Home / Polygon $MATIC continua a crescere | Rinnovata libreria Java

JAVA LIBRERIA

Polygon $MATIC continua a crescere | Rinnovata libreria Java

Matic verso i 3$? Sarebbe un’ipotesi suggestiva, forse troppo, anche se chi gestisce il progetto sta effettivamente offrendo tutti gli spunti per proseguire in quella direzione. 

Ieri abbiamo parlato della Zk Conference, che a quanto pare vedrà anche la partecipazione di Vitalik Buterin e oggi riportiamo un’altra grande news per il protocollo, che ha prodotto una nuova libreria Java, per permettere agli sviluppatori di interagire con il suo network. Un passo avanti, ulteriore, per la diffusione anche tra gli sviluppatori tra gli sviluppatori di questo protocollo. 

Java spinge Matic - ancora bull run per il protocollo
Matic si rinnova – nuova libreria Java

Segnale bullish? Sì, in una situazione che è già di per sé molto favorevole per il mondo di $MATIC. Possiamo investirci con eToro – vai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con tutte le funzionalità attive – che la offre ormai da tempo nei suoi listini. 

Tramite questo intermediario possiamo anche scegliere di operare con la copia dei migliori investitori, tramite il CopyTrading – utile anche per spiare come si stanno muovendo i migliori. In alternativa $MATIC è inserita anche dentro alcuni CopyPortfolios – portafogli cripto che permettono di avere esposizione verso le migliori cripto, come se fosse un ETF. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale di trading. 

La nuova libreria Java: ecco perché è importante

$MATIC è ormai da tempo la L2 di riferimento del mondo di Ethereum, cosa che è stata riconosciuta anche da Vitalik Buterin. Con la conference che ormai è attesa a giorni, l’hype intorno a questa criptovaluta è tornato al massimo, spingendo il prezzo abbondantemente sopra i 2$, prezzo che soltanto qualche giorno fa era considerato come resistenza quasi impossibile da superare. 

Le ottime notizie su questo protocollo continuano ad arrivare: ultima in ordine di tempo, ma non di importanza, una nuova libreria Java, che permetterà agli sviluppatori di interagire con il protocollo e con la sua chain. Siamo alla terza versione della libreria, che include delle novità molto importanti su quasi tutti i fronti. 

Ci sarà infatti il supporto per il token nativo di Ethereum, insieme ad un rinnovato supporto per i plugin, in aggiunta ad una riduzione delle dimensioni del bundle. Musica per le orecchie degli sviluppatori – e anche degli investitori, che si stanno godendo questa ennesima bull run di $MATIC

Non siamo ancora all’ATH – spazio per un nuovo record?

$MATIC continua la sua scesa, alla ricerca di quell’ATH – il record di prezzo massimo – che manca ormai da maggio. Record che era a pochi centesimi di dollaro di distanza, prima che la correzione leggera che ha colpito tutto il settore ne riducesse la velleità. 

Per $MATIC ci sarà volatilità importante nei prossimi giorni, a nostro avviso con maggiore probabilità rialzista, a patto che tenga il resto del settore, che in questa chiusura di venerdì non sembra esser in grandissima forma. 

Con Capital.com – vai qui per testare il broker in demo con capitale virtuale illimitato abbiamo a disposizione tutto il necessario per cavalcare qualunque tipo di volatilità: MetaTrader 4 e TradingView per analisi e operatività – e l’esclusiva intelligenza artificiale che ci consiglia come migliorare il nostro portafoglio. 

Nel complesso una situazione idilliaca per $MATIC – nonostante un mercato delle criptovalute parco di soddisfazioni oggi.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *