Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Bitcoin torna Re | Ecco dove può arrivare la nuova bull run

Bitcoin vola sui mercati - analisi

Bitcoin torna Re | Ecco dove può arrivare la nuova bull run

Bitcoin torna sopra i 50.000$, con un balzo che forse in pochi si sarebbero aspettati all’interno dei mercati di ieri, caratterizzati per tutta la giornata da volumi molto bassi – situazione più che comprensibile con diverse borse a livello mondiale chiuse già da oggi.

Un buon volume di acquisti ha innescato un piccolo short squeeze che ha rapidamente portato $BTC sopra quota 50.000$ prima e poi intorno a quota 51.000$, trascinandosi dietro più o meno tutto il settore, con poche e rare eccezioni. Nel complesso un giovedì pre-festivo da ricordare per gli investitori.

Tutto finito? L’essere tornati sopra quota 50.000$ ha riacceso gli animi rialzisti. Possiamo investire su $BTC con eToro – vai qui per ottenere un conto di prova gratuito, con 100.000$ di capitale virtuale, intermediario che ci permette di operare anche con strumenti di trading automatico.

Possiamo utilizzarlo infatti per fare trading copiando i migliori, con il CopyTrader che offre la copia in 1 click e accesso ai loro portafogli. Poi abbiamo anche i CopyPortfolios, che ci permettono di investire in panieri cripto con diversi asset all’interno. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

C’entra Cynthia Lummis?

L’ipotesi più suggestiva che ha preso a circolare nella nottata di ieri è che dietro la grande corsa di Bitcoin ci sia il sentiment positivo innescato dalla proposta di Cynthia Lummis, politica statunitense che in molti dei nostri lettori conosceranno in quanto Hodler di $BTC e molto vicina al mondo dei massimalisti di questa criptovaluta.

La proposta di legge effettivamente c’è – e sarebbe una proposta di forte deregolamentazione per tutto il settore, andando a creare al contesto un nuovo ente di controllo per il settore. Si tratterebbe inoltre di quanto chiedono i principali exchange e operatori del settore da tempo, ovvero la possibilità di avere un quadro legislativo chiaro, non repressivo e tramite una coordinazione tra SEC e CFTC non di tipo predatorio.

Si tratterebbe per l’intera industria di un passo in avanti molto importante – che eviterebbe anche questioni alla Ripple e che offrirebbe un terreno solido, al settore, per svilupparsi. È un’ottima notizia, anche se sarà dura per una politica di un partito oggi di minoranza radunare intorno alla sua idea i voti della maggioranza Dem. Ma è comunque un ottimo segnale – perché indica che una parte importante del Partito Repubblicano, compreso il senatore Ted Cruz, sarebbe pronta a farsi carico delle istanze dei cripto-appassionati e degli investitori.

Non c’è soltanto questo: buon livello di acquisti spot durante un mercato dai volumi molto bassi

Dietro la forte ripresa di Bitcoin ci sono stati anche acquisti in quantità importante durante una fase di mercato – alle porte del Natale – che sembrava essere destinata a rimanere su volumi molto bassi.

BItcoin torna a crescere - stabile sopra i 50.000$, ma dove può arrivare?
Gli short ieri hanno pagato un prezzo molto alto

In una situazione del genere si creano relativamente spesso le condizioni per uno short squeeze, per quanto di piccola entità, con i book di ordini dei principali exchange che erano, al momento della ripresa, pieni di ordini short. Short che, come possiamo vedere dall’infografica che abbiamo allegato – han finito per rimetterci il proverbiale osso del collo.

Il weekend lungo del natale: cosa aspettarsi

Molte delle principali borse del mondo sono in vacanza già da oggi e almeno sulla carta dovremmo trovarci in una situazione di basso movimento almeno fino alla riapertura delle borse asiatiche. Le borse americane, dato che la festività ricade di sabato (Natale) rimarranno chiuse anche oggi, con la possibilità che ci siano grandi volumi che sembrerebbe essere ridotta al lumicino.

Ma Bitcoin e il resto del mondo delle criptovalute ci hanno abituato a sorprese importanti – e anche se magari presi dal clima di festa, sarà il caso di seguire quello che avverrà sui mercati. Il limite superiore del canale sembra essere tra i 52.000$ e i 53.000$, livello di prezzo per ora distante, ma superato il quale potremmo tornare a raccontare di una situazione di mercato completamente diversa da quella che si stava prospettando.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

2 commenti

  1. Insomma dove può arrivare la nuova bullrun? No perché avete parlato di tutto tranne che di questo..

    • Ciao Francesco, forse eri un pò distratto e hai letto velocemente.

      Ti invitiamo a riprovarci.

      Un abbraccio e buon Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *