importanti per chi si era mosso in anticipo sulla sua criptovaluta di riferimento. Segno comunque che $AMP non è più materiale soltanto per gli speculatori, ma criptovaluta che punta a reclamare un posto al sole anche in termini di capitalizzazione di mercato.

L’arrivo su Voyager aveva già contribuito all’aumento degli interessi e degli acquisti, che poi è stato aumentato grandemente dall’annuncio di Binance.

Flexa chiave dei pagamenti tramite cripto?

Per i nostri lettori che vogliono saperne di più sul funzionamento di $AMP, non possiamo che affrontare la questione Flexa, che è in realtà il motore che muove il prezzo di AMP sui mercati.

Si tratta di un complesso sistema di gestione dei pagamenti tramite cripto, con la massima sicurezza e che utilizza appunto $AMP come collaterale principale. Un sistema del quale sentiremo parlare sempre più spesso in quanto decentralizzato, almeno rispetto a soluzioni come BitPay che dovremmo ormai conoscere molto bene.

Un sistema permissionless per gestire i propri pagamenti in cripto, abbattendo commissioni e rimanendo nell’alveo di quanto più sicuro ci sia per il merchant e per il cliente? Siamo sicuri che continueremo a sentirne parlare – e che potrà conquistare altre quote di mercato e dunque ad aumentare anche il valore della propria criptovaluta di riferimento.

Un progetto da seguire – non solo in occasione di queste comunque interessanti bull run, che fanno bene al portafoglio ma anche e soprattutto al sentiment.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *